it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come aggiungere favicon a Safari su macOS

Come aggiungere favicon a Safari su macOS


Siamo stati chiari: gli utenti Mac dovrebbero abbandonare Chrome per Safari. Offre una durata della batteria molto migliore, prestazioni migliori e i filtri dei contenuti sono molto meglio dei bloccanti degli annunci.

CORRELATI: Gli utenti Mac dovrebbero abbandonare Google Chrome per Safari

Safari è meglio di Chrome in tutti i modi, tranne uno : Safari manca di favicon. Il che è strano: queste piccole icone sono un ottimo modo per identificare quali schede sono quali. Forse Apple pensa che siano brutti, o forse semplicemente non vogliono ingombrare l'interfaccia utente, ma per qualsiasi motivo Safari non offre favicon immediatamente.

Inserisci Faviconographer. Questo programma di terze parti fa una cosa: aggiungi le favicon a Safari. Non è perfetto, ma funziona, ea differenza di altre soluzioni per questo, non è nemmeno necessario disabilitare la protezione dell'identità del sistema.

L'installazione è semplice: basta scaricare Faviconographer, aprire il file DMG e quindi trascinare l'icona sul proprio Cartella Applicazioni.

Al primo avvio del programma, dovrai modificare alcune autorizzazioni in modo che Faviconographer possa controllare il tuo computer utilizzando le funzioni di accessibilità.

Fai clic sul pulsante per andare al pannello appropriato in Preferenze di Sistema, fai clic il blocco in basso a sinistra per consentire le modifiche, quindi assicurarsi che l'opzione "Faviconographer" sia abilitata nell'elenco.

E così, Faviconographer è impostato. Apri Safari e dovresti vedere le favicon.

Le cose diventano un po 'strane quando si sposta o si ridimensiona la finestra: le icone restano un po' indietro. E non vedrai affatto le icone quando Safari non è la finestra attiva. Quindi sì, non è perfetto, ma è meglio di niente, ed è molto leggero sulle risorse di sistema.

Non c'è molto in termini di impostazioni.

È possibile visualizzare le favicon per le schede (abilitato per impostazione predefinita) e puoi anche aggiungerli alla tua barra dei preferiti se usi questa funzione. C'è anche una casella di controllo per avviare automaticamente l'app quando esegui l'accesso.

Nota anche che non c'è l'icona della barra dei menu per questo programma. Se si desidera modificare le impostazioni o uscire dall'applicazione, è sufficiente riavviarla: aprire nuovamente la finestra delle impostazioni.


Che cos'è YouTube TV e può sostituire l'abbonamento via cavo?

Che cos'è YouTube TV e può sostituire l'abbonamento via cavo?

Sembra che tutti stiano saltando sul treno TV in streaming in questi giorni e, con Google a bordo di YouTube, ne vale la pena uno sguardo più da vicino. Mentre ci sono cose che piacciono a YouTube TV, sento che Google ha ancora molto lavoro da fare per rendere questa una scelta legittima per tutti. Che cos'è YouTube TV?

(how-top)

Come mappare le unità di rete dal prompt dei comandi in Windows

Come mappare le unità di rete dal prompt dei comandi in Windows

La mappatura di un'unità di rete in una cartella condivisa dall'interfaccia grafica di Windows non è difficile. Ma se si conosce già il percorso di rete per la cartella condivisa, è possibile mappare le unità molto più rapidamente utilizzando il prompt dei comandi. Associazione di un'unità a una condivisione di rete assegnata che condivide una lettera di unità in modo che sia più facile lavorare.

(how-top)