it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come "Doze" di Android migliora la durata della batteria e come modificarla

Come "Doze" di Android migliora la durata della batteria e come modificarla


Android 6.0 Marshmallow ha aggiunto una nuova funzionalità chiamata "Doze" che mira a migliorare notevolmente la durata della batteria. I telefoni e i tablet Android "dormiranno" quando li lascerai in pace, conservando la durata della batteria per dopo. Doze è progettato per toglierti di mezzo e solo per funzionare, ma puoi modificarlo e renderlo ancora migliore.

Che cos'è Doze?

CORRELATO: Estensione della durata della batteria del dispositivo Android

Android normalmente consente alle app di funzionare in background, verificare la presenza di nuovi dati, ricevere notifiche e, in generale, fare tutto ciò che vogliono. Questo va bene se stai usando il tuo telefono, ma il tuo telefono non ha bisogno di svegliarsi se lo hai appoggiato su un tavolo e se ne andò per qualche ora.

Doze fa scalpore quando non sei stai usando il tuo dispositivo. Quando non hai toccato il telefono per un po ', entrerà in una modalità di sospensione più profonda. (In termini tecnici, Doze impedisce ai wakelock di riattivare il dispositivo, mantenendolo in uno stato di sospensione a basso consumo.) In questo stato, solo le notifiche ad alta priorità, come le chiamate telefoniche e i messaggi di chat, riattiveranno il telefono. Le app non potranno sincronizzarsi costantemente in background. Invece, Android fornisce "idle maintenance windows" ogni tanto, in cui le app possono fare tutto il loro lavoro in un unico grande batch. Con il passare del tempo senza che tu usi il tuo telefono, quelle finestre si allontanano sempre di più.

Questo è particolarmente utile per un tablet che potresti lasciare sul tuo tavolino da caffè. Invece di svegliarti tutto il tempo, il tablet sonnecchierà il più delle volte, il che dovrebbe allungare ulteriormente la durata della batteria.

Ecco il piccolo problema: Doze funziona solo quando il telefono è completamente fermo. Se lasci il telefono in tasca per alcune ore, probabilmente non sonneccherà affatto. Usa i dati dall'accelerometro del tuo telefono per vedere se è in movimento, il che significa che deve essere seduto su un tavolo, completamente immobile, perché Doze possa calciare.

Doze non blocca le notifiche "Alta priorità"

Le notifiche "ad alta priorità" continueranno a essere visualizzate anche quando il telefono sta sonnecchiando. Le notifiche dal tuo fornitore di telefonia mobile, come i messaggi SMS e le chiamate telefoniche in arrivo, passeranno direttamente da Doze in modo da non perdere nessun messaggio. Il telefono si sveglierà anche per gli allarmi, quindi non dovrai preoccuparti di perdere quelli.

Altre app, ad esempio app di messaggistica come Google Hangouts, Facebook Messenger, WhatsApp e app simili, possono contrassegnare le loro notifiche come "Priorità alta". Le notifiche ad alta priorità ti verranno comunque consegnate, così riceverai i messaggi senza doverli aspettare. La maggior parte delle notifiche non è contrassegnata come priorità alta e non passerà attraverso Doze, quindi le notifiche di Candy Crush non sveglieranno il tuo telefono e svuoteranno la batteria.

Che cosa impedisce a uno sviluppatore di applicazioni di abusare di questo sistema? Le notifiche ad alta priorità devono essere inviate tramite Google Cloud Messaging, il che significa che Google ha il controllo su di esse. Se scoprono che lo sviluppatore di un'applicazione sta abusando di queste notifiche, Google può eliminarle.

Alcune categorie ristrette di app possono anche autorizzare la whitelist in modo che non vengano influenzate da Doze se questo impedisce seriamente la loro funzionalità. Ad esempio, questo include app di automazione come Tasker. La documentazione di Google contiene ulteriori dettagli.

L'app media non è realmente influenzata da Doze, però. Anche se vuole sincronizzarsi in background, sarà in grado di sincronizzarsi e farlo funzionare durante quelle finestre di manutenzione strette. Si sincronizzerà meno spesso, il che va bene se non si sta effettivamente utilizzando il dispositivo.

Come impedire a un'app di fare il pisolino

Un'app che è stata programmata correttamente non dovrebbe presentare problemi durante il pisolino. Tuttavia, se desideri ricevere notifiche da una determinata app nel momento in cui arrivano, ad esempio Gmail, puoi concederle il permesso di eseguirlo mentre sonnecchia. Tieni presente che ciò comporterà un maggiore consumo della batteria.

Per trovare le impostazioni di Doze, apri l'app Impostazioni sul tuo dispositivo Android, tocca "Batteria", tocca il pulsante menu e tocca "Ottimizzazione della batteria".

Vedrai un elenco di app che non sono ottimizzate. Qui vedrai sicuramente Google Play Services. Potresti anche vedere alcune app di sistema fornite dal produttore che devono essere eseguite in background.

Tocca il menu "Non ottimizzato" e seleziona "Tutte le app" per visualizzare un elenco di tutte le app installate sul dispositivo.

Per impostazione predefinita, ogni app verrà ottimizzata e nella lista verrà visualizzata la frase "Ottimizzazione dell'uso della batteria". Per impedire a un'app di sonnecchiare, toccala nell'elenco e seleziona "Non ottimizzare". Android consentirà a tale app di essere eseguita in background, anche mentre il dispositivo sta sonnecchiando. Dovresti farlo solo se un'app non funziona correttamente o se hai davvero bisogno di notifiche fino al secondo per l'app in questione. La maggior parte delle app sonnecchiano correttamente e non dovresti nemmeno notare la differenza.

COME Rendere Doze più aggressivo (e risparmiare più batteria)

CORRELATO: Come ottimizzare la durata della batteria del tuo telefono Android con Greenify

Doze è progettato per funzionare interamente sullo sfondo, senza il tuo coinvolgimento. Ma se vuoi un maggiore controllo, puoi configurarlo con le app di terze parti.

Le ultime versioni di Greenify hanno una nuova funzione "Aggressive Doze" che rende Doze un calcio più veloce. Greenify può dare il via a Doze kick in pochi minuti dopo aver spento il telefono anziché dopo ore, risparmiando potenzialmente molta energia a seconda dei tuoi schemi di utilizzo. Questa funzione non richiede root, quindi chiunque può usarla.

Per utilizzare questo, installa Greenify, avvialo, tocca il pulsante menu e seleziona "Impostazioni". Tocca l'opzione "Aggressive Doze (sperimentale)" e abilita esso. Puoi anche abilitare una notifica che mostri ulteriori informazioni sulla durata del sonnellino qui, se sei interessato a vedere cosa sta succedendo sotto il cofano.


Puoi anche aggiustare Doze in altri modi, ma non sono così facili da usare . Ad esempio, c'è un'app Editor delle impostazioni di Doze che consente di modificare vari parametri e caricare i profili, rendendo Doze più o meno aggressivo. Questa app richiede l'utilizzo di root, ma se non hai root, mostrerai i comandi adb che puoi usare per configurare Doze.

Image Credit: TechStage su Flickr


Come gestire lo spazio di archiviazione sul nuovo Apple TV

Come gestire lo spazio di archiviazione sul nuovo Apple TV

Il nuovo Apple TV box è dotato di una propria memoria integrata in modo da poter scaricare app e giochi. Ovviamente, questo spazio è limitato e potresti ritrovarti a rimanere in basso dopo un po ', quindi oggi spiegheremo come liberare spazio. CORRELATO: Come gestire lo spazio di archiviazione sul nuovo Apple TV L'ultima Apple TV di Apple include 32 GB e 64 GB di spazio vendita per $ 149 e $ 199, rispettivamente.

(how-to)

Come acquisire screenshot su Mac

Come acquisire screenshot su Mac

Su un Mac, puoi fare screenshot con alcune scorciatoie da tastiera veloci. Ma Mac OS X include anche strumenti di screenshot più potenti. Ecco alcuni dei molti modi in cui puoi ottenere uno screenshot su OS X. Fai uno screenshot dell'intero schermo Iniziamo con quelle scorciatoie da tastiera. Per fare uno screenshot dell'intero schermo, premi Comando + Maiusc + 3.

(how-to)