it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come sbarazzarsi delle sottotitoli ondulati blu in Word 2013

Come sbarazzarsi delle sottotitoli ondulati blu in Word 2013


A Word piace usare sottotegole sottolineabili per indicare che qualcosa non è giusto nei nostri documenti. I più comuni sono rossi (un potenziale errore di ortografia) e verdi (un potenziale errore grammaticale). Tuttavia, è possibile che siano state visualizzate linee ondulate blu in tutto il documento.

CORRELATO: Interfaccia, tipi di carattere e modelli

Sottolineature blu ondulate in Word indicano incongruenze di formattazione. Ad esempio, un testo in un paragrafo potrebbe essere formattato con una dimensione di carattere diversa rispetto al resto del paragrafo (come mostrato nell'immagine sopra). Quando fai clic con il pulsante destro del mouse su un testo contrassegnato da una sottolineatura blu ondulata, vengono visualizzate tre opzioni nella parte superiore del menu popup: "Sostituisci formattazione diretta con stile Normale", "Ignora una volta" e "Ignora regola". La prima opzione cambierà a seconda del tipo di incoerenza della formattazione. In questo esempio, se si sceglie la prima opzione, la dimensione del carattere del testo sottolineato cambierà in modo che corrisponda al resto del testo nel paragrafo. La scelta di "Ignora una volta" rimuove la linea blu ondulata su quella occorrenza ma non risolve quel problema di formattazione specifico per quell'occorrenza. L'opzione "Ignora regola" salta tutte le occorrenze di quello specifico problema di formattazione in tutto il documento.

Questa funzione può essere utile a volte. Tuttavia, se si dispone di un documento in cui si utilizza di proposito una formattazione diversa nello stesso paragrafo o altre pratiche di formattazione non comuni, è possibile che non si desideri visualizzare sottotitoli blu ondulati nel documento. Questa funzione può essere facilmente disabilitata. Per fare ciò, fare clic sulla scheda "File".

Nella schermata del backstage, fare clic su "Opzioni" nell'elenco di elementi a sinistra.

Nella finestra di dialogo "Opzioni di Word", fare clic su "Avanzate" nella elenco di elementi a sinistra.

Nella sezione "Opzioni di modifica" a destra, selezionare la casella di controllo "Contrassegna incongruenze di formattazione" in modo che NON ci sia alcun segno di spunta nella casella.

NOTA: Se "Contrassegna formattazione la casella di controllo "Incoerenze" è disattivata, selezionare la casella di controllo "Tieni traccia della formattazione" in modo che vi sia un segno di spunta in quella casella. Ora puoi deselezionare la casella di controllo "Contrassegna incongruenze di formattazione".

Fai clic su "OK" per accettare la modifica e chiudere la finestra di dialogo "Opzioni di Word".

Ora puoi lasciare il testo formattato in modo diverso così com'è vedere le fastidiose sottolineature blu.

Per quanto utile come questa caratteristica cerca di essere, le sottolineature blu ondulate possono essere fonte di distrazione, specialmente se hai molte incongruenze di formattazione nel tuo documento. Tuttavia, questa funzione può aiutarti a formattare i tuoi documenti in modo coerente, se riesci a superare tutte le sottolineature.


Che cos'è un file .CRDOWNLOAD e puoi eliminarlo?

Che cos'è un file .CRDOWNLOAD e puoi eliminarlo?

Se utilizzi Google Chrome, è probabile che tu abbia visto file con l'estensione ".crdownload" nella directory Download . Google Chrome ne crea uno ogni volta che inizi a scaricare un file. Questi file .crdownload vengono automaticamente rinominati al termine del download, ma potrebbero bloccarsi se si verifica un errore di download.

(how-to)

Come aggiungere app all'elenco dei preferiti di Windows 7 Explorer

Come aggiungere app all'elenco dei preferiti di Windows 7 Explorer

Trascorri molto tempo con Windows Explorer? Non sarebbe utile se potessi avviare il tuo programma preferito direttamente dalla finestra di Explorer? C'è un modo semplice per aggiungere applicazioni all'elenco dei preferiti in Explorer. In precedenza ti abbiamo mostrato come aggiungere le tue cartelle all'elenco Preferiti per un accesso rapido ai file usati più spesso.

(how-to)