it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Possiedo una foto se ci sono dentro

Possiedo una foto se ci sono dentro


Ci sono un sacco di idee sbagliate là fuori su chi è in grado di fare cosa con le fotografie. Una delle idee più pervasive è che, poiché sei in una foto, lo possiedi, hai "copyright congiunto", o il nostro in qualche altro modo autorizzato a usarlo. In una certa misura ha senso: questo è il tuo volto nella foto, ma purtroppo non è solo il modo in cui le cose funzionano. Quindi rispondiamo correttamente alla domanda: possiedi una foto se ci sei dentro?

Copyright e fotografie

Quando si tratta di fotografie, tutte queste domande ruotano attorno al copyright. Queste sono le raccolte di leggi che proteggono i creatori di opere originali dall'essere strappate all'ingrosso. Il copyright è ciò che impedisce ad altri siti web di portare i miei articoli su questo sito, How-To Geek e di ripubblicarli altrove senza il nostro permesso.

Ogni volta che qualcuno scatta una foto, sta creando un'opera originale. Possono usare una DSLR multimilionaria o un iPhone; premere il pulsante di scatto è tutto ciò che è necessario. Se sei nell'immagine, non cambia nulla: il fotografo sta ancora creando un'opera originale e quindi ottiene il copyright. Non importa se si tratta di una foto di te o di un'anatra, il fotografo lo possiede. Dato che il fotografo possiede la foto, tu come soggetto non hai alcun diritto.

Anche se Ali è quello nella foto, tengo il copyright perché l'ho preso.

Usiamo un esempio pratico : sei a un matrimonio, e il fotografo fa un sacco di foto e le mette sul loro sito web. Ci sono versioni complete per la vendita, ma una delle anteprime a bassa risoluzione che farebbe una grande immagine del profilo di Facebook. Puoi scaricarne uno e usarlo?

Semplicemente, no.

Non importa che sia una bella foto di te. Pubblicare la foto su Facebook sta violando il copyright del fotografo. Potrebbero persino denunciarti. Lo stesso vale per qualsiasi altra foto di te che fluttua intorno. Se il tuo amico ti fa una foto, in teoria, dovresti chiedere il permesso prima di renderlo la tua immagine del profilo e soprattutto prima di stamparlo per attaccarlo alla tua parete. Ora ovviamente è improbabile che al tuo amico sia dispiaciuto, ma le leggi di base non sono cambiate.

Il copyright è anche qualcosa che il fotografo può trasferire o rinunciare. Con una licenza Creative Commons, il fotografo dà ad altre persone il diritto di utilizzare la propria immagine in base ad alcuni requisiti specifici. Ad esempio, alcune licenze Creative Commons richiedono di accreditare il creatore originale; altri richiedono che tu rilasci tutto ciò che crei con la loro immagine sotto Creative Commons. I fotografi possono anche vendere il copyright per il loro lavoro. Questo è comune se stanno facendo "lavoro per conto". Allo stesso modo, non possiedo il copyright per i contenuti che ho creato per How-To Geek. La regola, tuttavia, è che, a meno che non si affermi che un'immagine è rilasciata sotto Creative Commons o comunque gratuita per l'uso, devi presupporre che sia protetto da copyright.

Diritti di immagine e

Anche se non sei autorizzato a usare una foto di te che qualcun altro detiene il copyright di, sono anche limitati in quello che possono fare con esso. Potresti non avere diritti sulla foto, ma hai diritti sulla tua immagine e reputazione.

Il fotografo è libero di vendere stampe, pubblicarle sul loro sito web e usarle in contenuti editoriali (come articoli di riviste o articoli di giornali ). Quello che non sono liberi di fare è usarlo per scopi commerciali, che in pratica significa pubblicità, senza la tua autorizzazione. La preoccupazione è che utilizzando la tua immagine in un annuncio, si ha l'impressione che si stia approvando il prodotto o il servizio offerto. Se gli è stato permesso di usare la tua foto per promuovere qualsiasi cosa volessero, potresti trovare la tua faccia su un cartellone pubblicitario per il Viagra o il tuo capitolo locale della Fratellanza ariana.

Dal momento che non ho firmato una liberatoria per modello, il mio capo non posso prendere questa foto di me e trasformarla in un cartellone.

Ora fai attenzione. Se si firma un modulo di rilascio del modello, si autorizza il fotografo a utilizzare la foto per scopi commerciali. Ciò significa che possono venderlo attraverso un sito web di foto in cui chiunque può comprarlo, tra cui Pfizer e l'Aryan Brotherhood, e usarlo come vogliono. Questo è del tutto normale se il fotografo ti sta pagando per modellare, ma non se stai pagando il fotografo.


Il copyright è confuso. È un settore molto complesso della legge e non sempre funziona come le persone pensano che dovrebbe. Sembra strano che i fotografi siano i proprietari delle foto scattate da altre persone, ma è così che ha di lavorare affinché le opere originali siano commercialmente valide.

Se qualcuno fa una foto fantastica di te che vuoi stampare o da usare come immagine del profilo di Facebook, a patto che non siano stati pagati per le riprese, è probabile che saranno felici di darti il ​​permesso di usarlo. Basta chiedere piuttosto che prendere.


How-To Geek sta cercando uno scrittore di recensioni di prodotti freelance (per la revisione Geek)

How-To Geek sta cercando uno scrittore di recensioni di prodotti freelance (per la revisione Geek)

Pensi di avere la perfetta combinazione di conoscenza del prodotto e capacità di scrittura? Stiamo cercando alcuni esperti scrittori freelance per unirti al team di Review Geek. Cosa stiamo cercando Siamo alla ricerca di scrittori freelance in grado di ricercare prodotti su un ampio spettro di argomenti, non farlo preoccupati, ti occuperai di prodotti più nuovi rispetto alla macchina da scrivere sopra, dai cuscini da viaggio ai tablet e tutto il resto.

(how-top)

Come convertire tra dischi preallocati e dischi espandibili in VMware

Come convertire tra dischi preallocati e dischi espandibili in VMware

VMware normalmente crea dischi "coltivabili", che iniziano in piccolo e crescono nel tempo man mano che si aggiungono i dati. Tuttavia, è anche possibile creare dischi "preallocati" che iniziano alla loro dimensione massima. Se vuoi compattare un disco in un secondo momento, dovrai convertirlo da preallocato a crescente.

(how-top)