it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Le lampadine a LED in realtà durano da 10 anni?

Le lampadine a LED in realtà durano da 10 anni?


Le lampadine a LED sono un po 'più costose di altri tipi di lampadine, ma dichiarano di durare molto più a lungo. Ma le lampadine a LED durano effettivamente i 10 anni che molti produttori affermano?

La durata della vita di 10 anni presuppone molto del tuo utilizzo

Anche le lampadine a LED più economiche (Philips ne vende alcune a partire da $ 2 per lampadina) avere una durata di vita di 10 anni, ma è importante sapere che in realtà si basa su alcune ipotesi piuttosto modeste. Se leggi la stampa fine (noti gli asterischi accanto al reclamo di 10 anni nell'immagine sopra), una durata di vita di 10 anni si basa sul fatto di avere solo la lampadina accesa per tre ore al giorno, ogni giorno. In alcune famiglie questo può essere accurato, ma in altri è ridicolo.

Questa particolare affermazione di 10 anni significa che il bulbo può durare per quasi 11.000 ore. Quindi, se avessimo il bulbo acceso per otto ore al giorno (due ore al mattino e sei ore la sera, ad esempio - forse più a lungo nei fine settimana), questo significa che sarebbe durato solo tre minuti e mezzo. anni

Rispetto a una lampadina a incandescenza con una durata media di 1.000 ore, 11.000 ore sono ancora migliori, ma non lasciatevi ingannare dalle affermazioni di 10 anni. Inoltre, ci sono molti altri fattori da tenere a mente.

I LED Bulb Circuits sono il problema più grande

Se dai un'occhiata al circuito di una lampadina a incandescenza, noterai che è piuttosto semplice: ci sono due fili di contatto collegati tra loro da un filamento. L'alimentazione passa attraverso uno dei fili di contatto, illumina il filamento ed esce dall'altro filo di contatto. Semplice, giusto? Dopotutto, è la tecnologia in uso dal 1800.

Tuttavia, se si sbircia da una lampadina a LED, è molto più complesso. Troverai una manciata di resistori, condensatori e induttori in cima ai vari LED che forniscono effettivamente la luce.

CORRELATO: Come aggiungere luci automatiche ai tuoi armadi

È vero che i LED (breve per diodi a emissione luminosa) può durare a lungo, ma il circuito all'interno di una lampadina a LED è molto più complesso di qualsiasi altro mai visto in una lampadina, soprattutto con lampadine a LED dimmerabili, che richiedono un numero maggiore di circuiti. E con più circuiti arriva la maggiore probabilità che qualcosa fallirà. Detto in altro modo: l'anello più debole è il circuito, non i LED stessi.

Quindi, se noti che le tue lampadine a LED stanno bruciando molto prima del marchio da 10.000 ore, è probabile che la lampadina non abbia effettivamente raggiunto il fine della sua vita naturale, ma piuttosto la complessità del circuito ha ottenuto il meglio di se stesso in qualche modo.

Lampadine a LED degradano nel tempo

Una grande differenza tra lampadine a LED e lampadine a incandescenza è che le lampadine a LED non solo bruciare e smettere di funzionare una volta raggiunta la fine della loro vita. Invece, degradano lentamente, la loro luminosità massima diventa sempre più bassa nel tempo.

CORRELATO: Come trasformare automaticamente le luci della tua tonalità quando esci dalla casa

Quando i produttori di lampadine a LED escono con il numero di ore in cui una lampadina a LED può durare, quel numero in realtà include un po 'di tempo in cui la lampadina si sta lentamente degradando.

Il punto di cut-off è il 70% della piena luminosità del bulbo. Quindi, se una lampadina a LED può emettere 800 lumen e si degrada lentamente fino a emettere solo 570 lumen, è ancora entro il periodo di tempo di una lampadina a LED che funziona entro le 10.000 ore di vita. È solo quando arriva al di sotto del 70% della sua piena luminosità che i produttori ritengono che una lampadina non sia adatta a fornire abbastanza luce.

Il calore può limitare la durata della lampadina Ancora più

L'elettronica produce calore, ecco perché si vedono dissipatori e fan in computer e altri dispositivi elettronici. Tuttavia, quando il calore diventa troppo fuori controllo, può degradare la durata dell'elettronica e persino causarne il guasto.

RELATED: HTG esamina la lampadina WeMo Smart LED: Non è il futuro se le tue lampadine Sono offline

Le lampadine a LED sono allo stesso modo. Tuttavia, non sono i LED a surriscaldarsi, ma piuttosto i circuiti sottostanti. Tutto è schiacciato in un piccolo spazio, e quando ciò accade può produrre molto calore. La base del bulbo è spesso progettata come un dissipatore di calore in modo che possa dissipare quel calore

Ma quando si infila una lampadina a LED all'interno di un dispositivo chiuso, il calore non ha alcun luogo di fuga e la lampadina può surriscaldarsi, causando un guasto più veloce.

Prenditi cura delle tue lampadine e si prenderanno cura di te

Le lampadine a LED non sono mai state abbastanza lunghe da testare correttamente la durata della vita di 25.000 ore in uno scenario reale. Anche se avessi lasciato la lampadina 24 ore su 24, 7 giorni alla settimana, ci sarebbero voluti quasi tre anni per raggiungere la sua morte naturale.

CORRELATI: Posso usare le lampadine Philips Hue in esterno?

Tuttavia, ci sono cose puoi fare in modo che le tue lampadine durino il più a lungo possibile, salvo eventuali guasti imprevisti causati da una lampadina difettosa. Come accennato prima, il calore eccessivo è il nemico, quindi mantiene le lampadine a LED fuori dai proiettori chiusi che non sono pensati per le lampadine a LED.

Inoltre, non mischiare i tipi di lampadine in una lampada a lampadina multipla. L'incandescenza e altri tipi di lampadine possono generare più calore di una lampadina a LED, e il calore può arrivare al bulbo LED, rendendolo più caldo di quanto sia già.

Inoltre, spegni le luci quando sei non li usa. È facile trascurare questo aspetto quando si sa che le lampadine a LED non consumano quasi energia elettrica, ma si sta ancora spendendo (per quanto) molto per tenere accese le luci senza motivo. Inoltre, più a lungo si lasciano le lampadine, più si mastica la durata residua del bulbo, riducendo ulteriormente la sua durata.


Come abbandonare la versione beta di iOS 11 ora che iOS 11 è in uscita

Come abbandonare la versione beta di iOS 11 ora che iOS 11 è in uscita

Una volta rilasciata una versione principale di iOS, i vantaggi dell'essere sul canale della versione beta diminuiscono significativamente: ecco come ottenere al di fuori del beta tester treno e tornare a regolari vecchi comunicati pubblici. Perché tornare indietro? CORRELATO: Novità di iOS 11 per iPhone e iPad, disponibile ora In vista di un importante aggiornamento iOS (come il passaggio tra iOS 10 e iOS 11 che viene caricato con tonnellate di nuove funzionalità), è molto divertente saltare sul carro del beta testing.

(how-top)

Che cos'è il nuovo

Che cos'è il nuovo "Esplora feed" di Facebook?

Di recente, sono apparse due nuove icone nell'app Facebook su iOS, dove una volta c'era la vecchia icona della chat: un piccolo negozio e una nave spaziale . La piccola vetrina è un rapido collegamento al Marketplace di Facebook, e il razzo spedisce un link al feed di Facebook. CORRELATO: Il modo migliore per risparmiare sulla tecnologia: Acquista Il mercato è piuttosto auto-esplicativo- è il tentativo di Facebook di assumere Craigslist, ma il Feed di esplorazione ha attirato la mia attenzione, quindi ho fatto un po 'di scavo.

(how-top)