it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come abilitare la modalità God in Windows 8

Come abilitare la modalità God in Windows 8


Gli utenti di Windows 7 erano entusiasti quando hanno scoperto una funzione segreta chiamata GodMode. In pratica ti consente di creare una cartella con un nome speciale che ti dà accesso a quasi tutti i controlli, le opzioni e le impostazioni per il sistema operativo.

Fortunatamente, puoi abilitare GodMode anche in Windows 8! Questo è davvero molto utile perché in Windows 8 le impostazioni di sistema sono disponibili in due posizioni diverse: un set di impostazioni per la schermata iniziale e una seconda serie di impostazioni per l'ambiente desktop. Se odi la schermata di avvio e non ti piace il fatto che devi usare la barra degli accessi per accedere alle impostazioni della schermata di avvio, puoi utilizzare la modalità dio per accedere a tutte le impostazioni tramite l'ambiente desktop familiare.

Per iniziare, basta creare una cartella sul desktop e nominarla come preferisci. Successivamente, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Rinomina . Ora basta aggiungere quanto segue alla fine del nome della cartella:

. {ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}

Come puoi vedere, devi includere il . prima della parentesi di apertura. Ecco il mio mio aspetto:

Tutte le impostazioni. {ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}

Se non si è in grado di farlo, potrebbe essere necessario mostrare i file nascosti e mostrare le estensioni dei file prima in Esplora risorse. Puoi farlo andando sul desktop, aprendo una finestra di Windows Explorer e poi facendo clic sulla scheda Visualizza . Ora controlla le caselle " File Name Extensions " e " Hidden Files ".

Quando si preme Invio, l'icona sulla cartella si trasforma in una che è esattamente la stessa del Pannello di controllo.

Tuttavia, se fai clic sulla nuova icona GodMode, otterrai una cartella con una serie di collegamenti a tutti i tipi di impostazioni su Windows 8. È bello perché è addirittura suddiviso per categoria come Centro operativo, Strumenti di amministrazione, Dispositivi e Stampanti, data e ora, display, opzioni cartella, risoluzione dei problemi, ecc.

Ora puoi accedere a ogni singola impostazione e opzione di Windows 8 da una cartella! Quindi, se hai difficoltà a trovare una particolare impostazione o elemento del pannello di controllo, apri questa cartella e fai una ricerca. È fantastico perché puoi restringere l'enorme elenco digitando alcune parole chiave.

Dolce! Ecco come abilitare GodMode in Windows 8. Puoi anche andare avanti e bloccare il collegamento in modalità Gode alla schermata Start per un accesso più semplice. Basta fare clic destro sull'icona sul desktop e scegliere Pin to Start .

Ora puoi accedere a tutte le impostazioni disponibili in God Mode anche tramite la schermata Start.

Tuttavia, c'è anche un altro modo per accedere a molte impostazioni in Windows 8. La nuova schermata Start ha un'opzione di ricerca integrata che consente di cercare tutte le impostazioni di sistema. Vai alla schermata Start e digita la parola Impostazioni .

È possibile ottenere un elenco piuttosto ampio di 91 impostazioni che è possibile regolare. Basta scorrere con il dito o scorrere con il mouse per accedere a tutte le impostazioni.

Molto carino! Quindi, questi sono due modi per rendere più facile trovare le impostazioni di sistema su Windows 8: GodMode e tramite l'opzione di ricerca sulla barra Charms. Godere!


Come vedere se il tuo ISP sta limitando Netflix

Come vedere se il tuo ISP sta limitando Netflix

Negli ultimi tempi si è parlato molto della relazione tra streaming gigante di Netflix e provider internet a banda larga. È possibile dire se il tuo ISP sta facendo casino con la tua connessione Netflix e degradando la qualità? Caro How-To Geek, Ho letto un paio di articoli su Netflix e la loro lotta con gli ISP che voi ragazzi avete condiviso in newsletter recenti [ Ed.

(how-to)

Come stampare le foto dal tuo iPhone

Come stampare le foto dal tuo iPhone

Le foto digitali sono fantastiche, ma a volte vuoi solo una foto stampata da appendere da qualche parte o semplicemente tenere in mano. Stampa le foto direttamente dal rullino fotografico del tuo iPhone, indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno la tua stampante fotografica. Puoi farlo a casa con una stampante, fare stampare un servizio e inviarlo per posta o stamparlo in un locale attività che offre servizi di stampa fotografica.

(how-to)