it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come riprodurre Spotify Music su Amazon Echo

Come riprodurre Spotify Music su Amazon Echo


Amazon Echo utilizza Amazon Prime Music come servizio predefinito per qualsiasi musica che si desidera riprodurre. Ma puoi anche connettere il tuo account Spotify ad Amazon Echo e dire ad Alexa di riprodurre qualsiasi cosa tramite il servizio di terze parti.

Prime Music su Amazon Echo può comunque andare bene in molti casi, come se volessi solo ascoltare una canzone specifica o anche solo dire ad Alexa di suonare musica degli anni '90. Troverai quei brani su Prime Music e starai bene, anche se sei principalmente un utente di Spotify.

Spotify ti è davvero utile se vuoi riprodurre una playlist specifica che hai creato su Spotify, o se c'è una canzone che Prime Music non ha. Dovrai connettere il tuo account Spotify al tuo Amazon Echo, ma è davvero facile da fare e richiede solo un paio di minuti. Tieni presente che per fare ciò hai bisogno di un account Spotify Premium, sfortunatamente gli utenti gratuiti sono sfortunati.

Inizia aprendo l'app Amazon Echo sul telefono e tocca il pulsante del menu nell'angolo in alto a sinistra dello schermo .

Toccare "Impostazioni".

Sotto "Account", toccare "Musica e Media".

Toccare "Collega account su Spotify.com".

Toccare "Accedi a Spotify ”. Se non hai già un account Spotify, puoi toccare "Iscriviti a Spotify". Ricorda che avrai bisogno di un abbonamento Spotify Premium per l'integrazione con Amazon Echo.

Inserisci il nome utente e la password di Spotify, quindi tocca "Accedi".

Tocca "Ok".

Da lì, il tuo account Spotify sarà collegato al tuo Amazon Echo. Puoi toccare l'icona "X" o la freccia indietro in alto per tornare indietro.

Ora, ogni volta che vuoi ascoltare una canzone o una playlist, puoi dire ad Alexa qualcosa come: "Gioca a Soul Soul su Spotify "E mescolerà varie canzoni di Collective Soul. Ecco alcuni altri comandi di Spotify che puoi dare ad Alexa:

  • "Riproduci (nome brano) su Spotify" (Potrebbe essere necessario aggiungere l'artista lì se ci sono più brani con lo stesso nome)
  • "Riproduci (artista name) su Spotify "(Riproduce i brani di quell'artista)
  • " Riproduci (compositore) su Spotify "(Riproduzione casuale di musica da quel compositore)
  • " Riproduci (nome della playlist) su Spotify "(Puoi anche pronunciare" Riproduzione casuale " invece di "Play")
  • "Riproduci (genere) su Spotify" (musica degli anni '90, rock, hip-hop, ecc.)

I normali comandi di controllo della riproduzione funzionano anche con Spotify, come "Pausa", " Stop "," Resume "," Mute ", ecc. Puoi anche dire ad Alexa di" Giocare a Spotify "e giocherà a Spotify dal punto in cui eri rimasto.

Inoltre, ogni volta che dici a Alexa di suonare qualcosa su Spotify, puoi aprire l'app Spotify sul tuo telefono e la canzone apparirà nella sezione "Now Playing", dove puoi controllare il brano dal tuo telefono, se lo desideri.

La stessa cosa succede anche nel Amazon Echo app.

Se dici ad Alexa di suonare una canzone e non riconosce il titolo o l'artista del brano, o semplicemente suona la canzone sbagliata, puoi andare manualmente nell'app Spotify, riprodurre la canzone corretta, e quindi tocca le opzioni di uscita in fondo e seleziona Amazon Echo con l'altoparlante di uscita. Da lì, puoi quindi dire ad Alexa di mettere in pausa, disattivare l'audio, interrompere e così via.

Immagine di Milanares / Bigstock, Amazon e Spotify


Come gestire le partizioni su Windows senza scaricare alcun altro software

Come gestire le partizioni su Windows senza scaricare alcun altro software

Ci sono tonnellate di gestori delle partizioni di terze parti per Windows, ma lo sapevate che Windows ne include uno proprio? Microsoft ha fatto un buon lavoro di nascondere lo strumento Gestione disco, ma è lì. CORRELATO: Geek principiante: Spiegazione delle partizioni del disco rigido È possibile utilizzare lo strumento Gestione disco per ridimensionare, creare, eliminare e formattare le partizioni e volumi, oltre a cambiare le lettere di unità, tutto senza scaricare o pagare per nessun altro software.

(how-top)

Devo lasciare il mio laptop alimentato per tutto il tempo?

Devo lasciare il mio laptop alimentato per tutto il tempo?

Dovresti lasciare il tuo laptop collegato e ricaricato quando non sei in giro? Cosa c'è di meglio per la batteria? È una domanda difficile, e ci sono parecchie raccomandazioni contraddittorie là fuori. Non è possibile ricaricare la batteria del portatile CORRELATO: Miti della durata della batteria smantagliata per telefoni cellulari, tablet e laptop È importante capire le basi di come funzionano le batterie standard agli ioni di litio (Li-ion) e ai polimeri di litio (LiPo) nei dispositivi moderni.

(how-top)