it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Qual è la differenza tra 127.0.0.1 e 0.0.0.0?

Qual è la differenza tra 127.0.0.1 e 0.0.0.0?


Molti di noi hanno sentito parlare di '127.0.0.1 e 0.0.0.0' ma probabilmente non ci hanno pensato molto, ma se entrambi sembrano effettivamente indicare la stessa posizione, qual è la differenza effettiva tra i due? Il post di Q & A di SuperUser di oggi aiuta a chiarire le cose a un lettore confuso.

La sessione di domande e risposte di oggi ci viene fornita per gentile concessione di SuperUser, una suddivisione di Stack Exchange, un raggruppamento di siti Web di domande e risposte.

Foto per gentile concessione di Kate Gardiner (Flickr).

La Domanda

Il lettore SuperUser Sagnik Sarkar vuole sapere qual è la differenza tra 127.0.0.1 e 0.0.0.0:

Capisco che 127.0.0.1 punti a localhost e anche quello 0.0.0.0 (correggimi se sbaglio). Quindi, qual è la differenza tra 127.0.0.1 e 0.0.0.0 ?

Qual è la differenza tra 127.0.0.1 e 0.0.0.0 ?

La risposta

Contribuente SuperUser DavidPostill ha la risposta per noi:

Qual è la differenza tra 127.0.0.1 e 0.0.0.0?

  • 127.0.0.1 è l'indirizzo di loopback (noto anche come localhost).
  • 0.0.0.0 è un meta indirizzo non instradabile utilizzato per designare un indirizzo non valido , sconosciuto o non applicabile target (un segnaposto 'nessun indirizzo particolare').

Nel contesto di una voce di rotta, in genere indica la rotta predefinita.

Nel contesto dei server, 0.0.0.0 significa tutti gli indirizzi IPv4 sulla macchina locale . Se un host ha due indirizzi IP, 192.168.1.1 e 10.1.2.1, e un server in esecuzione sull'host è in ascolto su 0.0.0.0, sarà raggiungibile su entrambi gli IP.

Qual è l'indirizzo IP 127.0.0.1 ?

127.0.0.1 è l'indirizzo IP (loopback Internet protocol) anche noto come localhost . L'indirizzo viene utilizzato per stabilire una connessione IP alla stessa macchina o computer utilizzata dall'utente finale.

La stessa convenzione è definita per i computer che supportano l'indirizzamento IPv6 utilizzando la connotazione di :: 1. Stabilire una connessione usando l'indirizzo 127.0.0.1 è la pratica più comune; tuttavia, l'utilizzo di qualsiasi indirizzo IP nell'intervallo di 127 ... * funzionerà nello stesso modo o in un modo simile. Il costrutto loopback fornisce a un computer o dispositivo in grado di collegare in rete la capacità di convalidare o stabilire lo stack IP sulla macchina.

Origine: 127.0.0.1 - Quali sono i suoi usi e perché è importante?

Speciale Indirizzi

Il numero di rete di classe A 127 è assegnato alla funzione loopback , ovvero un datagramma inviato da un protocollo di livello superiore a un indirizzo di rete 127 deve essere riavviato all'interno dell'host. Nessun datagramma inviato a un indirizzo di rete 127 dovrebbe mai apparire su qualsiasi rete da nessuna parte.

Fonte: Numeri di rete

Se è tutta la classe A, qual è il punto di altri valori arbitrari per gli ultimi tre ottetti?

Lo scopo dell'intervallo di loopback è il test dell'implementazione del protocollo TCP / IP su un host. Poiché gli strati inferiori sono cortocircuitati, l'invio a un indirizzo di loopback consente di testare efficacemente gli strati superiori (IP e superiori) senza la possibilità che si manifestino problemi agli strati inferiori. 127.0.0.1 è l'indirizzo più comunemente utilizzato a scopo di test.

Origine: Riservato IP, Loopback e indirizzi privati ​​

Per ulteriori informazioni, consultare la domanda Ask Ubuntu : Cos'è il loopback Dispositivo e Come si usa?

Qual è l'indirizzo IP 0.0.0.0 ?

.0.0.0.0 è una sintassi di indirizzo valida. Quindi dovrebbe analizzare come valido ovunque sia previsto un indirizzo IP nella tradizionale notazione decimale puntata. Una volta analizzato e convertito in forma numerica utilizzabile, il suo valore determina cosa succederà dopo.

Il valore tutto-zero ha un significato speciale. Quindi è valido , ma ha un significato che potrebbe non essere appropriato (e quindi considerato non valido) per circostanze particolari. È fondamentalmente il segnaposto "nessun indirizzo particolare". Per cose come il binding di indirizzi delle connessioni di rete, il risultato può essere quello di assegnare un indirizzo di interfaccia appropriato alla connessione. Se lo si utilizza per configurare un'interfaccia, può invece rimuovere un indirizzo dall'interfaccia. Dipende dal contesto di utilizzo per determinare cosa "realmente non fa un particolare indirizzo".

Nel contesto di una voce di rotta, in genere indica la rotta predefinita. Ciò accade come risultato più della maschera di indirizzo, che seleziona i bit da confrontare. Una maschera di 0.0.0.0 non seleziona alcun bit, quindi il confronto avrà sempre successo. Quindi, quando tale percorso è configurato, c'è sempre un posto dove andare (se configurato con una destinazione valida).

In alcuni casi, solo '0' funzionerà e avrà lo stesso effetto. Ma questo non è garantito. Il form 0.0.0.0 è il modo standard per dire "nessun indirizzo particolare" (in IPv6 che è :: 0 o solo :: ).

Fonte: Qual è il significato dell'indirizzo IP 0.0.0.0 ?

In Internet Protocol versione 4, l'indirizzo 0.0.0.0 è un meta indirizzo non instradabile utilizzato per designare un target non valido, sconosciuto o non applicabile. Per dare un significato speciale a una parte di dati altrimenti non valida è un'applicazione di segnalazione in-banda.

Nel contesto dei server, 0.0.0.0 significa tutti gli indirizzi IPv4 sulla macchina locale . Se un host ha due indirizzi IP, 192.168.1.1 e 10.1.2.1, e un server in esecuzione sull'host è in ascolto su 0.0.0.0, sarà raggiungibile su entrambi gli IP ( Nota: Questo particolare testo viene ripetuto dall'alto come parte della risposta complessiva ).

Nel contesto del routing, 0.0.0.0 indica in genere il percorso predefinito, ovvero il percorso che porta a "il resto" di Internet invece di la rete locale.

Usa include:

  • L'indirizzo che un host rivendica come proprio quando non è stato ancora assegnato un indirizzo. Ad esempio quando si invia il pacchetto DHCPDISCOVER iniziale quando si utilizza DHCP.
  • L'indirizzo che un host assegna a se stesso quando una richiesta di indirizzo tramite DHCP non è riuscita, a condizione che lo stack IP dell'host lo supporti. Questo utilizzo è stato sostituito con il meccanismo APIPA nei moderni sistemi operativi.
  • Un modo per specificare qualsiasi host IPv4 a tutti . Viene utilizzato in questo modo quando si specifica una route predefinita.
  • Un modo per specificare esplicitamente che la destinazione non è disponibile. Origine: 127.0.0.1 - Quali sono i suoi usi e perché è importante?
  • Un modo per specificare qualsiasi indirizzo IPv4 . Viene utilizzato in questo modo durante la configurazione dei server (ad es. Durante il binding di socket di ascolto). Questo è noto ai programmatori TCP come INADDR_ANY. [ bind (2) si lega agli indirizzi, non alle interfacce. ]

In IPv6, l'indirizzo di tutti zeri è scritto come ::

Origine: 0.0.0.0 [Wikipedia]

Ricerca / richiesta DHCP

Quando un client si avvia per la prima volta, si dice che si trovi nello stato di inizializzazione e trasmette un messaggio DHCPDISCOVER sulla sua subnet fisica locale su Porta UDP (User Datagram Protocol) 67 (server BootP). Poiché il client non ha modo di conoscere la sottorete alla quale appartiene, il DHCPDISCOVER è un broadcast trasmesso su tutte le subnet (indirizzo IP di destinazione 255.255.255.255), con un indirizzo IP di origine 0.0.0.0. L'indirizzo IP di origine è 0.0.0.0 poiché il client non ha un indirizzo IP configurato. Se su questa sottorete locale esiste un server DHCP configurato e funzionante correttamente, il server DHCP ascolterà la trasmissione e risponderà con un DHCPOFFER Messaggio. Se un server DHCP non esiste nella subnet locale, deve essere presente un agente di inoltro DHCP / BootP su questa sottorete locale per inoltrare il messaggio DHCPDISCOVER a una sottorete che contiene un server DHCP.

L'agente di inoltro può essere dedicato host (Microsoft Windows Server, ad esempio) o un router (un router Cisco configurato con istruzioni helper IP a livello di interfaccia, ad esempio).

...

Dopo che il client riceve un DHCPOFFER, risponde con un messaggio DHCPREQUEST, che indica il suo intento di accettare i parametri nel DHCPOFFER e si sposta nello stato di richiesta

. Il client può ricevere più messaggi DHCPOFFER, uno da ciascun server DHCP che ha ricevuto il messaggio DHCPDISCOVER originale. Il client sceglie un DHCPOFFER e risponde solo a quel server DHCP, implicitamente declinando tutti gli altri messaggi DHCPOFFER. Il client identifica il server selezionato popolando il campo opzione Identificatore server con l'indirizzo IP del server DHCP. Anche il DHCPREQUEST è una trasmissione, quindi tutti i server DHCP che hanno inviato un DHCPOFFER vedranno il DHCPREQUEST e ciascuno saprà se il suo DHCPOFFER è stato accettato o rifiutato. Eventuali opzioni di configurazione aggiuntive richieste dal client verranno incluse nel campo delle opzioni del messaggio DHCPREQUEST. Anche se al client è stato offerto un indirizzo IP, invierà il messaggio DHCPREQUEST con un indirizzo IP di origine 0.0.0.0. A questo punto, il client non ha ancora ricevuto la conferma che è chiaro utilizzare l'indirizzo IP.

...

Conversazione client-server per un client che ottiene un indirizzo DHCP in cui il client e il server DHCP risiedono sulla stessa sottorete:

Origine:

Comprensione e risoluzione dei problemi DHCP in Switch Catalyst o reti aziendali Percorso predefinito

Questo documento spiega come configurare una route o un gateway di default di ultima istanza. Questi comandi IP sono utilizzati:

ip default-gateway

  • ip default-network
  • ip route 0.0.0.0 0.0.0.0
  • IP Route 0.0.0.0 0.0.0.0

Creazione di un percorso statico verso la rete 0.0.0.0 0.0.0.0 è un altro modo per impostare il gateway di ultima istanza su un router. Come per il comando

ip default-network , l'utilizzo della route statica su 0.0.0.0 non dipende da alcun protocollo di routing. Tuttavia, il routing IP deve essere abilitato sul router. Nota:

IGRP non comprende un percorso verso 0.0.0.0. Pertanto, non può propagare percorsi predefiniti creati utilizzando il comando instradamento 0.0.0.0 0.0.0.0 . Utilizzare il comando ip default-network per fare in modo che IGRP propaghi una route predefinita. Origine:

Configurazione di un gateway di ultima istanza mediante i comandi IP È necessario aggiungere qualcosa alla spiegazione? Audio disattivato nei commenti. Vuoi leggere più risposte dagli altri utenti di Stack Exchange esperti di tecnologia? Controlla il thread completo di discussione qui.



Come impedire a Windows di aggiornare automaticamente i driver specifici

Come impedire a Windows di aggiornare automaticamente i driver specifici

Windows, in particolare Windows 10, ha la cattiva abitudine di installare nuovi aggiornamenti per i driver hardware, che li si desideri o meno. Si potrebbe andare alla grande e semplicemente impedire a Windows di scaricare gli aggiornamenti del tutto, o si potrebbe avere la fortuna di bloccare o nascondere gli aggiornamenti.

(how-to)

Come convertire un documento Word 2013 in una versione precedente di Word

Come convertire un documento Word 2013 in una versione precedente di Word

Ogni nuova versione di Word offre nuove funzionalità che non sono disponibili nelle versioni precedenti. In Word 2007, oltre all'aggiunta di nuove funzionalità, Microsoft ha modificato il formato file per i documenti di Word e l'estensione del file cambiata da ".doc" a ".docx". Impossibile aprire i file salvati nel nuovo formato Word .

(how-to)