it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Ho bisogno di nuovi cavi e cavi HDMI per il mio nuovo TV 4K?

Ho bisogno di nuovi cavi e cavi HDMI per il mio nuovo TV 4K?


Se hai acquistato una nuova TV di recente, il venditore potrebbe averti lanciato l'idea che hai bisogno del più recente cavi HDMI whiz-bang o componenti ausiliari per ottenere il massimo da quella schermata. Ma hai davvero bisogno di tutte quelle nuove cose per sfruttare le nuove funzionalità? Forse, quindi guardiamo quando vengono richiesti nuovi cavi o attrezzi.

Cavi HDMI non hanno versioni

O per passaparola di un venditore o guardando pubblicità online, potresti aver visto cavi etichettati come " HDMI 2.0 "o specificatamente fatturati come cavi aggiornati progettati per video HDR, video 4K, video Ultra-High-Def o qualsiasi altra parola di moda che il produttore o venditore abbia avuto l'impressione di gettare intorno.

È fantastico, tranne che non esiste una cosa come Cavo HDMI 2.0. I cavi HDMI non sono e non sono mai stati rilasciati utilizzando una designazione numerica. Lo standard HDMI stesso ha diverse versioni e l'hardware che connetti i cavi al televisore, ai ricevitori AV, ai lettori Blu-ray e così via ha versioni numerate, ma i cavi non lo sono.

In effetti, ci sono solo quattro designazioni di cavo che sono legittime e riconosciute dall'organizzazione HDMI:

  • Alta velocità senza Ethernet
  • Alta velocità con Ethernet
  • Velocità standard senza Ethernet
  • Velocità standard con Ethernet

In breve, i cavi a velocità standard hanno la larghezza di banda per gestire fino a 1080i e i cavi ad alta velocità hanno la larghezza di banda per gestire 1080p, 4K e le innovazioni avanzate associate ai nuovi set HDTV come 3D e HDR. La designazione con / senza Ethernet indica semplicemente che il cavo è in grado di trasportare un segnale aggiuntivo per la rete di dati, in modo che la TV o il ricevitore AV possano agire non solo come hub audio / video ma anche come hub di dati, condividendo una connessione Internet con i vari dispositivi collegati.

Con questo in mente, ci sono ottime possibilità che i tuoi vecchi cavi HDMI funzionino bene con la tua nuova TV 4K. Infatti, a meno che i tuoi cavi HDMI non siano dei veri dinosauri dell'era della TV digitale (acquistati prima del 2009 o precedenti) dovresti semplicemente collegarli e provarli.

CORRELATI: Non comprare mai cavi HDMI da $ 40: Loro re No Better Than Cheap Ones

Poiché HDMI è un segnale puramente digitale, il cavo funziona o no. Non c'è nessuna situazione in cui si ottiene un segnale 4K parziale o sfocato, c'è solo una situazione in cui funziona e tutto sembra a posto. Se non funziona e il cavo è così vecchio non può supportare il segnale che ti serve (ad esempio, hai un vecchio cavo Standard Speed), non costa molto per correggere la situazione. Puoi scegliere l'alta velocità con i cavi Ethernet Ethernet per risparmiare denaro e, di fatto, dovresti sempre comprare i cavi economici. I cavi

, tuttavia, sono solo la metà dell'equazione. Diamo un'occhiata allo scenario più costoso in cui un nuovo cavo da $ 8 non è sufficiente per una correzione.

L'hardware HDMI ha versioni e potrebbe essere necessario eseguire l'aggiornamento

Anche se non esiste una cosa come HDMI 1.4 o HDMI 2.0 cavo , c'è sicuramente qualcosa come HDMI 1.4 o 2.0 hardware . Solo perché l'attuale TV supporta il set 4K non significa che sei impostato per godere di contenuti 4K. Anche il ricevitore e gli altri dispositivi dovranno supportare 4K. Ecco un corso accelerato su cui le versioni HDMI supportano cosa:

  • Versione 1.0, rilasciata nel 2002: lo standard originale. Estremamente limitato. Non supporta 4K.
  • Versione 1.1, rilasciata nel 2004: modifiche minori, supporta DVD-Audio.
  • Versione 1.2, rilasciata nel 2005: Canali audio aumentati. La versione 1.2a include HDMI-CEC (che consente ai dispositivi HDMI di controllarsi a vicenda tramite il cavo HDMI).
  • Versione 1.3, rilasciata nel 2006: Primo grande salto nella larghezza di banda del cavo HDMI, 1,3 supporta fino a 10,2 Gbit / s.
  • Versione 1.4, rilasciata nel 2009: Supporta video 4K, Ethernet Ethernet, Audio Return Channel (ARC) e 3D su HDMI.
  • Versione 2.0, rilasciata nel 2013: aumento della larghezza di banda a 18 Gbit / s, ora può trasmettere informazioni sufficienti per riprodurre video 4K a 60 fotogrammi al secondo.
  • Versione 2.0a, rilasciata nel 2015: Supporto per video ad alta gamma dinamica (HDR).

CORRELATO: Guerre in formato HDR: Qual è la differenza tra HDR10 e Dolby Vision?

Quindi, a seconda di come è impostato il tuo salotto, potresti avere bisogno o meno di altri attrezzi nuovi per ottenere tutte le funzionalità del tuo televisore. Ogni componente della catena deve supportare la stessa versione HDMI (o migliore) del componente di distribuzione del contenuto. Ciò significa che non importa se Chromecast Ultra supporta i video 4K e la tua TV supporta i video 4K, se Chromecast Ultra è collegato a un ricevitore AV HDMI 1.2 del 2005 che sta trasmettendo il segnale video al tuo nuovo TV. Avrai bisogno di un ricevitore che supporti almeno l'HDMI 1.4 e 2.0a se vuoi anche sfruttare l'HDR (che è probabilmente un miglioramento più grande della qualità delle immagini rispetto al 4K).

Allo stesso modo, se hai un 4K -capable TV e un ricevitore con funzionalità 4K ma un vecchio non Ultra-Ultra Chromecast, quindi non sarai in grado di guardare contenuti 4K-hai bisogno di un lettore che supporti anche.

Ma se l'intera configurazione domestica consiste solo di la nuovissima TV 4K e Chromecast Ultra con funzionalità 4K sono collegate direttamente sul retro del televisore, quindi sei a posto.

CORRELATO: Che cosa significano le etichette sulle porte HDMI della tua TV (e quando è importante )

L'acquisto di un nuovo lettore e ricevitore con funzionalità 4K è chiaramente una proposta molto più costosa rispetto all'acquisto di un nuovo cavo HDMI da $ 5-10. Dovresti cercare le specifiche per il tuo vecchio hardware, controllare quale versione HDMI supporta, e quindi assicurarti di controllare le specifiche su qualsiasi nuovo hardware che stai considerando come una sostituzione, se hai bisogno di aiuto per decodificare quale sia la porta terminologia correlata (come HDCP 2.2, 10 bit e simili) sul retro della TV, consulta la nostra guida qui.

Se ti trovi in ​​cerca di un nuovo ricevitore per il tuo nuovo TV 4K, tieni presente questo durante lo shopping: solo perché è sullo scaffale di un negozio oggi non significa che sia la versione HDMI più sanguinante, quindi assicurati di controllare attentamente le specifiche sul tuo potenziale acquisto.


In caso di dubbio, prova assolutamente il tuo esistente cavi e hardware con la tua nuova TV. Non fa male provare e, nel migliore dei casi, tutto funziona alla grande. In caso contrario, cerca prima le soluzioni più economiche (come i cavi HDMI antichi) e poi passa agli aggiornamenti più costosi come i nuovi componenti HDMI 2.0+.


Come ottenere canali TV HD gratuitamente (senza pagare per il cavo)

Come ottenere canali TV HD gratuitamente (senza pagare per il cavo)

Ricorda le antenne TV? Bene, esistono ancora. Un'antenna TV digitale ti permette di guardare le stazioni TV locali gratuitamente, tutto senza pagare un centesimo a un fornitore di servizi via cavo. CORRELATO: Tagliare il cavo: l'acquisto di episodi e la TV online possono essere più economici del cavo?

(how-top)

Quale Smart Plug dovrebbe acquistare?

Quale Smart Plug dovrebbe acquistare?

Praticamente tutte le aziende che si dilettano nella tecnologia smarthome vendono la propria smart plug. Con così tante scelte, può essere difficile scegliere il migliore da usare con le tue lampade e altri elettrodomestici. CORRELATO: Non tutte le appliance funzionano con prese intelligenti. Ecco come sapere Fortunatamente, le prese intelligenti sono dispositivi piuttosto semplici: si inseriscono oggetti e si controllano in remoto dallo smartphone (o utilizzando un assistente vocale).

(how-top)