it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come tu e i tuoi vicini state facendo il peggiore del Wi-Fi dell'altro (e cosa potete fare al riguardo)

Come tu e i tuoi vicini state facendo il peggiore del Wi-Fi dell'altro (e cosa potete fare al riguardo)


Le reti Wi-Fi interferiscono l'una con l'altra. Gli standard Wi-Fi più vecchi sono persino peggiori, quindi il tuo vecchio hardware Wi-Fi non solo danneggia la tua rete, ma interferisce anche con i tuoi vicini.

Tutta questa interferenza fa male alla rete di tutti, anche alla tua. A meno che tu non viva in campagna senza nessun altro in giro, questo è qualcosa a cui devi pensare.

Interferenza canale Wi-Fi

CORRELATO: Come trovare il miglior canale Wi-Fi per il tuo router su qualsiasi sistema operativo

Tutti i router devono utilizzare la loro rete Wi-Fi su uno dei diversi "canali" - diverse gamme di frequenze su cui la rete wireless può operare. Se ci sono più reti Wi-Fi vicine l'una all'altra - e probabilmente lo fai a meno che non vivi vicino a qualcun altro - dovrebbero idealmente essere su diversi canali per ridurre le interferenze.

I router moderni spesso cercano di scegliere automaticamente il Wi migliore -Canale per la minima interferenza, ma puoi trarre beneficio dall'analisi delle onde radio intorno a te e dalla scelta del canale Wi-Fi meno congestionato. Se tu e i tuoi vicini state usando lo stesso canale Wi-Fi - specialmente se il loro router wireless è molto vicino al vostro - le vostre reti Wi-Fi si stanno facendo l'un l'altro peggio. Segui la nostra guida per scegliere il miglior canale Wi-Fi per le istruzioni.

2,4 GHz vs 5 GHz

CORRELATO: Aggiorna il router wireless per ottenere velocità più elevate e Wi-Fi affidabile

802.11 meno recenti le reti b / g / n utilizzano la gamma di 2,4 GHz. Queste reti di uso comune non sono l'ideale per l'interferenza del canale Wi-Fi. Mentre ci sono 14 diversi canali wireless disponibili designati per l'uso in questo intervallo, in realtà si sovrappongono un po '. I canali 1, 6 e 11 vengono utilizzati più di frequente in modo che le reti Wi-Fi sui canali adiacenti non interferiscano tra loro. Se hai più di tre reti wireless in un'area, e probabilmente lo fai, interferiscono l'una con l'altra. Non puoi davvero fare nulla a meno che non desideri rivestire le pareti di casa o appartamento con carta stagnola per garantire che i segnali Wi-Fi dei tuoi vicini non interferiscano con i tuoi.

I moderni standard Wi-Fi funzionano su 5 GHz invece di 2,4 GHz. 802.11ac funziona solo a 5 GHz. I router 802.11n possono funzionare a 2,4 GHz o 5 GHz, ma non a entrambi, e in genere vengono configurati per funzionare a 2,4 GHz. (Nota: i router 802.11n a singola radio possono funzionare solo sulla gamma 5 GHz o 2,4 GHz. Tuttavia, ci sono router 802.11n e 802.11ac a più radio che possono creare sia interfacce a 2,4 GHz per i dispositivi precedenti che a 5 GHz per i nuovi dispositivi.)

Dove Wi-Fi a 2,4 GHz offre solo tre canali non sovrapposti, il Wi-Fi a 5 GHz offre 23 canali non sovrapposti. Ciò non significa che l'interferenza viene eliminata: se stai condividendo uno di questi canali con un'altra rete Wi-Fi a 5 GHz nelle vicinanze, ci saranno interferenze, ma è una gamma molto meno congestionata con più spazio per varie reti Wi-Fi per sparsi e non interferire l'uno con l'altro. Se tu e alcuni dei tuoi vicini utilizzi il Wi-Fi a 2,4 GHz, avrai meno interferenze se esegui l'upgrade a reti Wi-Fi da 5 GHz.

Dispositivi che interferiscono su 2,4 GHz

CORRELATI: Come ottenere un segnale wireless migliore e ridurre le interferenze di rete wireless

Una varietà di dispositivi abbastanza comuni interferisce anche sullo spettro Wi-Fi a 2,4 GHz. Questi sono un ostacolo per avere una rete Wi-Fi veloce e affidabile. Anche se non possiedi nessuno di questi dispositivi, i tuoi vicini potrebbero averli - anche se l'interferenza sarà peggiore quando saranno più vicini.

Molti telefoni cordless operano sulla gamma dei 2,4 GHz, così come una varietà di wireless " baby monitor. "I forni a microonde possono anche aggiungere interferenze qui. Non tutti i telefoni o i baby monitor interferiranno - solo quelli a 2,4 GHz. Ma, mentre potresti essere in grado di evitare questi dispositivi nel tuo appartamento o casa, i tuoi vicini potrebbero avere altre idee. Ci sono meno interferenze sulla gamma dei 5 GHz, che è un altro buon motivo per aggiornare.

I dispositivi 802.11b rallentano le reti più recenti

Il fatto che un dispositivo con un vecchio standard wireless nelle vicinanze non rallenti la rete, nonostante le voci altrimenti. Se il tuo vicino utilizza un dispositivo 802.11b sulla rete, la rete non vedrà rallentamenti a causa di ciò, supponendo che si trovino su un altro canale wireless

Usando un vecchio dispositivo 802.11b su un 802.11 moderno g o la rete 802.11n rallenterà la rete poiché i dispositivi moderni devono ricorrere a hack sporchi per evitare di rompere il vecchio dispositivo 802.11b. Se hai un dispositivo 802.11b sulla stessa rete, questo rallenterà le cose per tutti quelli su quella rete. Se ci sono più reti sullo stesso canale wireless, il dispositivo 802.11b può anche rallentare le reti sullo stesso canale.

D'altro canto, l'uso di un dispositivo 802.11g su una rete 802.11n più veloce non rallenterà le cose nello stesso modo. Standard di rete wireless più moderni gestiscono questo in modo più sano, quindi è davvero necessario preoccuparsi di sostituire quegli antichi dispositivi 802.11b. E sì, questi dispositivi sono piuttosto antichi in termini di tecnologia consumer - 802.11b è stato pubblicato nel 1999> , ed è stato sostituito da 802.11g nel 2003.

I tuoi vicini possono usare i dispositivi 802.11b come preferiscono senza disturbarti - assumendo la tua rete Wi-Fi non condivide un canale con il loro. Questo è un altro motivo per passare al Wi-Fi a 5 GHz, in cui i dispositivi 802.11b non possono andare.


No, probabilmente non eseguirai l'upgrade solo per aiutare i tuoi vicini. Ma questa interferenza non è solo negativa per i tuoi vicini: è a due facce e significa che anche il Wi-Fi dei tuoi vicini sta interferendo con il tuo. L'aggiornamento aiuta tutti.

Credito immagine: Preston Rhea su Flickr, Richard Jones su Flickr, ayustety su Flickr


Come confrontare l'utilizzo della memoria dei browser con Google Chrome

Come confrontare l'utilizzo della memoria dei browser con Google Chrome

Hai mai provato a capire esattamente quanta memoria utilizza Google Chrome o Internet Explorer? Dal momento che ognuno di loro si presenta un sacco di volte in Task Manager, non è così facile! Ecco il modo semplice e veloce per confrontarli. Sia Chrome che IE utilizzano più processi per isolare le schede l'una dall'altra, per assicurarsi che una scheda non uccida l'intero browser.

(how-to)

Come accedere al vecchio pannello di controllo in Windows 10 o Windows 8.x

Come accedere al vecchio pannello di controllo in Windows 10 o Windows 8.x

Con il vecchio menu Start di Windows, è possibile aggiungere il Pannello di controllo come menu o elenco a discesa. Con Windows 8 o Windows 10, è possibile collegare il Pannello di controllo alla schermata Start e alla barra delle applicazioni, ma prima è necessario sapere dove si trova. Uno dei principali reclami su Windows 8 (o qualsiasi nuova versione del sistema operativo Microsoft) è "dove è andato questo e così?

(how-to)