it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come cambiare la dimensione di testo, icone e altro in Android

Come cambiare la dimensione di testo, icone e altro in Android


Ammettiamolo: non importa quanto siano buoni gli schermi sui nostri telefoni e tablet, il testo a volte può essere troppo piccolo se hai problemi di vista La buona notizia è che ci sono una varietà di metodi per aiutarti ad alleviare lo strabismo solo per rendere il testo (o qualsiasi altra cosa) più leggibile.

A seconda della versione di Android che stai usando (e che tipo di telefono), è possibile che tu possa essere in grado di modificare solo la dimensione del testo o persino ingrandire tutto sullo schermo. Parleremo di tutte queste opzioni qui e di alcune altre cose che puoi fare per rendere il tuo telefono più facile da vedere.

Iniziamo con le soluzioni più semplici.

Come cambiare il carattere Dimensioni su Android

La modifica del carattere non potrebbe essere più semplice sulla maggior parte dei telefoni Android. Sto usando un Pixel XL con Android 7.1.1 Nougat qui, ma il processo dovrebbe essere identico per tutti i dispositivi. Le cose possono sembrare leggermente diverse a seconda del costruttore di Android e del produttore del telefono, ma in caso contrario dovrebbero essere simili. Ad esempio, Android 7.x include un'anteprima dell'aspetto del testo, in cui le versioni precedenti del sistema operativo mostrano semplicemente le scelte senza anteprima.

Tuttavia, dovresti essere in grado di seguire abbastanza facilmente.

Per prima cosa, vai nel menu Impostazioni. È possibile farlo abbassando l'ombreggiatura di notifica (due volte su alcuni dispositivi), quindi selezionando l'icona di ingranaggio.

Da qui, scorrere fino alla voce "Visualizza" e toccarlo. In questo menu, cerca l'opzione "Dimensione carattere".

L'immagine a sinistra mostra come appare su 7.x, dove quello giusto è Android 6.x. Sono disponibili le stesse opzioni, solo con e senza l'anteprima.

Ancora una volta, vale la pena notare che questo potrebbe sembrare ancora più diverso a seconda del dispositivo. Per completezza, ecco un esempio di questo menu sui dispositivi Samsung (a sinistra) e LG (a destra).

Una volta scelto il carattere, è sufficiente uscire da questo menu e le modifiche verranno applicate. Niente.

Come cambiare la dimensione delle icone e altri elementi in Android Nougat

Con Android Nougat, Google ha incorporato una nuova funzione: la capacità di modificare non solo la dimensione del carattere, ma anche altri elementi di visualizzazione.

Essenzialmente, questo significa che tutto, dalla barra di navigazione alle icone delle applicazioni e ai menu può essere ingrandito o ridotto, pensate ad esso come cambiare il livello di zoom in Microsoft Windows. Per coloro che vogliono vedere più informazioni sullo schermo, tutto può essere ridotto. Per coloro che possono avere una visione limitata, ogni elemento può essere ingrandito, con l'impostazione più grande che offre un cambiamento molto drammatico rispetto alle dimensioni dello stock.

Per accedere a questa nuova funzione, la prima cosa che devi fare è entrare Menu delle impostazioni di Android. Abbassa l'area notifiche, quindi tocca l'icona a forma di ingranaggio nell'angolo in alto a destra.

Da qui, scorri verso il basso e trova la sezione "Visualizza". Toccalo.

Appena sotto l'impostazione "Dimensione carattere", c'è un'opzione chiamata "Dimensioni schermo". Questo è quello che stai cercando.

Dopo averlo toccato, potrebbe esserci un leggero ritardo mentre il telefono carica il menu Dimensioni schermo, suddiviso in due parti: la finestra Anteprima e il cursore Dimensione visualizzazione. Ci sono tre diverse viste nel riquadro di anteprima: un messaggio di testo, icone di app e menu delle impostazioni. Queste sono tutte finestre finte, ovviamente, e sono lì solo per farti un'idea migliore di come appariranno gli elementi sullo schermo una volta che il cambiamento è stato attivato. Scorri queste anteprime per scorrere tra loro.

Puoi regolare le dimensioni dello schermo utilizzando i pulsanti più e meno su entrambi i lati del cursore: c'è solo un'opzione più piccola dell'impostazione predefinita, ma tre opzioni più grandi. Pasticcia con tutti loro, vedi quale funziona meglio per te. I cambiamenti avvengono in tempo reale, quindi saprai immediatamente come andrà a finire.

Una volta che hai stabilito una misura, premi il pulsante indietro nell'angolo in alto a sinistra. Il nuovo dimensionamento entrerà in vigore immediatamente, senza necessità di riavvio, e il gioco è fatto. Se vuoi cambiarlo, torna semplicemente nel menu Dimensioni schermo e ritaglia.

In alternativa: usa Gesto di ingrandimento di Android

Se non ti interessa modificare l'aspetto generale dei caratteri e altro, c'è un'altra opzione: la lente d'ingrandimento di Android. Ciò consente essenzialmente lo zoom in quasi tutti i punti del sistema operativo, salvo il tono di notifica e la tastiera.

Per prima cosa, vai su Impostazioni e seleziona "Accessibilità". Scorri verso il basso fino a visualizzare la sezione Sistema, quindi tocca "Gesto di ingrandimento".

Ciò consente di toccare tre volte lo schermo e quindi eseguire una panoramica con due o più dita. Se vuoi, puoi anche pizzicare e zoomare ovunque.

Ecco come appare una porzione dello schermo ingrandito. Il bordo arancione indica che il dispositivo è in modalità zoom.

Per uscire, premi nuovamente tre volte. Potrebbe volerci un po 'di pratica per capire come funziona. Ricorda solo che è una tripla presa in rapida successione. Se tocchi due volte e poi tocchi di nuovo o spazzi troppo i tuoi tocchi, non funzionerà.

Funzioni bonus: Testo grande e Testo con contrasto elevato

Su dispositivi con Android 6.x (Marshmallow) o più vecchio, c'è anche una funzionalità chiamata "Testo grande". Oltre alle opzioni di dimensione dei caratteri che abbiamo discusso in precedenza, è una sorta di caratteristica ridondante, che è probabilmente il motivo per cui è stata rimossa in Nougat.

Ecco un lato -un confronto tra i due-normali a sinistra, quelli grandi a destra.

L'attivazione di un testo di grandi dimensioni ingrandirà praticamente tutto il testo sul dispositivo-schermi di casa, menu, applicazioni-e non creerà indesiderati o risultati visivi indesiderati.

L'ultima caratteristica di cui vale la pena parlare è chiamata "Testo ad alto contrasto". Attualmente questa opzione è etichettata come "sperimentale", quindi, anche se probabilmente non renderà il tuo sistema instabile o inutilizzabile, potresti riscontrare variazioni e risultati incoerenti.

Il testo ad alto contrasto rende fondamentalmente le cose un po 'più scure nei system men noi, sulla tastiera e in alcune altre situazioni, ad esempio quando utilizzi uno sfondo colorato in Google Keep, ad esempio.

A sinistra, vediamo come appaiono le cose con il contrasto normale, mentre a destra c'è il testo ad alto contrasto abilitato. È una differenza ovvia e rende le cose più facili da leggere in generale, anche se variano da persona a persona.

Nelle impostazioni di accessibilità, ci sono altre opzioni con le quali puoi giocare, ad esempio invertendo lo schermo o usando TalkBack (per feedback parlato). Tuttavia, queste funzioni che abbiamo sottolineato, ingrandimento e testo ingrandito, nonché l'opzione sperimentale Contrasto elevato, sono in realtà i modi meno intrusivi per mantenere un'esperienza Android pulita.


Come generare un rapporto sullo stato della batteria su Windows 8 o Windows 10

Come generare un rapporto sullo stato della batteria su Windows 8 o Windows 10

Windows 8 e 10 entrambi includono una funzione nascosta "Rapporto batteria". Genera un rapporto per visualizzare le informazioni sulla salute della batteria, come la sua capacità è diminuita nel tempo e altre statistiche interessanti. CORRELATO: Usa PowerCfg in Windows 7 per valutare l'efficienza energetica Questa funzione di segnalazione batteria è costruita nel comando powercfg , quindi dovrai inserire il prompt dei comandi o PowerShell per eseguire il comando.

(how-to)

Spiegazione dei PUP: Che cos'è un

Spiegazione dei PUP: Che cos'è un "Programma potenzialmente indesiderato"?

I programmi antimalware come Malwarebytes visualizzano avvisi quando rilevano "programmi potenzialmente indesiderati" che potresti voler rimuovere. Le persone chiamano PUP molti altri nomi, tra cui "adware" e "crapware". Quasi certamente non vuoi questi programmi sul tuo computer, ma sono categorizzati in modo diverso per motivi legali.

(how-to)