it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / L'abbinamento Bluetooth più semplice è finalmente disponibile su Android e Windows

L'abbinamento Bluetooth più semplice è finalmente disponibile su Android e Windows


Google e Microsoft vogliono associare un dispositivo Bluetooth a un PC Android o Windows per semplificare l'abbinamento di AirPod con un iPhone. Questa funzione è già disponibile, ma solo su alcuni dispositivi finora.

Google e Microsoft stanno migliorando il processo di accoppiamento Bluetooth per semplificare le cose per gli utenti Android e Windows. Finché la periferica è accesa e in modalità di associazione, puoi semplicemente metterla vicino al tuo telefono o PC e ti verrà richiesto di iniziare la connessione. La funzione è già disponibile, ma finora solo alcuni dispositivi lo supportano. Su Android, la funzionalità è nota come "Fast Pair". Su Windows, è denominata "Quick Pair."

Fast Pair su Android 6.0+

CORRELATO: Bluetooth Low Energy spiegato: Come nuovi tipi di wireless I gadget sono ora possibili

Su Android, "Fast Pair" è già disponibile su Android 6.0 e successivi. Inizialmente, supporta solo alcuni dispositivi, come Google Pixel Buds e una manciata di altri auricolari wireless. Questa funzione utilizza Bluetooth Low Energy per rilevare e associare rapidamente un auricolare al telefono.

Per utilizzarlo, è sufficiente attivare un dispositivo abilitato per Fast Pair e posizionarlo in modalità di accoppiamento. Ad esempio, se è la prima volta che utilizzi un paio di cuffie, è sufficiente accenderle per metterle in modalità di associazione. Qualsiasi telefono Android nelle vicinanze riceve un "pacchetto Fast Pair" trasmesso dalla periferica. Sul tuo telefono, verrà visualizzata una notifica ad alta priorità, nonché il nome e l'immagine della periferica che stai per abbinare. Tocca la notifica e il telefono si connette alla periferica tramite Bluetooth standard. Vedrai anche una notifica che ti chiede di scaricare un'applicazione complementare, se ne esiste una per la periferica.

Questo è molto più fluido rispetto al tradizionale metodo di accoppiamento Bluetooth, che comporta l'apertura dell'app Impostazioni, il collegamento Bluetooth e l'attesa per il tuo telefono per notare il dispositivo vicino e presentarlo nell'elenco. Con Fast Pair, non è nemmeno necessario visitare la schermata Impostazioni.

Abbinamento rapido su Windows 10

CORRELATO: Tutto nuovo nell'aggiornamento Spring Creators di Windows 10, disponibile aprile 2018

A "Quick La funzionalità "Pair" arriva anche su Windows 10 con il prossimo grande aggiornamento, nome in codice Redstone 4, che dovrebbe essere rilasciato a marzo 2018.

Proprio come su Android, tutto ciò che devi fare è accendere una periferica, metterla in associazione modalità, quindi posizionarlo vicino al PC Windows 10. Windows 10 mostra una notifica sul desktop e la inserisce nel Centro operativo. Fare clic o toccare "Connetti" e Windows avvierà la connessione utilizzando il Bluetooth classico. Non devi mai aprire l'app Impostazioni o il Pannello di controllo durante questo processo. Se si sposta il dispositivo Bluetooth lontano dal PC, la notifica scompare.

Come per Android, questa funzione supporta inizialmente solo alcuni dispositivi. Ad esempio, Surface Precision Mouse di Microsoft è la prima periferica che supporta questa funzionalità.

Il chip W1 di Apple ha aperto la strada, ma il Bluetooth si sta avvicinando

CORRELATO: Che cos'è il chip W1 di Apple?

Apple ha rilasciato la prima versione per il mercato di massa di questa funzionalità con il suo chip W1, che porta l'accoppiamento Bluetooth senza interruzioni con le cuffie AirPods, Beats X, Beats Solo3, Beats Studio3 e Powerbeats3. Basta accendere le cuffie, metterle accanto a un iPhone o iPad e ti verrà automaticamente richiesto di iniziare la connessione.

Ma, come spesso accade, altre aziende tecnologiche stanno implementando questo in un modo più standard. In pochi anni, l'abbinamento di qualsiasi nuovo accessorio Bluetooth a un telefono, tablet o laptop potrebbe essere altrettanto facile che associare un set di AirPod a un iPhone oggi.

CORRELATO: Bluetooth 5.0: Cosa c'è di diverso, e Perché è importante

Insieme a Bluetooth 5.0, che ridurrà il consumo energetico, aumenterà la velocità di connessione e aumenterà la portata, queste funzionalità di accoppiamento rapido renderanno il Bluetooth standard molto più utilizzabile e aiuteranno Google e Microsoft a competere con Apple.


Come aggiungere favicon a Safari su macOS

Come aggiungere favicon a Safari su macOS

Siamo stati chiari: gli utenti Mac dovrebbero abbandonare Chrome per Safari. Offre una durata della batteria molto migliore, prestazioni migliori e i filtri dei contenuti sono molto meglio dei bloccanti degli annunci. CORRELATI: Gli utenti Mac dovrebbero abbandonare Google Chrome per Safari Safari è meglio di Chrome in tutti i modi, tranne uno : Safari manca di favicon.

(how-top)

Cosa fare se il controller Daydream di Google si blocca durante l'aggiornamento

Cosa fare se il controller Daydream di Google si blocca durante l'aggiornamento

Se disponi di un telefono compatibile, il Daydream di Google è probabilmente il modo più economico per accedere alla realtà virtuale. È anche la soluzione più intuitiva che non richiede il bombardamento di centinaia di dollari, grazie alla comodità di un controller compatibile. CORRELATO: Come configurare e utilizzare Google Daydream View con il tuo telefono Android Sfortunatamente, i problemi possono sempre sorgere, e ce n'è uno abbastanza comune con Daydream View: il controller non si aggiorna correttamente.

(how-top)