it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come convertire tra dischi fissi e dinamici in VirtualBox

Come convertire tra dischi fissi e dinamici in VirtualBox


VirtualBox consente di scegliere un disco con dimensioni fisse o dinamiche durante la creazione di un nuovo file del disco rigido virtuale. I dischi allocati dinamicamente sono più veloci da creare e possono raggiungere dimensioni maggiori. I dischi di dimensioni fisse possono essere più veloci da utilizzare, ma non possono diventare più grandi una volta riempiti. È possibile convertire tra i due formati e ridimensionare i dischi, se lo si desidera.

Passaggio uno: individuare il comando VBoxManage e aprire un prompt dei comandi

CORRELATO: La guida completa per accelerare le macchine virtuali

VirtualBox ti permette di convertire un disco fisso in un disco dinamico o dinamico in un disco fisso, ma questa opzione non è esposta nella sua interfaccia grafica. Invece, devi usare il comandoVBoxManage.exe.

Trova questo comando per continuare. Su Windows, lo troverai nella directory del programma VirtualBox, che èC: Programmi Oracle VirtualBoxper impostazione predefinita. Se hai installato VirtualBox in un'altra directory, guarda lì.

Apri una finestra del prompt dei comandi. Per fare ciò, aprire il menu Start, digitarecmde premere Invio.

Digitarecdnel Prompt dei comandi, seguito dal percorso della cartella in cui si trova il comando VBoxManage . È necessario racchiuderlo tra virgolette.

Puoi farlo rapidamente digitandocdnella finestra del prompt dei comandi e quindi trascinando e rilasciando l'icona della cartella dalla barra degli indirizzi del file manager nel comando Prompt.

Se si utilizza il percorso predefinito, dovrebbe essere simile al seguente:

cd "C:  Programmi  Oracle  VirtualBox"

NOTA: queste istruzioni presuppongono che si stia utilizzando VirtualBox su Finestre. Se stai usando VirtualBox su macOS o Linux, puoi semplicemente aprire una finestra di Terminale ed eseguire normalmente il comandovboxmanage, come faresti con qualsiasi altro comando.

Passaggio 2: individuare il percorso del disco Vuoi convertire

Esegui il seguente comando nella finestra del prompt dei comandi per visualizzare un elenco di tutti i dischi rigidi virtuali sul tuo computer:

Lista VBoxManage.exe hdds

Sfoglia l'elenco e identifica il percorso del file al disco virtuale che si desidera convertire. Diciamo che vogliamo modificare il disco virtuale associato alla macchina virtuale denominata "Windows". Come possiamo vedere nell'output sottostante, il percorso di quel disco virtuale sul nostro sistema èC: Users chris VirtualBox VMs Windows Windows.vdi.

Passaggio tre: convertire il virtuale Disco

Ora è possibile utilizzare il comando VBoxManage per convertire il disco virtuale da fisso a dinamico, o da dinamico a fisso.

Per convertire un disco virtuale da fisso a dinamico, eseguire il seguente comando:

VBoxManage. exe disco clonemedium "C:  path  to  source.vdi" "C:  path  to  destination.vdi" - standard variant

Ad esempio, se il disco di origine si trova inC: Users chris VirtualBox VMs Windows Windows.vdie si desidera creare un nuovo disco denominato Windows-dynamic.vdi nella stessa cartella, eseguire:

VBoxManage.exe disco clonemedium "C:  Utenti  chris  VirtualBox VM  Windows  Windows.vdi " C:  Users  chris  VirtualBox VMs  Windows  Windows-dynamic.vdi "- Standard variant

Per convertire un disco virtuale da dinamico a fisso, eseguire il seguente comando:

Disco clonemedium VBoxManage.exe "C:  path  to  source.vdi" "C:  p ath  to  destination.vdi "-variant Fixed

Ad esempio, se il disco di origine si trova inC: Users chris VirtualBox VMs Windows Windows.vdie si desidera creare un nuovo disco chiamato Windows-fixed.vdi nella stessa cartella, eseguiresti:

Disco clonemedium VBoxManage.exe "C:  Users  chris  VirtualBox VMs  Windows  Windows.vdi" "C:  Users  chris  VirtualBox VMs  Windows  Windows-fixed.vdi "-variant Standard

Passaggio 4: rimuovere il vecchio disco virtuale

Il comando precedente clona semplicemente il disco esistente. Si finisce con il file del disco originale e un nuovo file del disco.

Innanzitutto, è necessario rimuovere effettivamente il disco virtuale esistente da VirtualBox. In VirtualBox, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla macchina virtuale che utilizza il disco virtuale e seleziona "Impostazioni".

Seleziona "Archiviazione" per visualizzare i dispositivi di archiviazione collegati. Fare clic con il pulsante destro del VDI originale e selezionare "Rimuovi allegato". Fai clic su "OK" in seguito.

Il processo seguente eliminerà il file del disco originale dall'unità. Avviso : è possibile eseguire il backup del file del disco originale se non lo si è già fatto, nel caso in cui qualcosa non funzioni correttamente.

Nel prompt dei comandi, eseguire il seguente comando per visualizzare un elenco di tutti i dischi virtuali sul computer:

VBoxManage.exe list hdds

Individuare l'UUID del disco originale che si desidera eliminare. Puoi copiarlo negli Appunti selezionandolo con il tasto sinistro del mouse del tuo mouse e facendo clic con il pulsante destro del mouse.

Eseguire il seguente comando per rimuovere il disco originale dal registro di VirtualBox ed eliminarlo. Puoi fare clic con il tasto destro nella finestra del prompt dei comandi per incollare l'UUID.

VBoxManage.exe UUID closemedium --delete

Passaggio cinque: Rinomina il nuovo disco

Ora dovresti rinominare il nuovo file del disco in modo che ha lo stesso nome di quello originale. Passa ad essa in una finestra Esplora file o Esplora risorse.

Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file VDI, seleziona "Rinomina" e cambia il nome originale. Ad esempio, qui abbiamo rinominato il file Windows-fixed.vdi che abbiamo creato in Windows.vdi.

Dopo aver rinominato il disco, rimuovere il vecchio nome del disco da VirtualBox. Fare clic su File> Virtual Media Manager in VirtualBox e individuare il nome originale del disco rinominato, con un'icona di avviso gialla a sinistra. Fai clic destro e seleziona "Rimuovi". Fai di nuovo clic su "Rimuovi" per confermare e chiudere "Chiudi".

Passaggio 6: inserisci il disco in VirtualBox

Torna in VirtualBox, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla macchina virtuale associata al disco virtuale e seleziona "Impostazioni". Sotto Archiviazione, fare clic con il pulsante destro del mouse sul controller SATA e selezionare "Aggiungi disco rigido".

Selezionare "Scegli disco esistente" e individuare il file appena rinominato.

Fare clic su "OK" per chiudere la finestra delle impostazioni della macchina virtuale. Ora dovresti essere in grado di avviare normalmente la macchina virtuale. Il suo disco sarà un disco fisso o dinamico, a seconda di quale sia stato convertito in.


Come risolvere Windows Explorer Mostrare le unità Due volte nella barra laterale

Come risolvere Windows Explorer Mostrare le unità Due volte nella barra laterale

Quando si collega un'unità esterna a un computer Windows 10, appare come una voce separata nel pannello di navigazione in Esplora risorse. Ma appare anche come una voce nell'elemento nidificato sotto "Questo PC", come visto vicino a Deadpool qui. Se questo genere di cose ti fa salire su un muro come se tenessi il menu Mio PC sempre aperto e vuoi solo che il tuo pannello di navigazione sia più ordinato: c'è un modo per frenare questo comportamento con un piccolo ritocco nell'Editor del Registro di sistema.

(how-top)

La tastiera dell'iPad può digitare i simboli più rapidamente in iOS 11: Ecco come

La tastiera dell'iPad può digitare i simboli più rapidamente in iOS 11: Ecco come

L'iPad ha ricevuto molti aggiornamenti in iOS 11 per renderlo uno strumento di produttività migliore. Insieme a titoli come il multitasking, probabilmente noterai che la tastiera ha subito una revisione. Anche se all'inizio può sembrare un po 'ingombrante, in realtà è un grande miglioramento. Ecco cosa è cambiato e come usarlo.

(how-top)