it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Che cos'è il formato di immagine HEIF (o HEIC)?

Che cos'è il formato di immagine HEIF (o HEIC)?


Il formato di immagine ad alta efficienza (HEIF) è utilizzato dall'iPhone di Apple e sta arrivando anche su Android di Google P. È un sostituto moderno per JPEG e spesso ha l'estensione del file .HEIC.

Che cos'è HEIF?

CORRELATO: Che cos'è il video HEVC H.265 e perché è così importante per i filmati 4K?

Il formato HEIF produce immagini con una dimensione del file più piccola e una qualità dell'immagine superiore rispetto allo standard JPEG precedente. In altre parole, HEIF è solo migliore di JPEG.

HEIF realizza questo attraverso l'uso di metodi di compressione più avanzati. Questo nuovo formato di immagine si basa sul formato di compressione video ad alta efficienza, noto anche come HEVC o H.265.

Sebbene questo formato abbia fatto il suo debutto al consumo sugli iPhone di Apple con iOS 11, non è una tecnologia Apple. Si basa sugli standard Moving Picture Experts Group (MPEG) e arriverà anche su Android P. Secondo MPEG e Apple, le immagini HEIF dovrebbero essere la metà delle dimensioni di un file di immagine JPEG, ma con la stessa qualità o una migliore qualità dell'immagine.

Ma HEIF non riguarda solo le dimensioni dei file. Le immagini HEIF offrono una varietà di funzioni che non sono disponibili in JPEG, come la trasparenza e il colore a 16 bit. La fotocamera dell'iPhone può acquisire foto a colori a 10 bit, quindi il colore a 16 bit di HEIF è un utile upgrade rispetto al colore a 8 bit di JPEG.

È possibile applicare le modifiche come rotazione, ritaglio, titoli e sovrapposizioni alle immagini HEIF. Tali modifiche vengono memorizzate senza alterare l'immagine sottostante. Ciò significa che è possibile annullare tali modifiche in un secondo momento, se lo si desidera.

Che cos'è un file HEIC?

Se si scatta una foto con l'iPhone o l'iPad di Apple, quella foto viene salvata in un file immagine con .HEIC estensione del file. HEIC è un formato contenitore in grado di memorizzare suoni e immagini codificati con il formato HEVC.

Ad esempio, se si scatta una foto con Live Photos abilitata su un iPhone, si otterrà un file .HEIC che contiene più foto e un file audio registrato: tutto ciò che costituisce la foto live. Nelle versioni precedenti di iOS di Apple, o se selezioni l'opzione "Più compatibile", quelle foto live sono archiviate come file di immagini fisse .JPG e file video .MOV di tre secondi.

HEIF è solo meglio di JPEG

Il formato immagine ad alta efficienza è un miglioramento rispetto a JPEG in ogni modo. Utilizzando schemi di compressione più moderni, è possibile memorizzare la stessa quantità di dati in un file immagine JPEG a metà della dimensione.

Con l'aggiornamento dei telefoni per utilizzare le fotocamere con più megapixel, le foto stanno aumentando in dettaglio. Memorizzando le foto in HEIF anziché in JPEG, le dimensioni del file vengono ridotte a metà, quindi è possibile memorizzare il doppio delle foto sul telefono. Le foto risultanti dovrebbero essere più veloci da caricare sui servizi online e utilizzare meno spazio di archiviazione se tali servizi supportano anche i file HEIF. Su un iPhone, significa che le tue foto devono essere caricate due volte più velocemente nella Libreria di foto di iCloud.

Lo standard JPEG risale al 1992 e l'ultima versione dello standard JPEG è stata completata nel 1994. JPEG ci è servito per molto tempo tempo, ma non sorprende che uno standard moderno lo abbia superato.

L'unico inconveniente: compatibilità

L'unico svantaggio di usare le foto HEIF o HEIC è la compatibilità. Se un software può visualizzare le immagini, può sicuramente leggere le immagini JPEG. Tuttavia, se scatti foto e finisci con file HEIF o HEIC, quelli non funzioneranno ovunque.

Ecco perché iPhone e iPad convertono automaticamente le tue foto in immagini JPEG quando le allega a un email o le condividono con un servizio che non supporta i file HEIF. Inoltre, li converte automaticamente in JPEG quando si importano queste foto su un PC Windows. IOS di Apple è progettato per rendere le cose il più compatibili possibile.

Mentre i Mac possono leggere file .HEIF e .HEIC a partire da macOS High Sierra, Windows 10 non offre il supporto integrato per questi file. Avrai bisogno di un visualizzatore di immagini di terze parti o di un software di conversione per visualizzare i file .HEIF o .HEIC originali su un PC Windows. Speriamo che Microsoft aggiungerà il supporto per questo formato in futuro. Sta diventando sempre più diffuso, dal momento che Google aggiunge anche il supporto ad Android.

CORRELATO: Come fare il tuo iPhone Usa file JPG e MP4 Invece di HEIF, HEIC e HEVC

Se non vuoi affrontare eventuali problemi di compatibilità, puoi sempre disabilitare l'uso del formato HEIF su il tuo iPhone e costringi la fotocamera a scattare foto come JPEG vecchio stile. Anche Android P offrirà un'opzione simile.

Che ne pensi di HEIF sul Web?

Il formato HEIF è arrivato sugli iPhone di Apple e apparirà sui telefoni con Android di Google, ma non ha preso il controllo del web . Mentre Apple offre il supporto del formato HEIF su macOS, nemmeno il browser Safari sui Mac può visualizzare le immagini HEIF.

Anche altri browser come Google Chrome, Mozilla Firefox e Microsoft Edge non supportano HEIF, quindi non aspettarti di vedere HEIF sul web in qualsiasi momento presto. Google, ad esempio, sta spingendo il proprio formato Web.

Image Credit: Bon Appetit / Shutterstock.com


Hai davvero bisogno di un tappetino per il mouse?

Hai davvero bisogno di un tappetino per il mouse?

I mouse per computer sono stati in giro in una forma o nell'altra per la parte migliore di 50 anni (o più, in base alla tua definizione di invenzione), e per la maggior parte del tempo sono stati abbinati a tappetini per il mouse. Ma i mouse ottici e laser moderni possono tracciare praticamente qualsiasi superficie, a meno che tu non stia usando in qualche modo il tuo computer su un letto di sabbia.

(how-top)

Come gestire il telefono Android di tuo figlio con Google Family Link

Come gestire il telefono Android di tuo figlio con Google Family Link

Se sei genitore di un bambino piccolo e vorresti un modo per tenerli al sicuro quando usano il loro telefono, Google Family Link potrebbe essere l'opzione che stavi cercando. È un modo per fornire a un bambino uno smartphone pienamente capace che puoi può controllare. Se hai mai provato a configurare un account Google per un bambino in precedenza, probabilmente sai già che Google ha un severo requisito di età di 13 anni.

(how-top)