it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Che cos'è IPv6 e perché è importante?

Che cos'è IPv6 e perché è importante?


Gli indirizzi IPv4 sulla rete pubblica pubblica stanno per esaurirsi. Microsoft ha pagato $ 7,5 milioni per gli indirizzi IP 666.624 di Nortel quando Nortel è fallita nel 2011, ovvero oltre $ 8 un indirizzo IP. IPv4 ha problemi tecnici e IPv6 è la soluzione.

Sfortunatamente, l'implementazione di IPv6 è stata rimandata per troppo tempo. Se IPv6 fosse stato implementato anni fa, il passaggio dallo standard precedente a quello più recente sarebbe andato molto più agevolmente.

Image Credit: Bob Mical su Flickr

Problemi tecnici con IPv4

Nel 1980, versione del protocollo Internet 4 indirizzi sono stati definiti come numeri a 32 bit. Ciò ha fornito un totale di 2 32 indirizzi IPv4 - ovvero 4 294 967 296 o 4,2 miliardi di indirizzi. Questo potrebbe sembrare un sacco di indirizzi nel 1980, ma oggi ci sono molti più di 4,2 miliardi di dispositivi connessi in rete sul pianeta. Ovviamente, il numero di dispositivi connessi a Internet continuerà a crescere. A peggiorare le cose, alcuni di questi indirizzi IPv4 sono riservati per casi speciali, quindi Internet ha a disposizione meno di 4,2 miliardi di indirizzi IPv4 instradabili pubblicamente.

Non ci sono quasi abbastanza indirizzi disponibili pubblicamente disponibili per ogni dispositivo su Internet per averne uno unico. Una cosa che viene aiutata è la traduzione di indirizzi di rete (NAT), che la maggior parte delle reti domestiche usa. Se hai un router in casa, richiede un unico indirizzo IP pubblicamente instradabile dal tuo fornitore di servizi Internet e lo condivide tra i dispositivi di rete della tua casa. Per condividere il singolo indirizzo IPv4, crea una rete locale e ogni dispositivo collegato in rete dietro il router ha il proprio indirizzo IP locale. Ciò crea problemi durante l'esecuzione del software server e richiede un port forwarding più complicato.

NAT carrier-grade è una soluzione - in sostanza, ogni computer che utilizza un provider di servizi Internet si troverà su una rete locale specifica per quell'ISP. Lo stesso ISP implementerebbe la traduzione di indirizzi di rete, proprio come un router domestico. Gli individui non avrebbero indirizzi IP instradabili pubblicamente ed eseguono alcune forme di software server che richiedono connessioni in entrata non sarebbe possibile.

Credito immagine: Jemimus su Flickr

Come IPv6 risolve i problemi

Per evitare il futuro esaurimento degli indirizzi IPv4, IPv6 è stato sviluppato nel 1995. Gli indirizzi IPv6 sono definiti come numeri a 128 bit, il che significa che ci sono un massimo di 2 128 possibili indirizzi IPv6. In altre parole, ci sono oltre 3.402 × 10 38 indirizzi IPv6 - un numero molto più grande.

Oltre a risolvere il problema di esaurimento degli indirizzi IPv4 fornendo più di indirizzi sufficienti, questo grande numero offre ulteriori vantaggi - Ogni dispositivo può avere un indirizzo IP pubblico instradabile globalmente su Internet, eliminando la complessità della configurazione del NAT.

Credito immagine: Justin Marty su Flickr

Allora, qual è il problema?

CORRELATO: Sono Stai usando IPv6 ancora? Dovresti aver cura?

IPv6 è stato completato nel 1998, 14 anni fa. Si potrebbe supporre che questo problema avrebbe dovuto essere risolto molto tempo fa - ma questo non è il caso. La distribuzione sta procedendo molto lentamente, nonostante il tempo trascorso da IPv6. Alcuni software non sono ancora compatibili con IPv6, sebbene molti software siano stati aggiornati. Alcuni componenti hardware della rete potrebbero non essere compatibili con IPv6 - mentre i produttori potrebbero rilasciare aggiornamenti del firmware, molti di loro preferirebbero invece vendere nuovi hardware pronti per IPv6. Alcuni siti Web non dispongono ancora di indirizzi IPv6 o record DNS e sono raggiungibili solo agli indirizzi IPv4.

Data la necessità di testare e aggiornare il software e sostituire l'hardware, la distribuzione IPv6 non è stata una priorità per molte organizzazioni. Con sufficiente spazio per gli indirizzi IPv4 disponibile, è stato facile disattivare l'implementazione di IPv6 fino al futuro. Con l'esaurimento imminente degli indirizzi IPv4 disponibili, questa preoccupazione è diventata più pressante. La distribuzione è in corso, con la distribuzione "dual stack" che semplifica la transizione: i moderni sistemi operativi possono avere contemporaneamente indirizzi IPv4 e IPv6, rendendo la distribuzione più fluida.


3 trucchi Gmail per ridurre lo spam e organizzare l'email

3 trucchi Gmail per ridurre lo spam e organizzare l'email

Anche se Gmail è ottimo per filtrare lo spam, continuo a ricevere un sacco di posta indesiderata da fonti di spam non tradizionali come le iscrizioni nei negozi di mattoni e malta o le registrazioni in un ufficio di medici. Questi di solito non sono spam nel senso tradizionale, ma se continui a ricevere le e-mail regolarmente, può essere abbastanza fastidioso.

(How-to)

Come liberare automaticamente lo spazio di archiviazione con macOS Sierra

Come liberare automaticamente lo spazio di archiviazione con macOS Sierra

Se si dispone di un Mac sempre in esaurimento, macOS Sierra è una ventata di aria fresca. Include un nuovo strumento che fornisce consigli e aiuta a liberare spazio sul tuo Mac. Per trovare queste funzioni, fai clic sul menu Apple nell'angolo in alto a sinistra dello schermo e seleziona "Informazioni su questo Mac".

(how-to)