it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Correzione del caricamento lento delle icone di Windows aumentando la cache delle icone

Correzione del caricamento lento delle icone di Windows aumentando la cache delle icone


Le icone dei file e dei programmi sono memorizzate in una cache, in modo che Windows possa visualizzarle rapidamente invece di caricarle da file sorgente ogni volta. Se hai mai notato che Windows Explorer carica lentamente le icone, specialmente quando si avvia il computer per la prima volta o si apre una cartella con molti file, potrebbe essere utile aumentare la dimensione della cache delle icone. Ecco come farlo con una semplice modifica del Registro di sistema.

Se noti che le icone vengono visualizzate in modo errato o non visualizzano affatto, il primo passaggio dovrebbe essere la ricostruzione della cache delle icone (in Windows 10) o della cache delle miniature (in Windows 7 e 8). Questo processo consiste essenzialmente nel trovare ed eliminare il file cache in modo che Windows lo ricostruisca al successivo riavvio. Potresti anche dargli una possibilità, se le icone a caricamento lento sono il tuo unico problema. Se questo non viene risolto, dai un'occhiata a questi passaggi per aumentare le dimensioni della cache delle icone. Questi passaggi funzionano in Windows 7, 8 e 10.

Modifica delle dimensioni della cache delle icone modificando manualmente il registro

Per modificare le dimensioni della cache delle icone per qualsiasi PC Windows con Windows 7 o successivo, è sufficiente creare un regolazione su un'impostazione nel Registro di sistema di Windows.

Avviso standard: l'Editor del Registro di sistema è uno strumento potente che può essere utilizzato in modo improprio per rendere il sistema instabile o addirittura inutilizzabile. Questo è un trucco abbastanza semplice e, purché seguiate le istruzioni, non dovreste avere problemi. Detto questo, se non hai mai lavorato prima, considera di leggere come utilizzare l'Editor del Registro di sistema prima di iniziare. E sicuramente esegui il backup del registro (e del tuo computer!) Prima di apportare modifiche.

Apri l'editor del registro premendo Start e digitando "regedit". Premi Invio per aprire l'editor del Registro di sistema e autorizzarlo ad apportare modifiche al PC.

Nell'Editor del Registro di sistema, utilizzare la barra laterale sinistra per accedere alla seguente chiave:

HKEY_LOCAL_MACHINE  SOFTWARE  Microsoft  Windows  CurrentVersion  Explorer

Quindi, si creerà un nuovo valore all'interno di tale cartella. Fare clic con il tasto destro del mouse sulla cartella Explorer e selezionare Nuovo> Valore stringa. Assegna un nome al nuovo valore Max Cached Icons.

Ora cambierai quel nuovo valore. Fare doppio clic sul nuovo valore "Icone memorizzate nella cache massima" creato per aprire la finestra Modifica stringa. Nella casella "Dati valore", inserisci un nuovo valore per la dimensione della cache dell'icona. Per impostazione predefinita, la dimensione della cache dell'icona è di 500 KB. Puoi impostarlo praticamente come preferisci. Abbiamo scoperto che dopo circa 4096 (4 MB), si passa al punto di rendimenti decrescenti, quindi suggeriamo di impostarlo a 4096 e poi di aggiustarlo in seguito, se necessario. Fai clic su OK quando hai finito.

Ora puoi chiudere l'Editor del Registro. È necessario riavviare il computer affinché le modifiche abbiano effetto e verificare se le icone vengono caricate più rapidamente. E se vuoi provare una diversa dimensione della cache delle icone, segui di nuovo questi passaggi. Se si desidera tornare alle impostazioni predefinite, è possibile impostare la dimensione della cache dell'icona su 500 o eliminare il valore "Numero massimo di icone memorizzate nella cache" creato.

Scarica i nostri blocchi di registro con un clic

Se non si sentiti come se stessi immergendoti nel Registro, abbiamo creato un paio di hack di registro che puoi usare. L'hack "Imposta icona cache a 4096 KB" imposta la dimensione della cache dell'icona su 4096 KB (4 MB). L'hack "Ripristina le dimensioni della cache delle icone su 500 KB" lo ripristina sui 500 KB predefiniti. Entrambi gli hack sono inclusi nel seguente file ZIP. Fare doppio clic su quello che si desidera utilizzare e fare clic sulle istruzioni. Dopo aver applicato l'hack desiderato, riavvia il computer (o scollegalo e riaccendilo).

Cambia l'icona di cache Cache Hacks

CORRELATO: Come creare i propri blocchi di registro di Windows

Questi gli hack sono in realtà solo la chiave Explorer, spogliati per includere solo il valore Max Cached Icons di cui abbiamo parlato nella sezione precedente e quindi esportati in un file .REG. L'esecuzione di uno degli hack imposta tale valore sul numero appropriato. E se ti diverti a giocare con il registro, vale la pena prendersi il tempo per imparare come creare i propri hack del Registro di sistema.

E questo è tutto. Se hai avuto problemi con le icone a caricamento lento sul tuo PC Windows, utilizzare questo semplice hack del Registro potrebbe essere tutto ciò che serve per far funzionare le cose in modo più fluido.


Come rimappare i tuoi Windows Cut / Copy / Paste su OS X-like Controls e Vice-Versa

Come rimappare i tuoi Windows Cut / Copy / Paste su OS X-like Controls e Vice-Versa

Windows 10 è fuori, quindi stiamo passando dai nostri Mac ai PC con regolarità quotidiana . Mentre ci sono alcune differenze tra di loro, nulla ci fa saltare più di taglia / copia / incolla. Ecco come rimappare tagliare / copiare / incollare in modo che siano uguali su entrambe le piattaforme. Una delle cose più difficili da abituare quando passiamo da Mac a Windows o da Windows a Mac è taglia / copia / incolla .

(how-to)

3 trucchi Gmail per ridurre lo spam e organizzare l'email

3 trucchi Gmail per ridurre lo spam e organizzare l'email

Anche se Gmail è ottimo per filtrare lo spam, continuo a ricevere un sacco di posta indesiderata da fonti di spam non tradizionali come le iscrizioni nei negozi di mattoni e malta o le registrazioni in un ufficio di medici. Questi di solito non sono spam nel senso tradizionale, ma se continui a ricevere le e-mail regolarmente, può essere abbastanza fastidioso.

(How-to)