it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Che cos'è NVIDIA SHIELD?

Che cos'è NVIDIA SHIELD?


Già nel 2013, NVIDIA ha rilasciato una console di gioco portatile con tecnologia Android chiamata "SHIELD". Da quel giorno, però, NVIDIA ha rilasciato una serie di prodotti diversi sotto lo stesso nome, che ha un po 'di confusione. Quindi cos'è esattamente NVIDIA SHIELD?

CORRELATO: Come eseguire lo streaming di giochi con NVIDIA GameStream su qualsiasi computer, tablet o smartphone

La risposta breve è che SHIELD è ora una famiglia di prodotti, progettati per giocare ai videogiochi e fare altre cose (come lo streaming video). Iniziamo dall'inizio. E quando arriviamo alla fine, fermati.

SHIELD Portable

Non più in produzione, SHIELD Portable è stato il dispositivo SHIELD originale. Quando è stato rilasciato nel luglio del 2013, è stato chiamato semplicemente "SHIELD", un nome che NVIDIA in seguito avrebbe cambiato in SHIELD Portable per lasciare spazio al resto della famiglia di prodotti.

Al momento del rilascio, lo SHIELD Portable era diverso da qualsiasi altro dispositivo Android sul mercato. Caratterizzato da un display pieghevole da 5 pollici collegato a un controller di gioco, è stato alimentato dal processore Tegra 4, che ha subito il sanguinante margine.

In breve, SHIELD era una console di gioco mobile basata su Android. Il suo focus era sui giochi Android, dove NVIDIA pensava di poter fare di più di quello che stava accadendo in quel momento. L'idea era di rilasciare un dispositivo dedicato al gioco mobile su una piattaforma aperta che chiunque potesse sviluppare.

Il problema più grande con SHIELD Portable era la scena del gioco in quel momento: i giochi su Android non erano abbastanza maturi per giustificare un dispositivo di gioco a tempo pieno, e la maggior parte dei giochi Android che erano là fuori non supportava i controller di gioco. Ma NVIDIA ha deciso di cambiarlo, porting e rilasciando titoli come Portal e Half-Life 2 esclusivamente per dispositivi SHIELD. Su larga scala, non sembra molto, ma all'epoca era un punto di svolta. Letteralmente.

Nel tempo, sempre più giochi hanno aggiunto il supporto del controller, e alla fine lo stesso NVIDIA ha aggiunto il software di mappatura dei tasti, quindi praticamente qualsiasi gioco può essere giocato su SHIELD. Era pulito. Alla fine, sono andati ancora oltre e hanno aggiunto il supporto NVIDIA GameStream e GeForce Now, che ha permesso ai giocatori di trasferire i giochi da un PC con tecnologia NVIDIA alla console portatile. Perfetto quando vuoi giocare a Borderlands, ma non ti va di stare seduto al PC (e il tuo coniuge vuole usare la TV).

Il portatile SHIELD è stato progettato per essere, ovviamente, portatile, ma anche un'esclusiva "Console Mode" che permetteva di collegare l'unità a una TV tramite mini-HDMI, abbinata a un controller Bluetooth e utilizzata per i giochi sullo schermo più grande. Sono state supportate anche app come Netflix, rendendo questa piccola unità molto versatile, non proprio un tablet, non proprio un telefono, ma qualcosa di molto utile a suo modo.

Ci sono state molte, molte voci su una versione aggiornata del SHIELD Portable, ma nessuno di questi è mai venuto a buon fine.

Lo SHIELD Portable è stato importante anche per un altro motivo: ha spianato la strada a cose future, come SHIELD Tablet.

SHIELD Tablet

Quasi un anno dopo che SHIELD Portable è stato rilasciato, lo SHIELD Tablet ha colpito la scena. Ha portato con sé un sacco di ciò che ha reso le caratteristiche di grande gioco portatile e robusta potenza in un più grande pacchetto da 8 pollici. Invece di disporre di un controller collegato come Portable, NVIDIA ha semplicemente rilasciato un controller di gioco esterno accanto al Tablet, rendendolo una macchina da gioco quando lo volevi e un normale tablet Android quando non lo facevi. A differenza di altri controller, il controller SHIELD è associato al tablet tramite Wi-Fi Direct anziché Bluetooth. È importante notare che questo riduce notevolmente la latenza per un'esperienza di gioco migliore, specialmente quando si utilizzano servizi come NVIDIA GameStream e GeForce Now. Il controller era anche pienamente compatibile con SHIELD Portable, che era bello per i giochi in modalità console.

Il tablet SHIELD era il prodotto dell'eroe per il potente processore Tegra K1 di NVIDIA, il successore del chip Tegra 4. Mentre il dispositivo funzionava a una risoluzione di 1920 × 1200, era in grado di inviare contenuti 4K quando si collegava a un televisore tramite HDMI, che era un altro primo per un dispositivo come questo.

Lo SHIELD Tablet stesso è stato un po 'una linea di prodotti contorta, tuttavia, in quanto sono stati rilasciati più modelli. Nel lotto iniziale, c'erano due versioni: un modello Wi-Fi da 16 GB e un modello compatibile con cellulare da 32 GB con supporto per i gestori GSM.

Entrambi i modelli disponevano anche dell'ingresso DirectStylus 2 di NVIDIA, che consentiva funzionalità di stilo simili a quelle attive da uno stilo passivo - cose come il rifiuto del palmo e la modalità solo dello stilo erano incorporate nel tablet. Entrambi i modelli sono stati spediti con uno stilo che funzionava solo con SHIELD Tablets e ciascuno includeva uno stilo per conservare lo stilo.

Più di un anno dopo l'originale SHIELD Tablets è stato rilasciato, NVIDIA ha rilasciato nuovamente il dispositivo (che da allora non era disponibile per qualche tempo) con un nuovo nome: SHIELD Tablet K1. Era disponibile solo in un design Wi-Fi da 16 GB e la stilo era stata rimossa. Il cartellino del prezzo di $ 199, tuttavia, ha reso questo uno dei tablet Android più popolari sul mercato al momento.

Da allora, è stato a lungo riferito che NVIDIA stava lavorando a un design aggiornato del tablet SHIELD, ma in agosto del 2016, la società ha annullato i piani per un aggiornamento dell'unità.

SHIELD TV

CORRELATO: Come accendere automaticamente la TV quando si accende SHIELD Android TV

L'ultimo dispositivo, solo in modo confuso chiamato SHIELD (anche se spesso indicato come SHIELD TV su posti come Amazon o SHIELD Console) - è un box Android TV che è quello che sento essere il culmine di tutto ciò che NVIDIA ha imparato con SHIELD Portable e SHIELD Tablet.

Questo SHIELD non è né un tablet né un portatile, ma un set-top box progettato per il soggiorno. In termini di hardware, SHIELD TV è il più potente dispositivo a marchio SHIELD mai pubblicato da NVIDIA. Con il processore Tegra X1, 3 GB di RAM, 16 GB o 500 GB di spazio di archiviazione e tutti i tipi di tecnologie di connessione wireless, SHIELD TV non dovrebbe lasciare nessuno a desiderare nel soggiorno. Dal gioco al streaming 4K Netflix, SHIELD è progettato per fare tutto.

Nel gennaio del 2017, NVIDIA ha annunciato una versione aggiornata di SHIELD TV, che ha in gran parte lo stesso hardware - processore Tegra X1 e 3GB di RAM - con un più piccolo footprint e un telecomando e controller di gioco riprogettati. Anche la porta microUSB e gli slot per schede SD sono stati rimossi, ma il dispositivo è dotato di due porte USB 3.0 per l'espansione della memoria, se lo si desidera.

In termini di software, c'è ben poco che separa l'originale SHIELD TV dal modello aggiornato. Tutte le funzionalità software annunciate da NVIDIA con il nuovo modello sono disponibili sul modello originale all'inizio di febbraio 2017.

La cosa principale che devi sapere su SHIELD TV è questa: se stai cercando di acquistare una TV Android unità, questa è l'unica da acquistare, nessuna esclusa.


NVIDIA ha fatto di tutto per utilizzare Android semplicemente per fare più di altre piattaforme. Dato lo sfondo incentrato sul gioco della società, questa è ovviamente la funzione di spotlight su tutti i dispositivi SHIELD, ma non fare errori: SHIELD Tablet e TV sono alcune delle migliori unità che puoi acquistare nelle rispettive categorie.


Che cos'è YouTube TV e può sostituire l'abbonamento via cavo?

Che cos'è YouTube TV e può sostituire l'abbonamento via cavo?

Sembra che tutti stiano saltando sul treno TV in streaming in questi giorni e, con Google a bordo di YouTube, ne vale la pena uno sguardo più da vicino. Mentre ci sono cose che piacciono a YouTube TV, sento che Google ha ancora molto lavoro da fare per rendere questa una scelta legittima per tutti. Che cos'è YouTube TV?

(how-top)

Come legare il telefono Android e condividere la connessione a Internet con altri dispositivi

Come legare il telefono Android e condividere la connessione a Internet con altri dispositivi

Tethering è l'atto di condividere la connessione dati del telefono cellulare con un altro dispositivo, come il laptop o il tablet, collegandolo a Internet tramite la connessione dati del telefono. Ci sono diversi modi per legare su Android. Il tethering è utile quando sei da qualche parte dove non hai accesso Wi-Fi, hai accesso ai dati cellulari e vuoi fare qualcosa sul tuo computer invece che sul tuo telefono.

(how-top)