it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come assicurarsi che la funzione "Drop In" di Amazon Echo sia completamente disabilitata

Come assicurarsi che la funzione "Drop In" di Amazon Echo sia completamente disabilitata


Non tutti sono entusiasti della funzione di interfono di Amazon "Drop In". Ma Amazon lo abilita di default, anche se scegli "Più tardi" nella schermata iniziale. Ecco come spegnerlo completamente.

CORRELATI: Come chiamare e messaggiare gli amici usando Amazon Echo

Il recente aggiornamento di Echo di Amazon si basa sulla nuova piattaforma di chiamata / messaggistica Echo pubblicata all'inizio di quest'anno. Permette alle persone del tuo elenco di contatti (inclusi altri echi nella tua casa) di "entrare" ogni volta che vogliono chattare con te, come un interfono.

Tecnicamente, questa funzione è attiva, devi approvare certe contatti prima che possano entrare in te. Ma la funzionalità stessa è ancora abilitata di default, il che è strano (e fastidioso). Se ti piace la funzione e divertiti ad usarla come strumento di instant-call tra te e i tuoi amici (o semplicemente come un sistema di interfono nella tua casa), è grandioso. Ma se non vuoi avere nulla a che fare con la funzione, ti abbiamo coperto.

Per prima cosa, disabiliti tutte le impostazioni di contatto "drop-in" attivate che hai impostato (se hai provato la funzione). Se non hai usato la funzione, probabilmente non hai alcun contatto impostato per consentire i drop-in, ma non fa male ricontrollare.

Apri l'app Alexa sul tuo dispositivo mobile e seleziona la messaggistica icona nel mezzo della barra di navigazione in basso, quindi fare clic sull'icona dei contatti nell'angolo in alto a destra, come mostrato di seguito.

Nel menu Contatti, seleziona tutti i contatti (uno alla volta) che hai attivato il calo di funzionalità con. Se hai utilizzato solo la funzione di interruzione come interfono, l'unico contatto di cui dovrai preoccuparti è il tuo.

Attiva o disattiva "Il contatto può cadere in qualsiasi momento".

Ripeti questa procedura per eventuali altri contatti che potresti aver abilitato.

Successivamente, ti consigliamo di attivare le impostazioni di "drop in" su ogni singola unità Echo. Stranamente, anche se non hai completamente attivato la funzione di rilascio quando ricevi l'aggiornamento, l'app Alexa attiva automaticamente la funzione "drop in" su ogni Echo collegato al tuo account. Anche se tecnicamente questo non attiva completamente il sistema fino a quando non lo abbini ad un contatto approvato, questo non è andato molto bene con noi. Se saltiamo un passaggio di installazione selezionando "successivamente" che, nella nostra mente, non traduciamo in "OK, iniziamo il processo per te e parzialmente lo abilitiamo".

Apri di nuovo l'app Alexa e seleziona icona del menu nell'angolo in alto a destra. Tieni presente che l'app si sta lamentando del fatto che abbiamo disattivato l'accesso all'elenco dei contatti del telefono. Questo perché siamo andati ancora oltre e abbiamo rimosso il permesso di Contatti dall'app Alexa, che non è del tutto necessario, ma lo abbiamo fatto comunque. Puoi leggere ulteriori informazioni su come fare questo per iPhone e Android.

All'interno del menu, seleziona "Impostazioni".

Nel menu Impostazioni, seleziona uno dei tuoi dispositivi Echo che sono compatibili, come Echo e Echo Dot visto qui.

Nelle impostazioni per ogni singolo dispositivo, selezionare "Drop In".

Selezionare "Off".

Congratulazioni! Dopo aver superato troppi menu, hai disattivato tutte le impostazioni relative alla nuova funzione di rilascio e puoi tornare a utilizzare l'eco come hai fatto nei giorni di pre-eco-messaggistica.


Come funziona l'algoritmo di ordinamento di News Feed di Facebook

Come funziona l'algoritmo di ordinamento di News Feed di Facebook

Facebook non usa un feed cronologico, come fa Twitter (o come Facebook). Invece, ciò che vedi nel tuo feed di notizie è determinato da un algoritmo che ordina le cose in base a ciò che Facebook pensa di voler vedere. Questa è una causa di una certa costernazione. Ogni tanto una pagina o una persona che seguo su Facebook si lamenta che i loro post raggiungono solo una piccola parte dei loro follower e chiede a tutti di aggiungerli alla loro lista See First in modo che possano "Continua a raggiungere tutti i fan".

(how-top)

Come assegnare la priorità a un determinato dispositivo sulla rete Wi-Fi di Google

Come assegnare la priorità a un determinato dispositivo sulla rete Wi-Fi di Google

Se si dispone di una grande quantità di dispositivi collegati alla rete, può essere difficile ottenere le velocità necessarie per giocare ai giochi online o scaricare media. Tuttavia, con Google WiFi, puoi dare la priorità a un dispositivo per ottenere le migliori velocità possibili su una rete altrimenti affollata.

(how-top)