it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come bloccare cartelle, siti Web, impostazioni, note e altro nel menu Start su Windows 10

Come bloccare cartelle, siti Web, impostazioni, note e altro nel menu Start su Windows 10


Menu Start di Windows 10 - o schermata Start, in modalità tablet - consente di "puntare" "Più che semplici app. Puoi appuntare cartelle, siti Web, collegamenti alle impostazioni, cartella e-mail, note e contatti.

Questo ti dà un rapido accesso a tutto ciò, direttamente nel menu Start. Naturalmente, puoi bloccare le applicazioni nel menu Start aprendo la vista "Tutte le app", facendo clic con il pulsante destro del mouse su un'app e selezionando "Aggiungi a Start".

Cartelle, unità, librerie, percorsi di rete e cartelle HomeGroup

CORRELATI: 10 modi per personalizzare il menu Start di Windows 10

Per appuntare una cartella nel menu Start, innanzitutto individuare tale cartella nell'app Esplora file. Fai clic con il tasto destro del mouse o premi a lungo la cartella e seleziona "Aggiungi a Start".

Puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse su un'unità, ad esempio le unità C: o D: e selezionare "Aggiungi a Start" per aggiungere un guida al tuo menu Start. Funziona anche con le librerie, le posizioni di rete e le cartelle HomeGroup in Esplora file.

Windows 10 non consente di aggiungere singoli file al menu Start, a meno che non siano file .exe.

Siti Web

CORRELATI: 11 Consigli e trucchi per Microsoft Edge su Windows 10

Il browser Microsoft Edge consente di aggiungere collegamenti ai siti Web. Apri il browser Edge e vai alla pagina Web che desideri bloccare. Fai clic sul pulsante menu e seleziona "Pin questa pagina per iniziare".

Se il sito Web lo supporta, vedrai anche una tessera dal vivo. Ad esempio, una tessera per un sito Web di notizie potrebbe mostrarti gli ultimi titoli di quel sito.

Impostazione delle schermate

Puoi bloccare singole schermate e categorie nell'app Impostazioni. Per fare ciò, apri l'app Impostazioni - apri il menu Start e seleziona "Impostazioni".

Fai clic con il pulsante destro del mouse (o premi a lungo) un'icona o una categoria e seleziona "Pin to start". Ad esempio, è possibile utilizzarlo per creare un collegamento rapido alla schermata di Windows Update o qualsiasi altra schermata nell'app Impostazioni.

Cartelle e account di posta elettronica

È possibile aggiungere elementi dall'app Mail al menu Start. Ad esempio, se si dispone di più account, è possibile aggiungere una scorciatoia per un account specifico o due. Se hai impostato più cartelle, puoi aggiungere un collegamento a una cartella.

Note

L'app OneNote ti consente di aggiungere scorciatoie alle note. Utilizzalo per accedere rapidamente alle note usate di frequente senza prima utilizzare l'interfaccia principale di OneNote.

Per utilizzare questo, apri l'app OneNote inclusa in Windows 10. Fai clic con il pulsante destro del mouse o premi a lungo una pagina di nota e seleziona "Aggiungi a Start" .

Contatti

È possibile aggiungere i contatti anche al menu Start. Apri l'app "Persone" inclusa in Windows 10 e trova un contatto. Fai clic con il pulsante destro del mouse o premi a lungo il contatto e seleziona "Pin to Start" per appuntare il contatto sulla schermata iniziale.

Il riquadro utilizzerà la stessa immagine del profilo della persona nei tuoi contatti.


Per rimuovere una tessera , fai clic destro e seleziona "Sblocca da Start" o premi a lungo e tocca l'icona "Sblocca". Puoi anche utilizzare le opzioni nel menu di scelta rapida o a pressione lunga per modificare le dimensioni del riquadro e disabilitare la funzionalità Live Tile.

Sei libero di riorganizzare le tessere ovunque nel menu Start o nella schermata Start, trascinando e facendoli cadere in giro e sistemandoli in gruppi. Per spostare una tessera, fai clic con il pulsante sinistro del mouse su di essa e trascinala o trascinala a lungo, quindi trascinala.

Altre app potrebbero supportare l'inserimento di più tipi di contenuti nel menu Start in futuro.


Come rimuovere sottodirectory multiple con un comando Linux

Come rimuovere sottodirectory multiple con un comando Linux

Se si desidera rimuovere più sottodirectory in un'altra directory utilizzando la riga di comando in Linux, in genere si deve usare rm comando più volte. Tuttavia, c'è un modo più veloce per farlo. Diciamo che abbiamo una directory chiamata htg con cinque sottodirectory al suo interno e vogliamo eliminarne tre.

(how-to)

Come sincronizzare il tuo Google Calendar con Outlook

Come sincronizzare il tuo Google Calendar con Outlook

Se utilizzi Google Calendar ma utilizzi anche Outlook per gli elementi del calendario oltre a email e contatti, potresti cercare un modo per mantenere i due calendari in sincronia. Non guardare oltre. Ti mostreremo come farlo utilizzando uno strumento gratuito. In questo articolo, sincronizzeremo le voci in un calendario di Google con il nostro calendario di Outlook, quindi Google Calendar sarà la fonte e il calendario di Outlook sarà l'obiettivo.

(how-to)