it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come eseguire il controllo ortografico di Microsoft Office Ignora gli URL

Come eseguire il controllo ortografico di Microsoft Office Ignora gli URL


Se si scrivono documenti contenenti molti URL, può diventare fastidioso quando il controllo ortografico in Word fa domande a quasi tutti. Puoi risparmiare tempo e frustrazioni dicendo a Word, Excel e PowerPoint di ignorare gli URL nei tuoi documenti quando esegui un controllo ortografico.

Useremo Microsoft Word come esempio, ma il processo è lo stesso in ciascun programma di Office. Per ignorare gli URL quando si esegue un controllo ortografico, fare clic sulla scheda "File".

Nella schermata del backstage, fare clic su "Opzioni" nell'elenco di elementi a sinistra.

Viene visualizzata la finestra di dialogo Opzioni di Word. Fai clic su "Prova" nell'elenco di elementi a sinistra.

Nella sezione "Quando correggi il controllo ortografico nei programmi di Microsoft Office", seleziona la casella "Ignora indirizzi Internet e file".

NOTA: l'indirizzo di un file è un indirizzare a un file locale sul tuo computer che inizia con "file: //", ad esempio, file: /// C: /Users/Lori/Documents/Notes/Sample%20Notes.pdf.

Fai clic su "OK" .

Ora, Word ignora qualsiasi cosa riconosca come URL di un sito Web o indirizzo di file quando si esegue un controllo ortografico su un documento.

Anche in questo caso l'opzione "Ignora indirizzi Internet e file" è disponibile anche in altri Microsoft Office programmi con controllo ortografico disponibile, come Excel e PowerPoint. Ma accenderlo in un programma di Office non lo attiva negli altri, quindi è necessario attivarlo separatamente in ogni programma.

Puoi anche escludere certe parole dal controllo ortografico in Word e limitare il controllo ortografico utilizzare solo il dizionario principale.


Come ricevere le notifiche ogni volta che i tuoi amici pubblicano qualcosa su Facebook

Come ricevere le notifiche ogni volta che i tuoi amici pubblicano qualcosa su Facebook

Se vuoi rimanere aggiornato sull'attività Facebook del tuo amico con lo stesso tipo di avvisi che ricevi quando qualcuno ti menziona in un post o taggati, è facile farlo se sai dove guardare. Perché impostare gli avvisi? Di default Facebook ti avvisa quando sei menzionato direttamente. Se qualcuno ti tagga in una foto, ti menziona in un commento o direttamente sul tuo muro di Facebook, quindi ricevi un avviso.

(how-to)

Perché ci sono diverse lunghezze dei contatti sui connettori SATA?

Perché ci sono diverse lunghezze dei contatti sui connettori SATA?

Hai mai guardato da vicino la lunghezza dei contatti del plugin su un connettore SATA e ti sei chiesto perché erano di lunghezza diversa invece che identici? Perché? Il post di Q & A di SuperUser di oggi ha la risposta alla domanda di un lettore curioso. La sessione di domande e risposte di oggi ci viene fornita per gentile concessione di SuperUser, una suddivisione di Stack Exchange, un raggruppamento di siti Web di domande e risposte.

(how-to)