it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come sincronizzare due cartelle in tempo reale in Windows

Come sincronizzare due cartelle in tempo reale in Windows


Hai mai desiderato mantenere due cartelle in due posizioni diverse sincronizzate in tempo reale? Forse hai una cartella sul tuo desktop o laptop e vuoi sincronizzarla con un altro PC in casa o su un dispositivo di archiviazione esterno come un hard disk USB o un dispositivo NAS (Network Attached Storage Device)?

Ci sono molti programmi freeware che possono aiutarti a sincronizzare due cartelle, ma pochissimi di loro fanno un buon lavoro di sincronizzazione delle cartelle in tempo reale. Ciò che intendo in tempo reale è che l'utente non deve aprire manualmente il programma ed eseguire la sincronizzazione o attendere che il programma venga eseguito su base ricorrente.

In questo articolo, scriverò su un programma freeware che è possibile utilizzare per impostare la sincronizzazione in tempo reale tra due cartelle archiviate in posizioni diverse. Questo è utile per scopi di backup o se stai lavorando in un team e vuoi evitare un servizio cloud come Dropbox o Google Drive.

DSynchronize

Dsynchronize è un programma freeware scritto da alcuni sviluppatori in Polonia il cui sito web sembra uscito dagli anni '90! Tuttavia, non giudicare un libro dalla sua copertina perché i programmi che scrive sono eccellenti.

In primo luogo, quando visiti il ​​link sopra, devi scorrere verso il basso un po 'per arrivare al programma corretto. All'inizio pensavo di essere sul sito sbagliato perché continuavo a leggere del suo primo programma chiamato Dspeech. Scorri verso il basso passato e passato Dshutdown e vedrai Dsynchronize.

Come notato in precedenza, si tratta di un sito Web piuttosto brutto. Per fortuna, il software è pulito e non contiene junkware, malware, pubblicità, ecc. Una volta scaricato il file ZIP, andare avanti ed estrarre tutti i file e quindi eseguire il file dell'applicazione.

Quando esegui per la prima volta l'applicazione, vedrai due riquadri in alto per l'origine e la destinazione. Dobbiamo prima configurarli.

Seleziona la casella per Origini e quindi premi Invio . Vedrai ora apparire due pulsanti sulla destra: Filtro e Sfoglia .

Fai clic sul pulsante Sfoglia e scegli la tua prima cartella. Una volta selezionato, è possibile fare clic sul pulsante Filtro se si desidera escludere determinati tipi di file o escludere sottocartelle. Se vuoi sincronizzare tutto, non preoccuparti del pulsante del filtro.

Ora che abbiamo selezionato le nostre due cartelle, possiamo iniziare a configurare le opzioni. Per impostazione predefinita, la sincronizzazione funzionerà solo quando si fa clic sul pulsante Sincronizza . Secondo la documentazione, è necessario eseguire una sincronizzazione normale prima di abilitare la sincronizzazione in tempo reale.

Tuttavia, prima di eseguire qualsiasi sincronizzazione, configuriamo le opzioni. Per iniziare, se si desidera mantenere sincronizzate le modifiche tra entrambe le cartelle, è necessario verificare la sincronizzazione bidirezionale . Ciò abiliterà automaticamente anche la casella Copia solo i file più recenti . Raccomando anche di controllare Crea cartella se non esiste in modo che quando si crea una nuova cartella in una cartella, creerà automaticamente la stessa cartella nell'altra cartella sincronizzata.

Un'altra opzione importante è Backup Changes . Ciò è utile se si desidera conservare diverse versioni delle modifiche nel caso in cui non si intendesse eliminare qualcosa o si desidera vedere versioni precedenti di un documento, ecc.

Ci sono molte altre opzioni, che sono auto-esplicative. Se sei confuso, assicurati di leggere il file TXT che si trova nella cartella in cui è stata decompressa l'applicazione.

Vai avanti e fai clic sul pulsante Sincronizza per completare una sincronizzazione. Una volta che hai fatto questo, ora puoi apportare alcune modifiche e quindi fare un'altra sincronizzazione per assicurarti che funzioni come preferisci.

Per ottenere la sincronizzazione in tempo reale, devi selezionare la casella di sincronizzazione in tempo reale in Opzioni speciali . Ora se lasci aperta la finestra del programma e inizi ad aggiungere, rimuovere o aggiornare i file nella cartella di origine o di destinazione, vedrai che le cartelle vengono aggiornate automaticamente senza alcun intervento da parte dell'utente.

Questo non è ancora l'ideale perché devi mantenere aperta la finestra del programma, ma lo sviluppatore è stato abbastanza intelligente da capirlo. Sotto Timer sync, ci sono altre due opzioni che devi controllare: Autostart e Autostart come servizio .

Quando si tenta di controllare il pulsante di avvio automatico, verrà visualizzato un messaggio che informa che è necessario avviare Dsynchronize come amministratore. Per fare ciò, chiudere il programma, quindi fare clic con il tasto destro del mouse sul file dell'applicazione e selezionare Esegui come amministratore .

Ora dovresti essere in grado di controllare la casella di avvio automatico senza il messaggio. Quindi, selezionare la casella di avvio automatico come servizio e verrà visualizzato un popup in cui è necessario fare clic sul pulsante Installa servizio .

Una volta fatto ciò, il pulsante Start Service diventerà cliccabile. Fai clic su di esso e non preoccuparti di account, password, ecc. Assicurati che l' account di sistema sia selezionato. Fai clic su Fine e dovresti vedere che il programma ora dice che è in esecuzione come servizio.

Questo è tutto! Ora chiudi il programma e avvia l'aggiornamento, l'aggiunta o l'eliminazione dei dati dalle tue cartelle e guarda come tali azioni vengono sincronizzate all'altra cartella.

Nel complesso, il programma ha funzionato molto bene nei miei test e sono rimasto impressionato dalla velocità e dal fatto che ho potuto conservare i backup delle modifiche e visualizzare un file di registro di tutto ciò che è stato aggiornato, aggiunto o eliminato. Se hai qualche domanda, sentiti libero di postare un commento. Godere!


Rimozione di Photobombers e altri oggetti da una foto in Photoshop

Rimozione di Photobombers e altri oggetti da una foto in Photoshop

È Possibile impostare il treppiede, allineare lo scatto e prepararsi a scattare la migliore immagine della propria vita. Si guarda attraverso il mirino e mentre si preme il pulsante di scatto, un passante casuale salta nel fotogramma. Sei stato picchiato. A volte noterai subito e sarai in grado di fare un'altra ripresa, ma spesso non vedrai l'intruso di immagini finché non torni a casa.

(how-to)

Come guardare Netflix, Hulu e altro attraverso una VPN senza essere bloccati

Come guardare Netflix, Hulu e altro attraverso una VPN senza essere bloccati

Netflix ha recentemente annunciato che prevede di reprimere VPN, proxy e sbloccare gli utenti DNS che tentano di accedere ai contenuti in altri paesi. La buona notizia: guardare i siti di streaming attraverso una VPN può diventare un po 'più difficile, ma sarà sempre possibile. Netflix non è l'unico, neanche: Hulu ha fatto un giro di vite sui siti VPN per un bel po' di più di Netflix.

(how-to)