it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come copiare e incollare il testo nel terminale Linux

Come copiare e incollare il testo nel terminale Linux


Quando si inserisce un comando lungo nella finestra Terminale che si trova sul Web o in un documento, è possibile risparmiare un po 'di tempo Facilmente copia e incolla il comando al prompt.

Per iniziare, evidenzia il testo del comando che vuoi sulla pagina web o nel documento che hai trovato. Premi Ctrl + C per copiare il testo.

Premi Ctrl + Alt + T per aprire una finestra Terminale, se non ne hai già una. Fai clic con il tasto destro del mouse sul prompt e seleziona "Incolla" dal menu popup.

Il testo copiato viene incollato al prompt. Premi Invio per eseguire il comando.

Il comando viene eseguito come hai scritto tu stesso.

Puoi anche copiare il testo dalla finestra del Terminale per incollarlo in altri programmi. Evidenzia semplicemente il testo, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona "Copia" dal menu popup. È possibile incollare questo testo in un editor di testo, un elaboratore di testi, ecc.

Quando si incolla un comando copiato nella finestra Terminale, è possibile usare i tasti freccia per navigare attraverso il comando e usare il tasto backspace per cancellare il testo e ridigitarlo , se desiderato. Questo è utile se vuoi copiare un comando lungo che ha segnaposto per certe parti del comando. Puoi facilmente modificarli per personalizzare il comando in base alle tue esigenze.


[Guida] Come proteggere Windows 10

[Guida] Come proteggere Windows 10

Se hai recentemente acquistato un computer con Windows 10 o aggiornato il tuo PC a Windows 10, ti starai chiedendo quanto è sicuro il sistema operativo. Fortunatamente, per impostazione predefinita, Windows 10 è più sicuro di Windows 7 e Windows 8.1. Ha un sacco di nuove funzionalità di sicurezza che aiutano a bloccare virus e infezioni da malware. Ci

(How-to)

Come riprodurre DVD e Blu-ray su Linux

Come riprodurre DVD e Blu-ray su Linux

I DVD commerciali e i dischi Blu-ray sono crittografati. Il Digital Rights Management (DRM) è progettato per impedirti di strapparli, copiarli e guardarli su lettori non supportati. È possibile aggirare questa protezione per guardare DVD e Blu-ray su Linux, ma ci vorrà qualche ritocco. I dischi DVD funzionano bene e tutti i DVD dovrebbero funzionare dopo aver installato una singola libreria.

(how-to)