it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come scegliere il miglior servizio cloud per le tue esigenze e dispositivi

Come scegliere il miglior servizio cloud per le tue esigenze e dispositivi


Il cloud è onnipresente e con esso una miriade di servizi e prodotti, molti dei quali l'utente medio non ha nemmeno comprendere. Il cloud storage, tuttavia, è sicuramente qualcosa che quasi tutti usano, quindi quale pensiamo sia meglio per te?

A tutti gli effetti, ci sono davvero solo quattro servizi di cloud storage che prendiamo seriamente in considerazione: Dropbox, OneDrive, Google Drive e Apple iCloud.

Possiamo parlare a lungo degli altri servizi di cloud storage disponibili, di cui ce ne sono molti, ma alla fine, questi quattro sono quelli con i quali è più probabile che si tratti . Ognuno ha i suoi pregi e difetti, quindi molte persone potrebbero non rendersi conto quale farà il lavoro migliore per la loro particolare configurazione.

Sia che si utilizzi PC, Mac, Android, iPad e iPhone, o anche Linux, ci deve essere un servizio cloud che meglio si adatta ai tuoi dispositivi e alle esigenze di archiviazione cloud.

Dropbox

Dropbox è il più noto dei servizi cloud, ed è stato il più lungo, ma Dropbox non è invecchiato bene e altri cloud le opzioni di archiviazione sono diventate più attraenti.

Forse il più grande progetto di Dropbox è che è probabilmente l'opzione migliore per le famiglie ibride. L'applicazione di Dropbox è matura e funziona bene su tutte le piattaforme, inclusi Android, Windows, prodotti Apple e persino Linux.

Dropbox è ancora lo sting con account gratuiti. È piuttosto ridicolo che la società distribuisca ancora solo 2 GB per gli account di base, quindi se si desidera un po 'più di archiviazione su cloud, anche iCloud (5 GB) è più generoso. L'aggiornamento a Dropbox Pro costa $ 99 e ti restituisce 1 TB di spazio, il che non ci fa sbagliare è un bel po ', ma come abbiamo discusso in precedenza, richiederà apparentemente un'eternità per riempirlo.

Google Drive

Google Drive è la scelta naturale per le famiglie che utilizzano Android. Se utilizzi telefoni e tablet con tecnologia Android, Google Drive è già disponibile per il tuo account Google.

Diversamente da Dropbox, con Google Drive hai iniziato con 15 GB di spazio, quindi potrebbe essere sufficiente per la stragrande maggioranza di utenti, oppure è possibile eseguire l'aggiornamento a 100 GB per $ 1,99 / mese o 1 TB per $ 9,99 / mese.

Google Drive funziona su tutti i dispositivi, inclusi Windows, Mac e iOS, ma per la maggior parte, se Android non funziona entrano in gioco, ad esempio se utilizzi solo un iPhone e un PC o Mac, quindi Google Drive è quasi inutile.

Per PC e Mac, le cose sono un po 'più chiare.

OneDrive

Se usi un PC Windows, è OneDrive fino in fondo. OneDrive è la scelta naturale poiché è già installata su macchine Windows 8 e Windows 10.

Seriamente, questo è un gioco da ragazzi perché puoi ottenere 1 TB di spazio di archiviazione e Office 365 per $ 6,99 al mese. Questo è persino un buon affare se possiedi i prodotti Apple e, anche con un piano gratuito, Microsoft elargisce gli utenti con 15 GB.

Detto questo, mentre OneDrive è un grande affare, l'applicazione desktop è ancora abbastanza goffo, e se usi OneDrive su qualcosa di diverso da Windows, è ancora un'altra applicazione che devi scaricare e installare. Inoltre, Dropbox, Google Drive o Apple iCloud, che non dimentichiamo, sono disponibili per le macchine Windows.

Apple iCloud

Se sei una famiglia solo Apple, non c'è motivo di considerare nulla altrimenti, (a meno che non si usi Office 365). iCloud è specificamente progettato per funzionare con Mac, iPhone e iPad per condividere foto, video, documenti e il suo piano di condivisione in famiglia ti consente di condividere con chiunque altro nella tua famiglia con un dispositivo Apple.

Inoltre, iCloud eseguirà sincronizza senza interruzioni Mail, Calendar, Promemoria, dati di Safari, backup e molto altro ancora. Non sarai in grado di farlo su tutti i tuoi dispositivi Apple con uno degli altri servizi cloud. Il prezzo è paragonabile a Dropbox e Google Drive con 1 TB che costa $ 9,99 al mese.

Detto questo, se usi Android, iCloud non è un'opzione, e mentre puoi usarlo su Windows, il vero potere è accessibile solo dietro il giardino recintato di Apple.

Quindi, per riassumere, se utilizzi principalmente Android, vai su Google Drive. Se sei una famiglia Windows, OneDrive è per te. Le famiglie Apple dovrebbero rimandare ad iCloud e, se si utilizza una combinazione di tutti questi dispositivi, Dropbox è comunque una scelta valida e logica.

Ci auguriamo che tu abbia trovato utile questo articolo. Se hai qualcosa che vorresti aggiungere alla discussione, come un commento o una domanda, ti invitiamo a lasciare il tuo feedback nel nostro forum di discussione.


Come sottoporre a stress i dischi rigidi nel tuo PC o server

Come sottoporre a stress i dischi rigidi nel tuo PC o server

Quale dei tuoi dischi rigidi è il più veloce, ed è così veloce come promesso dal produttore? Sia che si disponga di un PC desktop o di un server, l'utility gratuita Diskspd di Microsoft sottoporrà a test e benchmark i dischi rigidi. NOTA: una versione precedente di questa guida spiegava l'utilizzo della vecchia utility "SQLIO" di Microsoft.

(how-to)

Come eseguire qualsiasi programma come servizio in background in Windows

Come eseguire qualsiasi programma come servizio in background in Windows

Se siete come la maggior parte degli utenti di Windows, avete un sacco di grandi piccoli programmi di utilità che vengono eseguiti all'avvio di Windows. Anche se questo funziona alla grande per la maggior parte delle app, ce ne sono alcune che potrebbero iniziare prima che un utente si colleghi al PC.

(how-to)