it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Le nuove mappe di Apple e Google Maps: cosa è giusto per te?

Le nuove mappe di Apple e Google Maps: cosa è giusto per te?


Quando Apple Maps ha debuttato per la prima volta nel 2013, è stato universalmente ottimizzato dalla stampa e dal pubblico. Malgrado la sua interfaccia lenta, le sue scarse capacità direzionali e la business directory completamente rotta, il passaggio alla mappatura è stato visto come una delle prime vere incursioni che il gigante della tecnologia di Cupertino aveva fatto da quando debuttò l'iPhone stesso oltre mezzo decennio prima.

Ora, però, l'azienda ha dedicato un sacco di risorse per rendere Apple Maps la migliore app di mappe sul mercato. Affronta il test messo in atto dal leader dominante, Google Maps, o ancora una volta è caduto piatto sotto il peso delle alte aspettative di Apple? Continua a leggere nella nostra guida side-by-side per scoprirlo.

Interfaccia utente ed esperienza

Per iniziare, otterremo il legame più ovvio prima: l'interfaccia. Le interfacce utente di entrambe le mappe Apple e Google Maps sono eleganti, intuitive e probabilmente sono state messe a fuoco a gruppi di interesse a questo punto. Ognuno di loro ha le proprie stranezze e sottili cambiamenti in tutto, ma nel complesso non si troverà abbastanza differenza in questo dipartimento da giustificare l'utilizzo di un'opzione rispetto all'altra.

Tutti i fronzoli che ti aspetteresti in entrambe le app sono qui: Mappe 3D, guide aziendali, dati sul traffico e ricerca della posizione, anche se dovessimo assegnarlo a un campo nel merito delle sole funzionalità: la ricerca vocale in-client di Google Maps e la sempre più popolare funzione Street View probabilmente inseriranno l'app appena sopra le righe. Detto questo, quando si utilizza Apple Maps su un iPhone, è possibile visualizzare il percorso e la posizione dal vivo dalla schermata di blocco. Google Maps ti invierà notifiche su quando arriverà un turno, ma non puoi effettivamente visualizzare la mappa o il prossimo passaggio nelle direzioni a meno che non sblocchi il telefono e avvii l'applicazione.

Primo round: Disegna

Indicazioni

Quando si tratta di spostarsi dal punto A al punto B, entrambe le applicazioni cartografiche funzionano esattamente come ci si aspetterebbe. Google ricava i suoi dati direttamente dalle proprie immagini satellitari e dai dati di Street Maps (ne riparleremo più avanti), mentre Apple ha stretto una partnership con TomTom, il nuovo produttore di GPS, per compilare il proprio archivio online di case, aziende e nomi delle strade.

Questa categoria è una spaccatura morta nel mezzo, poiché entrambe le app fanno l'unica cosa che dovrebbero fare bene, e non fanno nemmeno tanto "meglio" dell'altra. Durante i nostri test, tutti i problemi che gli utenti originariamente sostenevano di aver subito dopo il debutto di Apple Maps sono stati risolti, e l'esperienza di trovare una posizione, aggiungerla alle indicazioni stradali e avviare la navigazione è semplice come ci si aspetterebbe

Ma, sfortunatamente, Google ha rimbalzato Apple su un dettaglio molto importante per molti dei pendolari più accaniti: le indicazioni del trasporto pubblico. Se sei una persona che fa affidamento sul minuto esatto in cui il prossimo treno o autobus arriverà, Google Maps ha più copertura in più aree metropolitane rispetto a Apple Maps e più aggiustamenti aggiornatissimi basati sul tempo reale ritardo e programmazione dei rapporti. Con questa piccola spinta, l'app di Google Maps prende il sopravvento.

Secondo round: Google

Dati sul traffico

Nel caso di dati sul traffico e navigazione, la giuria è ancora fuori.

CORRELATO: Come ottenere le indicazioni di navigazione (anche offline) senza acquistare un GPS

Da un lato, si potrebbe sostenere che il modo in cui Google raccoglie informazioni sul traffico (eseguendo i dati di posizione di qualsiasi dispositivo Android che percorre una determinata strada) è intrusivo, e un po 'orwelliano nel design. Dall'altro, è quasi sempre fino al metro, e questo è prezioso da avere quando sei bloccato dietro un cumulo e hai bisogno di sapere esattamente quanto tempo ci vorrà prima di arrivare in ufficio per una grande presentazione.

Apple Maps, nel frattempo, utilizza un'intera cacofonia di servizi diversi per compilare le informazioni sul traffico a seconda della regione da cui lo stai utilizzando. Questo include TomTom negli Stati Uniti e nel Regno Unito e dati telefonici in Cina e nel Sud-Est asiatico. In quanto tale, è difficile stabilire quale sia il migliore, dato che ciascuna azienda ha i propri metodi per raccogliere dati sui driver che sono abbastanza arbitrari dall'altro per rendere impossibile il confronto anche su basi ragionevoli.

Terzo round: pesca

Business Lookup

Se c'è una categoria che potrebbe facilmente andare su Apple Maps su Google, è questa. Apple Maps funziona in modo molto simile al proprio mini-Yelp, lasciando cadere un elenco di suggerimenti basato su ampie categorie come "Cibo", "Bevande" o "Divertimento" ogni volta che si tocca la barra di ricerca.

La funzionalità è ottima se si ' girovagare per una notte in città con gli amici e aver bisogno di un buon posto per mangiare a tarda notte ma forse sono alcuni drink oltre il punto di poter navigare nell'UI datata dell'app della Yelp. I pulsanti grandi e colorati appaiono quando sei a caccia e visualizzeranno i risultati strappati direttamente dai server di Yelp. Rispetto alla rubrica commerciale di Google, è un piacere da usare senza intoppi e quando sei in viaggio può essere la differenza tra finire al nightclub più caldo della città o fermarsi in un bar per immersioni da qualche parte a metà della città.

: Come inviare un indirizzo dal desktop al telefono in Google Maps

Detto questo, Google ha lavorato per migliorare il proprio servizio recentemente alla luce dei miglioramenti apportati da Apple con l'acquisto del servizio di rating alimentare Zagat. Finora, tuttavia, ampliare l'accuratezza della propria biblioteca di business è stato più un gioco di catchup che una spinta totale per la vittoria. L'interfaccia utente è ancora goffo, e non è altrettanto facile da usare per il pollice di quella proposta da Apple nell'aggiornamento iOS 9 per il servizio Maps.

Round Four: Mappe di Apple

Precisione GPS

Di tutte le diverse categorie Sono passati qui, questo è quello con il margine più ampio per quanto riguarda "quanto bene funziona" dal punto di vista del software contro hardware. Nei nostri test, abbiamo eseguito Apple Maps su un nuovo iPhone 6s, mentre Google Maps è stato installato su un Samsung Galaxy 5 e sui 6 secondi.

Quando funzionavano con lo stesso telefono, i risultati di entrambe le applicazioni erano identici, tuttavia quando Google Maps from the Galaxy è stato snocciolato contro Google Maps negli anni 6, l'affidabilità del segnale GPS è stata significativamente diversa, nonostante fosse legata alla stessa rete carrier per entrambi. Tenendo presente questo, è ovvio che il segnale GPS dipende molto più dall'hardware che dal lato software delle cose, rendendo il dibattito tra le due applicazioni software essenzialmente un punto controverso.

Round Five: Draw

Verdetto finale

Entrando in questo articolo, ho pensato che avremmo avuto un chiaro vincitore con Google Maps seduto comodamente davanti. Tuttavia, è stata una piacevole sorpresa scoprire che con le mappe di Apple aggiornate e tutti i nodi risolti, il dibattito tra Google o Apple Maps alla fine si riduce alle tue preferenze personali.

Se hai utilizzato Google Maps per un certo numero di anni e il tuo account ha già tutti i tuoi contatti salvati - ottimo, vai su Google. Se preferisci usare Siri per lanciare la tua applicazione Maps o vuoi essere in grado di vedere dove stai andando senza dover sbloccare il telefono, Apple Maps è al lavoro. Ci potrebbe essere stato un momento nel tempo in cui Google Maps ha reso la corona come la migliore (e per un certo periodo) app di mappe reali, ma ora Apple Maps vive insieme alla sua eredità con altrettante funzionalità e flessibilità del resto.


7-Zip vs WinZip vs WinRAR vs Windows Compression

7-Zip vs WinZip vs WinRAR vs Windows Compression

Hai bisogno di comprimere un mucchio di file e vuoi sapere quale formato di compressione è il migliore? Quale programma ti darà il file più piccolo? Bene, la risposta è un po 'più complicata di così.Sì, per qualsiasi serie di dati, un programma ti darà sempre la compressione migliore e il file più piccolo, ma a seconda dei dati, potrebbe non essere lo stesso programma ogni volta.Inoltre,

(How-to)

Che cos'è il DCMA e Perché decolla le pagine Web?

Che cos'è il DCMA e Perché decolla le pagine Web?

Il contratto Digital Millennium è una legge statunitense approvata nel 1998 nel tentativo di modernizzare la legge sul copyright per trattare con Internet. Il DMCA ha una serie di disposizioni, ma ci concentreremo su quelle che hanno maggiormente colpito il web che abbiamo oggi. In particolare, ci concentreremo sulle disposizioni "avviso e rimozione" che forniscono "sicuro porto "per molti fornitori di servizi, così come le disposizioni antielusione che criminalizzano molte azioni comuni.

(how-to)