it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Hai davvero bisogno di acquistare cavi costosi?

Hai davvero bisogno di acquistare cavi costosi?


Potresti ridere degli alti prezzi al dettaglio per i cavi "premium" nei grandi negozi al dettaglio. Ma è possibile che un cavo di qualità superiore possa darti un segnale digitale migliore? La sfumatura della risposta potrebbe sorprenderti.

I cavi potrebbero sembrare una parte noiosa del tuo computer o delle apparecchiature di intrattenimento domestico. Li inserisci, funzionano. Fine della storia, giusto? Ancora una volta, la sfumatura potrebbe sorprenderti. Per capire meglio come funzionano i cavi, dovremo esaminare la fisica e la scienza di come vengono inviati i segnali e le imprese ingegneristiche che dovevano essere realizzate per creare immagini e suoni. Anche se pensi che il buon senso o un po 'di conoscenza geek sia tutto ciò di cui hai bisogno per ottenere il cavo giusto per il tuo sistema di home entertainment, ripensaci. Ecco alcune delle informazioni più utili (e più interessanti) che abbiamo trovato su cavi e segnali digitali.

Cables, Markups and Marketing

Quando guardi i prodotti della catena lunga passano attraverso le mani, a volte è sbalorditivo che possiamo ottenere qualsiasi cosa prodotta. Il costo di un cavo, inclusi connettori, schermatura, tutte le parti e la manodopera è sorprendentemente basso (a volte pochi centesimi a piede), anche per un prodotto di qualità. Ma il percorso che prende il prodotto per entrare nelle tue mani non aggiunge solo alcuni, ma di solito il grosso del costo. Ciò può includere l'imballaggio, la spedizione, la pubblicità e il marketing e un margine sufficiente per pagare gli stipendi, le bollette e i vari costi per i rivenditori che forniscono gli ultimi piedi per ottenere quel prodotto nelle tue mani.

Per tutti i motivi che abbiamo Ho appena delineato, il prezzo sui cavi è una bestia complicata. Un cliente più esigente potrebbe avere un differenziale di prezzo più alto, e essere disposto a pagare di più per i prodotti che sentono ne vale la pena, il che può far salire il prezzo sia per cavi di alta qualità che per quelli commercializzati come di alta qualità cavi. "Sentire" è una parola importante qui. Packaging e marketing in gran parte creano le sensazioni che i consumatori hanno nei confronti di un marchio o di un prodotto venduto con quel marchio.

Che cosa significa per un geek che cerca di acquistare i cavi? Attenzione del compratore- prezzo elevato non sempre significa alta qualità . La confezione liscia e la promessa di connettori placcati in oro potrebbero farti sentire come se avessi un prodotto di grande qualità, ma in realtà potresti pagare solo un aumento del markup per il rivenditore e una pubblicità intelligente, espedienti, e parole d'ordine. Quindi, cosa possiamo imparare sui cavi per proteggerci dai cattivi acquisti? Diamo un'occhiata ad alcune delle cose divertenti e alla scienza di come funzionano i cavi per provare ad avere un'idea migliore dell'acquisto di cavi costosi. Come vengono inviate le informazioni tramite i cavi

I cavi che vanno al tuo Blu -Ray player, o Xbox, o PC Monitor sono, in effetti, non molto diversi dai cavi di alimentazione in cui sono inseriti tutti quei dispositivi elettronici. Non esiste un tipo speciale di elettricità che viene trasmessa attraverso i cavi: gli elettroni sono elettroni. Servono semplicemente a scopi diversi: ad esempio, i dati delle tubature rispetto alla potenza delle tubazioni per un dispositivo.

Si potrebbe ricordare dai diagrammi di fisica degli atomi delle scuole superiori con le illustrazioni a forma di sfera degli elettroni che ruotano attorno al nucleo dell'atomo. Per questo motivo, molte persone pensano agli elettroni come a particelle, e mentre in alcune situazioni sembra vero, la scienza ha scoperto che molte particelle come i fotoni (luce) e gli elettroni (elettricità) mostrano proprietà di entrambe le particelle (che appaiono in modo simile " dimensioni "e" a forma "di pacchetti di energia) e anche come onde (schemi di interferenza - pensare che le onde si sovrappongano in uno stagno). Questa proprietà è conosciuta come la dualità onda-particella, e il punto importante da togliere è che l'elettricità viene trasportata attraverso i cavi come onde.

Una delle proprietà delle onde è che hanno una frequenza - quanto velocemente oscillano in un dato un certo periodo di tempo. I dati vengono inviati controllando la frequenza che attraversa il cavo. In parole povere, i dati di immagine o audio sono suddivisi in varie lunghezze d'onda e convogliati attraverso i cavi, dove o creano un segnale analogico o portano un segnale digitale da interpretare.

Qual è la differenza tra analogico e digitale?

Dato che sei su un sito dedicato principalmente all'aiuto del computer, potresti volgere un po 'gli occhi verso quel sottotitolo. Ma portati con noi: è divertente, roba da geek. In un sistema interamente analogico, l'onda inviata attraverso un cavo è ciò che causa il suono o l'immagine. A seconda di quanto alta o bassa possa essere la frequenza di interazione con i diffusori, potrebbe essere prodotto un suono con frequenza più alta o più bassa. È simile ai televisori analogici, tranne per il fatto che il segnale viene suddiviso in lunghezze d'onda di luce rosse, verdi e blu da ricombinare, creando un'immagine anziché un suono. Mentre la frequenza di queste onde cambia a seconda di quale informazione viene trasmessa, il tipo

generale di onda in realtà non cambia - si chiama onda sinusoidale. I segnali digitali funzionano come ci si aspetterebbe di essere convogliati fuori di computer. Mandano una serie di segnali di accensione e spegnimento chiamati "binari". Potresti saperlo come umili e zeri, ma l'idea è la stessa. Le informazioni digitali sono codificate in questi segnali binari per essere decodificate da un secondo dispositivo all'estremità ricevente del flusso.

Come le immagini analogiche e il suono, le informazioni digitali devono ancora essere trasportate dal punto A al punto B attraverso un cavo e elettroni. Tuttavia, lo stile "one-or-zero" o "on-and-zero" dei segnali digitali trasmessi non sembra molto simile alle onde sinusoidali che inviamo i nostri segnali analogici. Il tipo di forma d'onda creata da un segnale digitale viene chiamato una "onda quadra". In un mondo platonico, queste sono rappresentazioni matematicamente perfette di on e off trasmesse dall'onda. Nel mondo reale ... beh, diciamo che le cose finiscono per diventare reali.

Decodifica del segnale digitale

Come abbiamo detto, un segnale analogico sta creando direttamente suoni o immagini senza un livello che lo decodifica. Poiché un segnale digitale sarebbe privo di senso per i nostri occhi e le orecchie, gli input su dispositivi come gli schermi televisivi HD devono ritrasformarsi in un'immagine o suono dai dati digitali che vengono trasmessi sui cavi. Per fare questo, i dispositivi digitali hanno il loro software e hardware per ricostituire questi dati sull'ingresso del flusso. E poiché spesso non ricevono un segnale perfetto inviato attraverso il cavo, questi dispositivi devono essere in grado di "indovinare" a quali dati si suppone siano.

Quando un segnale viene inviato su un cavo, uno dei i problemi principali sono "impedenza", che riguarda la tendenza del cavo (o del filo) a diffondere o degradare le forme d'onda o resistere alla corrente mentre fluisce attraverso il cablaggio. Quando il filo si allunga, ha una maggiore tendenza ad impedire la corrente mentre la attraversa. I cavi analogici dovevano essere ben progettati per affrontare questo problema di impedenza, in quanto il loro segnale veniva inviato direttamente al dispositivo senza lo strato di ricostituzione. I segnali digitali non hanno esattamente lo stesso problema di impedenza dei cavi analogici per alcuni motivi relativi a ciò che abbiamo discusso. Quando i segnali sono impediti mentre viaggiano attraverso i cavi, le onde subiscono attenuazione o degradazione della forma d'onda. Quando il tipo di onda quadra del segnale digitale viene inviato attraverso un cavo, diventa attenuato e non è più un'onda perfetta con posizioni chiaramente definite di accensione e spegnimento. In realtà, probabilmente non lo è mai stato, ma è un po 'oltre il punto.

L'hardware e il software di decodifica sul dispositivo di destinazione sa che è in cerca di uno e zero e ha una tolleranza per quella forma d'onda quadra. Se è attenuato in una certa misura, il dispositivo guarda l'onda e identifica correttamente come uno o zero è stato inviato come (o forse interpola ciò che i dati

dovrebbero sono stati basati sugli altri dati è ha a portata di mano). È a causa di questa ricostituzione dei dati che garantisce che la qualità digitale appaia così assoluta anche attraverso un'onda impedita da un cavo di qualità potenzialmente scadente e probabilmente attenuata. Ma questo significa che non c'è mai una ragione per sborsare cifre esorbitanti per un cavo di altissima qualità? TL; DR, sono stanco di tutta questa sciocchezza

I cavi analogici di qualità hanno chiaramente un vantaggio rispetto ai cavi più economici e crappier, poiché la qualità del suono o del video è una funzione diretta di ridurre l'impedenza nei cavi e l'attenuazione delle onde che vengono inviate attraverso di essi. Ma lo stesso vale per i cavi digitali? Poiché la probabilità di impedenza aumenta con l'aumento della lunghezza del cavo, i cavi digitali più lunghi possono impedire un segnale più a lungo viene trasportato dalla sorgente. I cavi digitali poco costosi e poco costosi

anche molto lunghi possono influenzare negativamente il segnale, causando immagini di scarsa qualità che soffrono di perdita di pacchetti, pixel resi in modo errato, intere sezioni dell'immagine o vari altri errori come completamente schermi vuoti. Quindi tieni i tuoi cavi digitali (in particolare HDMI) il più corti possibile se sei un cheapskate. E se hai bisogno di quel cavo digitale lungo, preparati a sborsare soldi per un cavo che porterà con precisione l'immagine sul tuo monitor o televisore dalla tua fonte. Non abbiamo trovato prove del cosiddetto "premium" i cavi potrebbero fornire un segnale digitale di qualità superiore (suono migliore o più ricco con più colori) oltre al problema dell'impedenza che degrada la qualità. Entrambi i segnali analogici e digitali possono trarre vantaggio da cavi di qualità, ma è più probabile che tu riesca a ottenere una buona immagine da un cavo digitale scadente rispetto a un cavo analogico altrettanto schifoso. Ciò non significa che l'esperienza sonora / visiva analogica sia peggiore o migliore di quella digitale, ma piuttosto i due si degradano in modi molto diversi. In breve, usa il cavo digitale più corto che puoi, e probabilmente non avrai mai problemi con la qualità dell'immagine o del suono digitale.

Goditi la lettura di tutta la follia che accade nei cavi che collegano i tuoi dispositivi elettronici ? Pensi di aver fatto degli errori? Hai domande su alcuni dei concetti che abbiamo delineato qui? Raccontaci nei commenti o invia le tue domande a e potrebbero essere presenti in un futuro articolo su How-To Geek.


Crediti immagine: Fixedish di Leo Fung, Creative Commons. Monster Cable di erikkellison, Creative Commons. Sony STR-DA1000ES, Monster Cable THX, Dayton Bananas di SoulRider.222, Creative Commons. Sky HD Box di DeclanTM, Creative Commons. Tempo per il cavo HDMI di Steven Combs, Creative Commons.

That's One Bored Cat di Lisa Clarke, Creative Commons. L'immagine di The Matrix usata senza permesso, ha assunto un uso corretto. Immagine da pubblicità RCA utilizzata senza permesso, presunta fair use. Forme d'onda di Omegatron, licenza GNU. Serie di Fourier di Jim Belk, Public Domain.


Come usare Twitter su Amazon Echo

Come usare Twitter su Amazon Echo

Puoi già fare un sacco con il tuo Amazon Echo, ma ora puoi far leggere ad Alexa i tweet dalla timeline di Twitter e altro ancora. Ecco come usare Twitter su Amazon Echo. Twitter ora ha un'abilità Alexa chiamata Twitter Reader che puoi usare per far rivedere i tuoi tweet nella timeline di Amazon Echo, o anche menzioni e risposte che ricevi.

(how-to)

Come trovare le posizioni dei file in Word

Come trovare le posizioni dei file in Word

Hai aperto un documento in Word ma hai dimenticato dove è memorizzato? Potrebbe essere necessario accedere ad altri documenti nella stessa posizione o eseguire il backup dei documenti. Esistono diversi modi per utilizzare Word per trovare la posizione di un file. Esistono diversi modi per trovare la posizione di un file Word.

(how-to)