it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / PC Gamers, Give "Gamepads" a sinistra "a Try

PC Gamers, Give "Gamepads" a sinistra "a Try


Le tastiere non sono progettate per giocare ... ma la maggior parte dei giochi per PC sono progettati per essere giocati sulle tastiere. È un po 'interessante di dissonanza evolutiva nel mondo dei giochi per PC, dal momento in cui le persone lavoravano effettivamente su computer e giochi erano una considerazione secondaria.

Ma c'è un'alternativa a questo. Non controller; questa è un'importazione dal mondo delle console e i controller sono ancora una scelta sbagliata per giochi come sparatutto, titoli strategici, giochi di ruolo online e MOBA. No, invece, consiglio un "gamepad" mancino. (Sì, sono davvero poco conosciuti.) Queste parti-tastiera, parti-controllore cose sono in circolazione da oltre un decennio, silenziosamente elettrizzanti un piccolo gruppo di giocatori PC dedicati, ma senza mai ottenere il panico della tastiera completa dedicata e di altri gadget. Ma i produttori di accessori li hanno perfezionati, sia in termini di software che di hardware, e vale la pena provarli per qualsiasi PC dedicato.

L'originale Nostromo SpeedPad Belkin N50 del 2001 è il nonno dei moderni modelli Razer di Tartaro e Orbweaver.

Questi piccoli gadget di nicchia hanno un po 'di branding: nessuno sa come chiamarli, per uno, ma penso che per molti giocatori siano un investimento migliore di una tastiera da gioco di dimensioni standard. Come qualcuno che ha iniziato a giocare su SEGA Genesis e non ha mai apprezzato l'installazione di WASD, ho usato varie versioni di Belkin e Razer per giocare ai giochi per PC per un decennio, e mai una volta ho sentito che mi mancava qualcosa.

Perché (E Quando) I gamepad sono superiori alle tastiere?

In che modo questi gadget sono migliori delle tastiere da gioco e / o dei controller da console? Oh, fammi contare i modi.

Sono più piccoli e più ergonomici

Ecco perché non puoi adattare nessun altro sulla tua scrivania.

Le tastiere normali non sono particolarmente ergonomiche per cominciare - questo è perché così tanti modelli "ergonomici" sono sul mercato, inclusi grandi palmari, mazzi sopraelevati e angolati, e altri trucchi più fantasiosi. Il problema è che queste tastiere sono raramente realizzate con l'uso molto specifico e intenso dei giochi per PC in mente: una forte pressione sul lato sinistro, un focus su una gamma relativamente piccola di tasti da Escape a F4 e giù fino alla barra spaziatrice.

Non con i gamepad mancini. Quasi tutti i modelli sul mercato includono un grande, comodo riposo per il palmo della mano, un cluster accuratamente selezionato dei tasti più comunemente utilizzati per i giochi, e alcuni includono persino un cluster di pollice ad angolo in avanti simile a un mouse verticale. Avere un dispositivo separato per la mano sinistra consente anche di spostarlo e allontanarlo dal centro della scrivania (dove la tastiera normale rimane per la maggior parte delle attività non di gioco) e rimanere più o meno nel punto opposto al mouse, che è molto più naturale per i tempi di gioco prolungati. (Ovviamente non includo quelli che usano un mouse con la mano sinistra - scusa, compagni mancini.)

Un gamepad sinistro tiene entrambe le mani equidistanti dall'area centrale di scrittura, molto più comodo per sessioni di gioco estese.

Il funzionamento del pollice su questi gamepad vale la pena di parlare da solo, in particolare i più popolari modelli Logitech e Razer. Questi sono dotati di un D-pad in stile Nintendo dedicato o di un piccolo joystick a 8 direzioni, che consente di controllare il movimento dei personaggi con un solo pollice, in stile console. Questo ti dà tre dita libere, indice, medio e anello, che in precedenza erano semi-dedicate ai controlli WASD. È solo un modo molto più efficiente per muoversi in un gioco incentrato sui personaggi. E non preoccuparti, puristi: legature personalizzate e profili per tutto ciò significa che puoi ancora utilizzare il movimento WASD convenzionale e assegnare qualcos'altro al cluster di controllo del pollice.

Tra un design molto più focalizzato, una migliore ergonomia e un posizionamento più flessibile, il gamepad è un ottimo modo per rendere più confortevoli quelle lunghe sessioni di gioco.

Funzionano meglio per PC complessi

Il mio fidato controller Xbox One ottiene la sua giusta quota di utilizzo sul mio PC da gioco; è assolutamente il modo migliore per giocare alla maggior parte dei giochi d'azione in terza persona (comprese le porte della console) e generi come gare, giochi di combattimento e beat-em-up. Ma per i giochi per PC progettati principalmente per il mouse e la tastiera e per i giochi che beneficiano dell'input del mouse ma che non richiedono troppo controllo della fotocamera come sparatutto in prima persona, le gamepad-tastiere dedicate sono fantastiche.

Prendi ad esempio RPG complessi come Skyrim, Fallout, e The Witcher . Tutti questi sono riproducibili sul controller, infatti sono disponibili su tutte le principali console, ma sono solo un po 'più approfonditi di un tipico gioco d'azione. Il singolo pulsante extra si lega per cose come inventari di categorie individuali o armi e incantesimi specifici rende l'esperienza molto più fluida sul PC. In questo caso, ottieni il meglio di tutti i mondi: migliore ergonomia e vincoli personalizzati dei tasti sul gamepad e puntamento preciso con il mouse.

Non riesco a suonare Mount & Blade senza il mio gamepad ora .

Alcuni giochi brillano davvero nella combinazione mouse / gamepad. Mount & Blade , un titolo indipendente che combina massicce battaglie in tempo reale in prima persona e in terza persona con una strategia, costruzione dell'impero sulla mappa è uno di loro. Dopo aver sistemato tutto a mio piacimento, sono stato in grado di controllare tutto in entrambe le modalità, compresi i comandi in tempo reale delle mie truppe medievali durante il combattimento attivo, senza mai spostare la mano dai comandi principali. La stessa impresa su una tastiera convenzionale lascerebbe le mie articolazioni indolenzite e le mie dita (certamente grassocce) che raggiungono.

Sono più economiche (alcune) delle tastiere da gioco

Se stai cercando una nuova tastiera meccanica, specialmente una che è specificamente commercializzato per i giocatori, le probabilità sono piuttosto buone che stai guardando un investimento di $ 100. Per confronto, il Razer Tartarus V2 costa $ 80 e il Logitech G13 è sotto i $ 60 su Amazon. Le opzioni meno popolari sono anche più economiche. Non male se hai un budget limitato: tieni a mente che il controller Xbox One standard è di $ 60.

Le varianti con chiavi meccaniche complete sono più costose: Razer Orbweaver è un enorme $ 130, ma Aula Excalibur ( molto più grande senza controlli dedicati del pollice) è solo $ 70. Le varie configurazioni di questa mezza tastiera con tasti Cherry MX sono nord o sud di $ 80.

Certo, la parte migliore di $ 100 è molto da spendere per un accessorio. Consiglierei di trovare uno dei modelli Logitech o Razer presso un negozio di elettronica locale (o un rivenditore online di fiducia), provarlo per alcuni giorni e salvare la ricevuta nel caso in cui non ti piaccia l'esperienza.

Un altro utile plus per un gamepad per mancini: puoi utilizzare una tastiera standard per scrivere e sfogliare se non sei un fan dell'effettiva azione di digitazione di giochi o chiavi meccaniche. Ad esempio, potresti utilizzare una tastiera con interruttori Cherry MX Brown (clic) e un gamepad con interruttori Cherry MX Red (lineari) per la loro attivazione più rapida.

Quale si dovrebbe ottenere?

Convinto? Bene, analizziamo i modelli popolari e confrontiamo e confrontiamo le loro caratteristiche. Tieni presente che più o meno tutti questi gadget ti consentiranno di impostare associazioni e profili personalizzati, mentre altri con retroilluminazione.

Razer Tartarus

L'aggiornamento V2 aggiunge più tasti e una rotella di scorrimento, ma rielabora il cluster di pollici in peggio.

Il Razer Tartarus ($ 80) è l'opzione di mezzo-strada, e quella che consiglierei ai neofiti di questo fattore di forma. Il modello precedente (che è ancora ampiamente disponibile e illustrato nell'immagine dell'intestazione) è quasi identico al più costoso Razer Orbweaver, meno i tasti meccanici e una fila aggiuntiva di pulsanti. Ma ad essere onesti, quei pulsanti sono piuttosto difficili da raggiungere durante i giochi intensi. Non sono stato in grado di provare il nuovo V2 Tartarus, che utilizza più pulsanti "cliccabili", ma in base alla mia esperienza con l'originale direi che è ancora una scelta eccellente. Il modello più recente ha altri quattro pulsanti e una rotella di scorrimento, ma non l'ho mai usato quando era ancora presente sul Belkin Nostromo originale. Preferisco anche la miniatura più cliccabile dell'originale.

Logitech G13

A differenza del design più sfalsato di Razer, il G13 di Logitech ($ 60) utilizza un layout di tasti simmetrici a cui non sono particolarmente affezionato. La sua superficie chiave consente una differenziazione più semplice senza guardare, mentre i tasti laterali e inferiori più grandi sono buoni se usate spesso modificatori o macro. Il G13 è l'unico modello di gamepad che abbia mai visto con uno schermo LCD dedicato, che può essere utilizzato per visualizzare statistiche di giochi o PC. Il cluster di pollici in G13 è anche il più vicino a una levetta in stile console. Si noti che il poggiapolsi è statico e meno profondo rispetto ad altri modelli.

Razer Orbweaver

Il più costoso e "deluxe" dei modelli più facilmente disponibili, il Razer Orbweaver ($ 130) viene fornito con gli interruttori meccanici di Razer in verde (a scatto) o arancione (lineare). Ha anche l'illuminazione RGB per chiave e il poggiapolsi più personalizzabile in questo elenco: il cluster di pollici è persino telescopio per il massimo comfort. Tutte queste funzionalità extra ti costeranno, però: ne uso una io, ma a meno che non ti sia dedicato al fattore di forma, non posso consigliarti di spendere $ 130 su di essa.

Aula Excalibur

La più recente Aula Excalibur ($ 70 ) ha un impressionante 60 tasti totali, alcuni meccanici, altri no, che si sommano in tutti e dodici i tasti funzione e un tastierino numerico nella sua enorme custodia di plastica. Al posto di una levetta sposta alcuni dei più comuni tasti di controllo e di modifica dal lato destro di una tastiera convenzionale, come enter e backspace. Questo è per i fan WASD dedicati là fuori, anche se devo dire che i suoi tasti funzione sono meno utili di quanto potrebbero essere dato che dovrete muovere la mano per attivarli. A $ 70, è una scelta più economica se si insiste su interruttori meccanici.

Koolertron (Vari disegni)

I gadget di Koolertron sono mezze tastiere: non c'è davvero nessun altro nome per loro. Sono disponibili in una varietà di stili e possono anche essere combinati con un modello a metà destra per una tastiera ergonomica divisa. Li sto includendo in questa lista perché hanno autentici tasti Cherry MX in molti colori diversi e perché sono una buona scelta se vuoi i vantaggi ergonomici e spaziali di un gamepad senza rinunciare alla memoria muscolare da anni di Gioco WASD. Sono disponibili anche layout ortografici e non standard, tutti programmabili per $ 65-80 dollari.

Tastiera da gioco Mini T9 Delux

Includo questo gamepad whitebox nell'elenco puramente per un'opzione di budget . È progettato per imitare il Logitech G13, meno il cluster di pollice (e la sua levetta cruciale), per soli $ 25. Consideralo se vuoi solo provare questo tipo di prodotto senza un grande investimento. Un'alternativa con un layout WASD più standard è l'ACEPHA T9, anche se sfortunatamente manca un cluster di numeri.

Credito immagine: Amazon, Razer


Qual è la differenza tra un font, un tipo di carattere e una famiglia di caratteri?

Qual è la differenza tra un font, un tipo di carattere e una famiglia di caratteri?

Poiché la maggior parte delle parole scritte vengono ora prodotte in una forma digitale o in un'altra, i caratteri e i caratteri sono diventati molto più importante di quello che erano. E con dispiacere dei grafici e delle persone generalmente nerd ovunque, questi termini sono spesso usati in modo intercambiabile.

(how-top)

Come impedire che le app vengano aggiunte automaticamente a iMessage

Come impedire che le app vengano aggiunte automaticamente a iMessage

Il sistema di app in iMessage è davvero interessante, consentendo di incollare il contenuto direttamente in messaggi che una volta richiedevano diversi passaggi aggiuntivi. Se sei esigente su quali app appaiono in iMessage, però, puoi impedire a iMessage di aggiungerle automaticamente. Anche se le app di iMessage sono molto più di quelle che impediscono l'installazione, ecco il succo: molte app per iPhone, come Giphy o IMDB, installerà un piccolo plug-in iMessage durante l'installazione dell'app.

(how-top)