it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Ulteriori dettagli su OneGet, Gestione pacchetti-gestione di Windows 10

Ulteriori dettagli su OneGet, Gestione pacchetti-gestione di Windows 10


Abbiamo recentemente scoperto OneGet, un framework di gestione dei pacchetti incluso in PowerShell e Windows 10. Abbiamo imparato molto di più su OneGet e il suo futuro da allora.

OneGet era originariamente un prodotto del Centro tecnologico Open Source di Microsoft. Non solo è ispirato dai gestori di pacchetti Linux open source, ma anche OneGet è open source. È ora parte di PowerShell.

Chi è OneGet For?

CORRELATO: Windows 10 include un gestore di pacchetti in stile Linux denominato "OneGet"

OneGet è attualmente rivolto agli utenti esperti, agli amministratori di sistema e le persone che non hanno paura di usare PowerShell - questo è chiaro. Ma OneGet non è solo una raccolta oscura di cmdlet che verrà utilizzata solo dagli amministratori dei server. Lo sviluppatore OneGet Garrett Serack ha spiegato a chi si rivolge Reddit:

"Inizialmente, questo è rivolto alle teste dell'elica: sviluppatori, amministratori, powerusers, ecc. Una volta pubblicate le API per l'utilizzo dei provider di pacchetti, sono sicuro che Vedremo gli strumenti della GUI e l'integrazione in abbondanza.

Più avanti mi piacerebbe vedere l'integrazione in cose come l'interfaccia utente di Windows Update in modo che gli aggiornamenti software da qualsiasi gestore di pacchetti possano essere visualizzati in un ambiente centralizzato posizione. "(Origine)

L'interfaccia grafica e l'integrazione con Windows Update non arrivano immediatamente, tuttavia:

" Inizialmente, non ho il tempo di integrare un'interfaccia utente;

Una volta implementato il set di funzioni di base e collegato un gruppo di gestori di pacchetti, un'interfaccia utente sarebbe un importante passo successivo

Tuttavia, detto questo, è aperto fonte, e mi piacerebbe vedere qualcuno iniziare a lavorare su un'interfaccia utente che potrebbe essere inclusa. "

Alla riunione settimanale del 24 ottobre 2014, Garret Serack ha condiviso la sua visione di un'applicazione desktop compatibile con OneGet che ha aperto la finestra standard di Windows. Aggiorna l'interfaccia utente quando rileva un aggiornamento e l'aggiornamento potrebbe essere installato da lì anziché ciascun programma Windows con il proprio servizio di aggiornamento. (Fonte)

OneGet offrirà probabilmente l'accesso alle app da Windows Store. Se Windows Store include app desktop come Microsoft ha rivelato casualmente, ciò consentirebbe a OneGet di accedere a un enorme universo di software desktop:

È un gestore di pacchetti-gestione, non un gestore pacchetti

Tecnicamente, OneGet non è t un "gestore di pacchetti". Invece, è un framework di gestione dei pacchetti estensibile - la Q & A ufficiale lo descrive come un "gestore di gestione dei pacchetti". Come spiega il Q & A:

"OneGet un componente unificato di interfaccia di gestione pacchetti con un set di API gestite e native, un set di cmdlet di PowerShell e un provider WMI. Il componente accetta sia i plugin forniti da Microsoft che quelli forniti da terze parti che estendono le funzionalità per un determinato tipo di pacchetto. "

OneGet viene esteso con i plug-in di gestione dei pacchetti che aggiungono sorgenti di pacchetti. Queste fonti possono essere installate da un repository centralizzato. OneGet viene fornito con una fonte di pacchetti che include questi:

"Parte del nostro lavoro con la comunità è lo sviluppo di un hub centrale per i plugin che possono essere scoperti e installati dinamicamente in modo che non debbano essere spediti in-box . "

Su un sistema nuovo di zecca, sarete in grado di eseguire un cmdlet per ottenere un elenco di provider disponibili da Internet e quindi installare un provider di pacchetti di vostra scelta - ad esempio, Chocolatey

OneGet è Open Source e un progetto comunitario

Come i gestori di pacchetti Linux, OneGet è completamente open-source. Il codice sorgente è disponibile su GitHub. Puoi sempre prendere l'ultima build sperimentale su //oneget.org/oneget.zip, e questa build contiene attualmente il provider Chocolatey che manca in azione nelle build ufficiali. @PSOneGet tweet ogni volta che viene pubblicata una nuova build.

Poiché si tratta di un progetto di community, chiunque può presentarsi alle riunioni settimanali del progetto OneGet alle 10:00 PST ogni venerdì. Basta visitare la pagina delle riunioni settimanali di OneGet, che offre anche un flusso dell'ultima riunione settimanale.

OneGet potrebbe vergognarsi per gli sviluppatori che includono le barre degli strumenti

CORRELATI: Perché odiamo raccomandare download di software ai nostri lettori

Le persone coinvolte nel progetto OneGet hanno il giusto atteggiamento per migliorare l'esperienza di gestione del software Windows. Su Reddit, Garret Serack era indifferente agli sviluppatori che hanno costruito un modello di business per ottenere entrate pubblicitarie da persone che visitano i loro siti web e parlato di un plug-in "adblock" per impedire agli utenti di installare applicazioni terribili che raggruppano le barre degli strumenti. Il progetto OneGet ha una pagina "8 leggi di installazione del software" che sostiene migliori installazioni di software Windows senza tutte le barre degli strumenti, EULA non necessari e altra spazzatura che fa perdere tempo. Si legge come qualcosa che avremmo scritto qui su How-To Geek, ma è scritto da qualcuno che lavora in Microsoft e in realtà ha il potere di migliorare le cose.

Dopo aver letto queste leggi, un utente di Reddit era scettico: "Dubito riceverai un buy-in da fornitori di app come Adobe, Oracle, o addirittura da SourceForge Now. non è più sufficiente solo distribuire un'app / installer, anche l'installer deve generare entrate ... "

Microsoft Garret Serack ha risposto:

" Ti sento.

Potrei non essere in grado di ottenere 'buy-in' da questi ragazzi, ma quando qualcuno installa il loro pacchetto attraverso OneGet, posso sicuramente farlo smettere e andare "Hey, sei sicuro? - Questo pacchetto sembra fare XYZ "... Un po 'di" shaming "proattivo" dovrebbe essere buono ... "(Fonte)

Quindi OneGet non dovrebbe essere solo un nuovo canale per far confluire i rifiuti nel tuo sistema - dovrebbe in realtà essere progettato per aiutare gli utenti di Windows a evitare la spazzatura. Questo sarebbe un grande miglioramento.

OneGet potrebbe aiutare a risolvere i problemi di sistema di Windows

Gli installatori di Windows tendono a distribuire file e voci di registro sul sistema anche dopo averli disinstallati. Un utente di Reddit ha chiesto se OneGet un giorno avrebbe aiutato ad affrontarlo. Dopotutto, al momento Chocolatey non funziona - esegue semplicemente il programma di disinstallazione standard del programma, che potrebbe non pulire tutto. Quindi OneGet potrebbe ripulire tutto, solo un gestore di pacchetti Linux potrebbe?

"Ho alcune idee su come affrontare questo problema - sarà un po 'in fondo alla strada prima di poter fare qualsiasi lavoro serio su di esso, ma questo è sicuramente uno delle cose che vorrei risolvere con OneGet.

Al momento, OneGet è principalmente un front-end unificante per più gestori di pacchetti. Mentre implementiamo il set di funzionalità di base, guarderemo sicuramente cose del genere. "(Fonte)

OneGet non sembra solo uno strumento unico. Invece, sembra un progetto che è effettivamente impostato per ripensare e migliorare il modo in cui l'installazione del software viene gestita su Windows.

Microsoft vuole rendere felici gli utenti Linux

Una lamentela comune sembra essere la sintassi di PowerShell e il modo di fare le cose sembra eccessivamente prolisso e goffo rispetto a quello a cui sono abituati gli utenti Linux esperti. Microsoft vuole far sentire gli utenti Linux più a proprio agio:

"Avevo un dirigente piuttosto anziano in MS mi chiedeva se non potevamo semplicemente creare un exe chiamato RPM (e / o apt-get) che avesse la stessa sintassi di gli strumenti di Linux in modo che coloro che erano esperti in uno potessero semplicemente usare OneGet in questo modo. Gliel'ho detto, certo, ma stiamo lottando per il tempo, quindi non so quando ci arriveremo :) "(Fonte)


OneGet è tutto molto eccitante. È ciò che gli utenti Linux e i geek della tecnologia hanno voluto da Windows per molto tempo. E la cosa migliore è che non è solo un cmdlet di PowerShell per installare il software approvato da Microsoft da Windows Store. Invece, "l'utente ha il controllo definitivo con cui i repository usano e si fidano, non un servizio centralizzato." (Fonte)


Come verificare il tuo FPS e le prestazioni di gioco con FRAPS

Come verificare il tuo FPS e le prestazioni di gioco con FRAPS

Alcuni progettisti di giochi includono attentamente i controlli delle prestazioni e le visualizzazioni FPS (Frames-Per-Second) sullo schermo che i giocatori possono analizzare, mentre altri donano 't. In che modo è possibile ottenere controlli delle prestazioni e letture FPS costanti? Continuate a leggere mentre mostriamo a un lettore come ottenere i parametri di riferimento che desidera (insieme agli screenshot facili e alla registrazione dei filmati di gioco per l'avvio).

(how-to)

Tutto quello che c'è da sapere sull'utilizzo di iCloud Drive e iCloud Photo Library

Tutto quello che c'è da sapere sull'utilizzo di iCloud Drive e iCloud Photo Library

Apple ha introdotto iCloud Drive su iOS 8 e Mac OS X Yosemite. È progettato per essere una posizione di archiviazione cloud più facilmente comprensibile, funzionando più come Dropbox, OneDrive e Google Drive. Le versioni precedenti di iCloud potevano sincronizzare i tuoi "documenti e dati", ma iCloud Drive ora espone una sorta di file system a tu.

(how-to)