it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come ascoltare i podcast su Amazon Echo

Come ascoltare i podcast su Amazon Echo


I podcast e il sistema Amazon Echo sono un gioco fatto in cielo: ottieni una buona qualità del suono, un controllo vocale e una stalla diversa di podcast da ascoltare. Diamo un'occhiata a come attingere a un'enorme libreria di podcast e come, quando necessario, per andare oltre.

Come il tuo eco supporta la riproduzione di podcast

Ti abbiamo mostrato come affinare il tuo Amazon Echo per darti tempo e aggiornamenti sportivi, ma puoi anche ottenere podcast completi. Data la natura simile alla radio dei podcast, è un'estensione perfetta del tuo Echo per usarli anche per ascoltare notizie, commenti sociali, informazioni sui tuoi hobby preferiti e persino per il dramma radiofonico. In effetti è così facile da fare, ti chiedi perché non hai già già goduto i podcast su Echo.

CORRELATI: Come perfezionare gli aggiornamenti meteo, traffico e sportivi su Amazon Echo

A differenza della maggior parte dei servizi integrati nell'ecosistema Echo, come Spotify Radio e Pandora, non è necessario registrarsi (o pagare alcuna commissione) per ascoltare i podcast attraverso i dispositivi Echo. Amazon ha abbinato il podcast e il provider di servizi di radio internet TuneIn in modo tale che i servizi gratuiti di TuneIn, che includono 100.000 stazioni radio e 5,7 milioni di podcast, siano automaticamente disponibili su Echo. Nessuna registrazione, accesso o configurazione necessaria.

Uso di TuneIn con il dispositivo Echo

Poiché non è necessario registrarsi per un account TuneIn o persino attivarlo nelle impostazioni del proprio account Alexa, è possibile iniziare a utilizzare è giusto in questo istante. Hai un dispositivo Echo nelle vicinanze? È possibile chiamare immediatamente qualsiasi podcast nella vasta libreria di TuneIn. Vuoi ascoltare la nuova edizione del famoso podcast RadioLab? Nessun problema, dì solo:

"Alexa, gioca al programma RadioLab."

Se, per qualche ragione, quel comando accoppiato con un particolare nome di podcast fa inciampare Alexa, puoi anche usare un comando più dettagliato e dettagliato come quindi:

"Alexa, ascolta il podcast di RadioLab su TuneIn."

Ora va tutto bene se conosci il nome di un podcast popolare che vuoi ascoltare (poiché c'è una buona possibilità che TuneIn abbia il vero popolare podcast a cui sei interessato) ma non ti aiuta molto se sei più interessato alla ricerca di nuovo materiale da ascoltare.

Ricerca di TuneIn Podcast (Dentro e fuori da Alexa)

Ci sono due (beh, forse due e mezzo) modi per trovare nuovi podcast da ascoltare. Per prima cosa, puoi cercare nell'app di Alexa. Questo metodo, se non conosci già il nome di un podcast che ti interessa, è un po 'scialbo, poiché l'interfaccia utente sull'app Alexa per questa particolare funzione è un po' goffa.

Per cercare nel App Alexa, apri l'applicazione e tocca l'icona del menu che si trova nell'angolo in alto a sinistra.

Who's Caravan Palace? La dolce electro swing band che brami.

Seleziona "Music & Books" dal menu della barra laterale.

Scorri verso il basso e seleziona "TuneIn"

Qui troverai una casella di ricerca e un elenco di categorie.

Non c'è davvero nessuna rima o motivo per cui alcune categorie sono elencate su altre categorie (come non abbiamo mai capito perché "Popular brasiliano" continuava a comparire nelle varie liste di categorie che abbiamo visto). puoi scorrere verso il basso e fare clic sulla categoria "Podcast" ma, a sua volta, ti dà più sottocategorie che non necessariamente si sentono meglio disposte.

Infatti, noi Ti sto solo mostrando come fare questo particolare passo nell'interesse della completezza. Francamente, se non sai già cosa stai cercando, non lo troverai facilmente.

Piuttosto che strofinare nell'app Alexa, puoi visitare il sito web di TuneIn per navigare più facilmente nei loro contenuti .

Non solo puoi usare la funzione di ricerca più facilmente di beccare sul tuo telefono, ma puoi passare direttamente alla lista dei podcast suggeriti (molto meglio organizzata) andando direttamente alla categoria "Podcast Radio".

La metà supplementare dell'ultimo trucco, la ricerca sul web, invece, di Alexa, è onestamente molto meglio se cerchi nel web più grande invece di limitarti a TuneIn (tramite l'app o tramite il portale di ricerca del tuo sito web).

Dato che non siamo davvero entusiasti di nessuno dei due metodi, è molto più efficace colpire Google con query di ricerca incentrate sui tuoi interessi come "migliori podcast della cronologia", "migliori podcast radiofonici" o simili. Ci sono molti post sui blog scritti su questi soggetti e non avrai problemi a trovare un articolo sui podcast per quelli con gusti anche più eccentrici.

Una volta trovato qualcosa che ti piace tramite la tua richiesta generale, è un gioco da ragazzi (dato la dimensione del vasto catalogo di TuneIn, anche se difficile da consultare, per trovarlo. Se dovessi imbatterti nella gemma del dramma assoluto che è Welcome to Night Vale tramite l'eccellente podcast di Radio Drama Revival, puoi trovarlo con una semplice ricerca in TuneIn o chiamarlo per nome richiedendo Alexa "play program Welcome to Night Vale" .

Reaching Beyond TuneIn

Quando si parla di podcast correnti (come i vari podcast NPR a cui è possibile accedere) o podcast che non hanno una particolare continuità tra le sessioni (come gli episodi di RadioLab, Nerdist , o altri podcast popolari e pubblicati di frequente focalizzati su singoli argomenti), il metodo con cui TuneIn serve i podcast, pubblicando l'edizione più recente, va benissimo.

Quando si carica un podcast che ha continuità, tuttavia -come Welcome to Night Vale-i limiti dell'interfaccia di Alexa (sia verbalmente che l'app) diventano chiari. Mentre l'integrazione di TuneIn di Alexa è spot su quando si tratta di richiedere un podcast e ottenere una riproduzione immediata e scattante dell'episodio più attuale, è piuttosto doloroso (se non impossibile in alcuni casi) spostare all'indietro nel catalogo dei podcast.

Nel caso dell'affascinante ed eccentrico podcast Welcome to Night Vale abbiamo consigliato: il podcast è impostato come se steste ascoltando la stazione radio pubblica di una cittadina molto bizzarra nel sud-ovest americano ci sono oltre un centinaio di episodi.

Stai ancora ascoltando Welcome to Night Vale? No? Hai ancora tempo.

Se vuoi ascoltarli in ordine, sei bloccato ad affrontare il problema in due modi. O devi scorrere il lungo archivio sull'app Alexa (dopo aver cercato Welcome to Night Vale), un metodo che abbiamo trovato particolarmente frustrante perché i risultati della ricerca erano stranamente non sequenziali, oppure devi usare la tua voce per tornare alla pagina gli episodi precedenti. Tutti gli episodi precedenti.

CORRELATI: Come utilizzare Amazon Echo come altoparlante Bluetooth

Se trovi un podcast che ti piace con 100 episodi, sei bloccato. Se stai usando il metodo di comando verbale, richiama il podcast per nome e poi dice "Alexa, riproduci l'episodio precedente", e poi ancora e ancora finché non hai ripetutamente inserito la pagina per tornare all'inizio. Peggio ancora, Alexa dimenticherà che hai fatto questo sciocco circo e ti ricomincerai dall'inizio la prossima volta.

In questi casi, ti incoraggiamo vivamente a mettere da parte la convenienza della riproduzione Echo basata sulla voce e invece, almeno fino a quando non sarai in ritardo con il backlog del particolare podcast a cui sei interessato, usa il tuo eco più come un altoparlante Bluetooth del tuo telefono e meno come un dispositivo intelligente del futuro. Utilizza l'app podcast integrata sul tuo dispositivo iOS (che si sintonizza magnificamente con la vasta e facilmente ricercata libreria di podcast di iTunes) o il famosissimo e pluripremiato software per podcast Pocket Casts (Android / iOS).

Una volta che ti batti attraverso il backlog, puoi quindi tornare a chiamare su Alexa per riprodurti gli episodi più recenti. È un piccolo inconveniente per gli spettacoli di lunga durata con continuità, ma al momento è un cerchio che devi saltare fino a quando (o anche quando) la gestione di Alex di questi spettacoli è migliorata.


Avere un podcast preferito che consiglieresti gli altri lettori fanno la coda al loro Echo? Unisciti a noi nei commenti e condividi.


Come personalizzare la barra di stato su Android (senza il rooting)

Come personalizzare la barra di stato su Android (senza il rooting)

Hai mai desiderato modificare la barra di stato sul tuo telefono o tablet Android? Forse volevi cambiare la posizione dell'orologio, aggiungere una percentuale di batteria o semplicemente avere un aspetto diverso. Qualunque sia la tua ragione, c'è un modo semplice per personalizzare la barra di stato e non richiede nemmeno l'accesso come root.

(how-to)

Come far parlare il tuo computer / Parla quello che scrivi

Come far parlare il tuo computer / Parla quello che scrivi

C'è una bella funzionalità in Windows che ti permette di far parlare o parlare il tuo computer qualunque cosa tu dica! Questo metodo sfrutta l'API integrata installata su Windows XP, Vista, 7, 8 e 10 denominata SAPI (Speech Application Programming Interface).L'API vocale Microsoft è ciò che viene utilizzato per la funzionalità di accessibilità da testo a voce incorporata in Windows. Puoi

(How-to)

Articoli Interessanti