it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Che cos'è "Modalità Boost" su PlayStation 4 Pro?

Che cos'è "Modalità Boost" su PlayStation 4 Pro?


La PlayStation 4 Pro ha molti vantaggi rispetto al suo predecessore, come una GPU significativamente più veloce, un aggiornamento che era fondamentalmente richiesto in ordinare che la console spinga il contenuto 4K. Ma che dire dei vecchi giochi, non dovrebbero essere in grado di trarre vantaggio anche da questo aumento delle prestazioni?

CORRELATO: Qual è la differenza tra PlayStation 4, PlayStation 4 Slim e PlayStation 4 Pro?

In poche parole, questo è esattamente ciò che fa la modalità Boost: consente ai titoli meno recenti - quelli che non sono ancora stati aggiornati in modo specifico per PS4 Pro - di sfruttare la maggiore potenza del sistema per correre più veloce e agevole.

Che cos'è Boost Modalità?

Mentre la CPU di PS4 Pro è sostanzialmente la stessa del modello precedente (e il nuovo modello Slim), la GPU è molto più veloce e anche la RAM è più veloce del 24%. I nuovi giochi sfrutteranno automaticamente questa maggiore potenza, ma se sei un giocatore di PlayStation da molto tempo, probabilmente hai un catalogo di giochi che sono stati rilasciati molto prima che il Pro colpisse la scena.

Il fatto è che molti giochi moderni erano iniziando a spingere la PlayStation 4 originale oltre i suoi limiti. È noto che alcuni giochi girano a 15 fps (fotogrammi al secondo) sull'hardware obsoleto di PS4, che è, per la maggior parte degli standard, non riproducibile. Sapendo questo, Sony ha creato una funzionalità esclusiva per PS4 Pro che avrebbe permesso ai giochi più vecchi di funzionare semplicemente più velocemente e più agevolmente utilizzando questo hardware migliorato.

Molti giochi che hanno faticato a colpire 30 fps sulla PS4 originale si faranno sentire in un beats-smooth 60 fps con Boost Mode abilitato. I già citati giochi a 15 fps dovrebbero facilmente essere in grado di raggiungere i 30 fps. Sony dice anche che i tempi di caricamento possono essere diminuiti (che in realtà attribuirei più alla RAM più veloce della GPU), e che è sempre un bonus.

Naturalmente, con questo tipo di ritocco, essere effetti collaterali indesiderati Sony lo rileva nel commutatore Boost Mode, che in pratica dice se si verifica qualcosa di strano in alcuni giochi per disattivarlo. Non ho avuto problemi personali, ma vale comunque la pena tenerlo a mente.

In breve, se hai un PS4 Pro, questa è una funzione che desidera attivata. E se sei in bilico sulla recinzione quando si tratta di investire nella nuovissima console di Sony, la modalità Boost è, almeno a parere di chi scrive, un enorme vantaggio nella colonna "fai da te". Modalità Boost Mode.

Come abilitare la modalità Boost

Questa funzione non è abilitata di default sul Pro (probabilmente coprirà la parte posteriore di Sony se mai causerà problemi con un gioco), quindi ecco come assicurarsi che sia attivato sul tuo sistema.

Per prima cosa, assicurati che il tuo Pro sia aggiornato prima di cercare questa funzione. La modalità Boost è stata introdotta nell'aggiornamento 4.50, quindi ti consigliamo di eseguire quella versione o quella successiva del software PlayStation.

Quindi, accedi al menu Impostazioni di Pro. È l'icona dall'aspetto simile alla valigia nella barra delle azioni.

Da lì, scorri fino alla voce Sistema: si trova nella parte inferiore.

La modalità Boost è una casella di controllo in basso sullo schermo. Attiva o disattiva.

Boom: basta. Divertiti con i tuoi giochi appena appianati.


Qual è la differenza tra PlayStation 4, PlayStation 4 Slim e PlayStation 4 Pro?

Qual è la differenza tra PlayStation 4, PlayStation 4 Slim e PlayStation 4 Pro?

La Sony PlayStation 4 è in circolazione dal 2013, ma sul palco ci sono un paio di nuovi giocatori aggiornati : PlayStation 4 Slim e PlayStation 4 Pro. Ma qual è la differenza e quale si dovrebbe acquistare? Capire quale PS4 acquistare può essere interessante, anche di più se si dispone già di una PS4 e si sta considerando un aggiornamento alla nuova PS4 Pro.

(how-top)

Come pianificare la manutenzione automatica su Windows 10 (e cosa fa)

Come pianificare la manutenzione automatica su Windows 10 (e cosa fa)

Windows 10 esegue automaticamente attività di manutenzione del sistema come la scansione di sicurezza e l'ottimizzazione del disco in base a una pianificazione. Per impostazione predefinita, Windows esegue queste attività ogni giorno alle 2:00 e attiva il PC per farlo se sta dormendo. La funzionalità di manutenzione automatica è stata aggiunta in Windows 8, quindi vedrai le stesse opzioni su un PC Windows 8 .

(how-top)