it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come configurare una nuova scheda SD in Android per extra storage

Come configurare una nuova scheda SD in Android per extra storage


Il tuo dispositivo Android ha problemi di spazio? Se il tuo telefono dispone di uno slot per schede MicroSD, puoi utilizzarlo per ampliare il tuo spazio per musica, film o persino app, grazie alle funzionalità migliorate della scheda SD in Android 6.0 Marshmallow.

Questo sembra un grande cambiamento per Google. Dopo aver eliminato gli slot per schede SD nei dispositivi Nexus e aver raccomandato ai produttori di stare lontano da dispositivi di archiviazione esterni, Android ora sta iniziando a supportarli meglio.

Portatile o memoria interna

CORRELATO: Come acquistare una scheda SD: Velocità Classi, dimensioni e capacità spiegate

Esistono due modi per utilizzare una scheda SD con il dispositivo. In passato, Android ha tradizionalmente utilizzato tutte le schede SD come memoria portatile . È possibile rimuovere la scheda SD dal dispositivo e collegarla al computer o a un altro dispositivo e trasferire file, come video, musica e foto, avanti e indietro. Il tuo dispositivo Android continuerà a funzionare correttamente se lo rimuovi.

A partire da Android 6.0 Marshmallow, tuttavia, alcuni telefoni possono utilizzare schede SD come memoria interna . In questo caso, il tuo dispositivo Android "adotta" la scheda SD come parte del suo pool interno. Sarà trattato come parte della tua memoria interna, e Android può installarvi app e salvare i dati delle app su di esso. Infatti, poiché è considerata archiviazione interna, è possibile installare qualsiasi tipo di app sulla scheda SD, comprese le app che forniscono widget e processi in background. A differenza delle versioni precedenti di Android, non importa se lo sviluppatore ha disabilitato o meno l'autorizzazione "sposta su scheda SD".

Tuttavia, quando si utilizza una scheda SD come memoria interna, Android formatta la scheda SD in tale in modo che nessun altro dispositivo possa leggerlo. Android si aspetta inoltre che la scheda SD adottata sia sempre presente e non funzionerà correttamente se la rimuovi. Questo metodo è utile se il tuo telefono non è dotato di molto spazio per iniziare e vuoi più spazio per le tue app e file.

In generale, è probabilmente più conveniente lasciare le schede MicroSD formattate come memoria portatile. se disponi di una piccola quantità di memoria interna e hai un disperato bisogno di spazio per ulteriori app e dati delle app, facendo in modo che la memoria interna della scheda microSD ti permetta di guadagnare un po 'di spazio di archiviazione interno. Ciò a discapito della flessibilità e della velocità, se la scheda è più lenta della memoria interna del dispositivo.

Come utilizzare una scheda SD come memoria portatile

Supponiamo che tu voglia utilizzare la scheda SD o l'unità flash come dispositivo di archiviazione portatile: per guardare un film sul tuo dispositivo o per scaricare foto e video che occupano troppo spazio.

Inserisci la scheda nello slot microSD del dispositivo. Verrà visualizzata una notifica che indica che la scheda SD o l'unità USB sono state rilevate. Se si tratta di una scheda SD, vedrai un pulsante "Configura".

I nostri screenshot dicono "Unità USB", ma questo processo funziona esattamente allo stesso modo per le schede SD.

Puoi quindi selezionare "Usa come portatile" memorizzazione, "e manterrai tutti i file sul dispositivo.

CORRELATO: Come utilizzare File Manager integrato di Android 6.0

Per visualizzare il contenuto dell'unità, tocca" Esplora "Nella notifica che appare in seguito. Puoi anche andare su Impostazioni> Archiviazione e USB e toccare il nome dell'unità. Questo aprirà il nuovo file manager di Android, consentendo di visualizzare e gestire i file sul disco. È anche possibile utilizzare altre app di gestione file.

Il pulsante "Rimuovi" consente di rimuovere l'unità in modo sicuro.

Come adottare una scheda MicroSD come memoria interna

Se si prevede di adottare una SD scheda come memoria interna, dovrai prima assicurarti di utilizzare una scheda SD veloce. Non tutte le schede SD sono uguali e una scheda SD meno costosa e più lenta rallenta le app e il telefono. È meglio pagare qualche dollaro in più per un po 'di velocità. Quando si adotta una scheda SD, Android verificherà la sua velocità e avviserà se è troppo lento e avrà un impatto negativo sulle prestazioni.

Per fare ciò, inserire la scheda SD e selezionare "Impostazioni". Scegliere "Usa come memoria interna". “

NOTA: Android cancellerà il contenuto dell'unità, quindi assicurati di averne eseguito il backup.

Puoi quindi scegliere di spostare foto, file e alcune app sul nuovo dispositivo, se lo desideri. In caso contrario, puoi scegliere di migrare questi dati in seguito. Vai su Impostazioni> Archiviazione e USB, tocca l'unità, tocca il pulsante menu e seleziona "Migra dati".

Come cambiare idea

Vedrai anche il dispositivo di archiviazione nell'app Impostazioni. Apri l'app Impostazioni, tocca l'opzione "Archiviazione e USB" e vedrai apparire tutti i dispositivi di archiviazione esterni qui.

Per trasformare una scheda SD "portatile" nella memoria interna, seleziona il dispositivo qui, tocca il pulsante menu nell'angolo in alto a destra dello schermo e seleziona "Impostazioni". Puoi quindi utilizzare l'opzione "Formatta come interno" per cambiare idea e adottare l'unità come parte della memoria interna del dispositivo. Ciò cancellerà il contenuto dell'unità, quindi fai attenzione e assicurati di aver prima eseguito il backup.

Per rendere portatile una scheda SD "interna" in modo da poterla rimuovere dal dispositivo, vai a Impostazioni> Archiviazione e USB, quindi tocca il nome del dispositivo, tocca il pulsante menu e tocca "Formatta come portatile". Questo cancellerà il contenuto della scheda SD, ma in seguito potrai usarlo come dispositivo portatile.


Supporto migliorato di Android per MicroSD le schede sono carine, ma probabilmente stai meglio con una memoria interna veloce di una scheda MicroSD formattata per funzionare come memoria interna. La scheda SD sarà probabilmente un po 'più lenta.


Come trovare un indirizzo IP del punto di accesso wireless

Come trovare un indirizzo IP del punto di accesso wireless

Hai mai dovuto capire l'indirizzo IP della rete wireless del tuo o di qualcun altro in modo da poter modificare le sue impostazioni? La maggior parte delle persone configura le proprie reti wireless immediatamente senza configurazione e quindi non ha idea di quale sia l'indirizzo IP.Tuttavia, in questi giorni è necessario effettuare il login e almeno impostare una password sicura per la tua rete WiFi diversa da quella assegnata di default.

(How-to)

Come accoppiare controller di terze parti con Fire TV e Fire TV Stick

Come accoppiare controller di terze parti con Fire TV e Fire TV Stick

Amazon offre un controller Bluetooth per l'accoppiamento con le unità multimediali Fire TV e Fire TV Stick, ma se non lo fai un fan del bombardamento di $ 40 per un controller (specialmente se hai già alcuni controller di gioco in giro) non devi. Continua a leggere mentre ti mostriamo come abbinare entrambi i controller di terze parti cablati, wireless e Bluetooth.

(how-to)