it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come disattivare il filtro osceno nell'Assistente Google

Come disattivare il filtro osceno nell'Assistente Google


Per impostazione predefinita, l'Assistente Google filtra tutte le parolacce che non vorresti utilizzare davanti ai bambini. È la scelta più sicura, ma per gli adulti che preferiscono il loro linguaggio un po 'più piccante, potresti voler disattivare il filtro *! @ $.

Il filtro di parolacce di Google è stranamente incoerente. Quando si trascrive il testo o si leggono i risultati della ricerca a voce alta, Google censura le parole più forti, ma non ha problemi con parole come "inferno" o "dannazione". Tuttavia, i risultati di ricerca sono un po 'incoerenti. Ad esempio, se apro Assistente Google e cerco "cazzo di inferno", Google mostrerà entrambe le parole sullo schermo e mostrerà una scheda di ricerca per il pilsner tedesco che stavo ovviamente cercando. Tuttavia, leggerà solo la seconda parola ad alta voce senza censura. Ovviamente, questo aiuta a fare in modo che i bambini nella stanza non sentano parole veramente brutte, ma se non hai figli, è una caratteristica frustrante incoerente.

Per disattivarlo, apri Google Assistant sul tuo telefono a lungo - premendo il pulsante Home del telefono. Tocca l'icona del menu sulla destra, quindi tocca Impostazioni.

Scorri verso il basso e tocca Voce.

Disattiva la levetta che dice "Blocca parole offensive".

Questa procedura dovrebbe funzionare se hai uno smartphone Android con Android Marshmallow o superiore. Per i telefoni più vecchi, puoi anche modificarlo dall'app Impostazioni. Apri l'app Impostazioni sul telefono e scorri verso il basso fino a "Lingue e immissione".

Successivamente, tocca "Tastiera virtuale".

Tocca "Google voice typing."

Disabilita l'opzione "Blocca parole offensive" .

Entrambe le opzioni dovrebbero consentire di inviare messaggi con quante parole empie e improprie come desideri. Google può ancora censurare alcune parole quando viene letta ad alta voce, ma sei comunque libero di essere tanto profano quanto vorresti.


Come creare e utilizzare i collegamenti simbolici (aka Symlink) su Linux

Come creare e utilizzare i collegamenti simbolici (aka Symlink) su Linux

Linux consente di creare collegamenti simbolici, o collegamenti simbolici, che puntano a un altro file o cartella sulla macchina. Il modo migliore per farlo è con il comando terminale ln , sebbene ci siano alcuni gestori di file grafici che possono creare anche collegamenti simbolici. Collegamenti simbolici I collegamenti simbolici sono fondamentalmente scorciatoie avanzate .

(how-top)

Come installare il nuovo System Xposed Framework per la personalizzazione Android senza frustrazione

Come installare il nuovo System Xposed Framework per la personalizzazione Android senza frustrazione

Xposed è uno degli strumenti più potenti che un utente Android rooted abbia nel suo arsenale. Porta elementi alla tabella che in precedenza erano disponibili solo su ROM personalizzate, come i menu di riavvio personalizzati, le modifiche ai temi e quindi molto altro. Naturalmente, tutto ciò che la personalizzazione ha un costo: poiché modifica la partizione di sistema, utilizzando Xposed si interrompe essenzialmente il sistema di aggiornamento di Android.

(how-top)