it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come aggiornare il contenuto in App Store cancellando la cache

Come aggiornare il contenuto in App Store cancellando la cache


State scoprendo che non state vedendo nuove app su App Store, o che gli aggiornamenti alle app non andranno via anche dopo aver installato gli aggiornamenti? Ecco una semplice soluzione.

Anche se l'App Store non è una pagina Web, memorizza i dati nella cache in modo che carichi più velocemente, proprio come una pagina web. Svuotare la cache in App Store può aiutarti ad assicurarti di avere le app e gli aggiornamenti più recenti e aggiornati nell'App Store. Esiste un modo integrato per svuotare la cache dell'App Store: non è ovvio.

Per svuotare la cache dell'App Store, tocca l'icona "App Store" nella schermata Home.

Tocca dieci volte su uno qualsiasi dei pulsanti sulla barra degli strumenti nella parte inferiore della schermata App Store (In primo piano, Grafici principali, Esplora, Cerca o Aggiornamenti).

L'App Store svuota la cache e ricarica con tutto ciò che è attuale e aggiornato. Nota che ora sono disponibili gli aggiornamenti.

Ora, quando l'App Store si comporta male e non mostra informazioni aggiornate e aggiornate, prova a svuotare la cache. Potrebbe non funzionare ogni volta (ad esempio, se App Store è inattivo o presenta problemi), ma in molti casi lo risolverà correttamente.


Come usare Blocco note per creare un registro datato o un file journal

Come usare Blocco note per creare un registro datato o un file journal

Notepad è stato l'editor di testo standard incluso in Windows per molti anni, consentendo di creare e modificare file di testo normale. Ma, lo sapevi che puoi anche usare il Blocco note per mantenere un registro o un diario datato? È molto semplice e ti mostreremo come. Apri Blocco note e digita .LOG in maiuscolo sulla prima riga del nuovo file di testo.

(how-to)

Come modificare il tipo di numeri utilizzati in un elenco numerato in Word

Come modificare il tipo di numeri utilizzati in un elenco numerato in Word

Per impostazione predefinita, Word utilizza numeri arabi (1, 2, 3, ecc.) Quando si creano elenchi numerati. Tuttavia, è possibile modificare i numeri in un tipo diverso o in lettere. È inoltre possibile modificare il carattere dopo il numero o la lettera. NOTA: Abbiamo utilizzato Word 2016 per illustrare questa funzione, ma questa procedura funziona anche nel 2013.

(how-to)