it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come impedire a Windows 10 di scaricare automaticamente gli aggiornamenti

Come impedire a Windows 10 di scaricare automaticamente gli aggiornamenti


I PC Windows 10 controllano automaticamente gli aggiornamenti e installano gli eventuali aggiornamenti trovati. Puoi avere il controllo su questo e avere gli aggiornamenti di installazione di Windows 10 nella tua pianificazione, ma queste opzioni sono nascoste. Windows Update vuole essere aggiornato automaticamente su Windows 10.

Le edizioni Professional, Enterprise ed Education di Windows 10 hanno accesso ai criteri di gruppo e alle impostazioni del registro per questo, ma anche le edizioni Home di Windows 10 ti consentono di interrompere gli aggiornamenti da

Impedisci il download automatico degli aggiornamenti su una connessione specifica

CORRELATO: Che cosa è necessario sapere su Windows Update su Windows 10

Quando si imposta una connessione come "misurata", Windows 10 ha vinto scaricare automaticamente gli aggiornamenti su di esso. Windows 10 imposterà automaticamente determinati tipi di connessioni: le connessioni dati cellulari, ad esempio, come misurate. Tuttavia, è possibile impostare qualsiasi connessione come una connessione a consumo.

Quindi, se non si desidera che Windows 10 scarichi automaticamente gli aggiornamenti sulla connessione di rete domestica, è sufficiente impostarlo come connessione a consumo. Windows 10 scaricherà automaticamente gli aggiornamenti quando si connette il dispositivo a una rete non protetta o quando si imposta nuovamente la rete alla quale è connesso. E sì, Windows ricorderà questa impostazione per ogni singola rete, quindi potrai disconnetterti da quella rete e ricollegare tutto ciò che ti piace.

Hai una connessione Internet con dati limitati? Contrassegnalo come misurato e Windows 10 non scaricherà automaticamente gli aggiornamenti su di esso. Se la connessione offre download illimitati in un momento specifico, ad esempio nel cuore della notte, è possibile contrassegnare la connessione come non protetta occasionalmente in questi orari per scaricare gli aggiornamenti e contrassegnarla come misurata dopo il download degli aggiornamenti.

RELATED : Come impostare una connessione Ethernet come misurata in Windows 8 e 10

Per modificare questa opzione per una rete Wi-Fi, aprire l'app Impostazioni, andare su Rete e Internet> Wi-Fi e fare clic sul nome della rete Wi-Fi a cui sei attualmente connesso. Abilita l'opzione "Imposta come connessione a consumo" nella pagina delle proprietà. Questa opzione influisce solo sulla rete Wi-Fi che stai modificando, ma Windows ricorderà questa impostazione per ogni singola rete Wi-Fi su cui la cambi.

Per cambiare questa opzione per una rete Ethernet cablata, apri le Impostazioni app, vai su Rete e Internet> Ethernet e fai clic sul nome della tua connessione Ethernet. Abilita l'opzione "Imposta come connessione a consumo" nella pagina delle proprietà.

Dopo aver abilitato questa opzione, Windows Update dirà "Gli aggiornamenti sono disponibili. Scaricheremo gli aggiornamenti non appena ti collegherai al Wi-Fi, oppure potrai scaricare gli aggiornamenti utilizzando la tua connessione dati (potrebbero essere applicati dei costi). "Contrassegnando una connessione come misurata, hai indotto Windows a pensare che si tratti di un cellulare connessione dati: ad esempio, è possibile collegare il PC allo smartphone. È possibile fare clic sul pulsante Download per scaricare e installare gli aggiornamenti a proprio piacimento.

Arresta Windows Update da riavviare automaticamente il computer

CORRELATO: Come impostare "Active Hours" Quindi Windows 10 non verrà riavviato a un Cattivo tempo

Quindi forse non ti dispiace il download automatico, ma non vuoi che Windows si riavvii mentre sei nel bel mezzo di qualcosa. Windows 10 va bene, poiché ti consente di impostare una finestra di 12 ore chiamata "Ore attive" in cui non si riavvierà automaticamente.

Per impostare Ore attive, vai a Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update. Fare clic o toccare "Modifica orari attivi" in Impostazioni di aggiornamento. Da lì, imposterai le volte in cui non vuoi che Windows si riavvii automaticamente.

Puoi anche scavalcare le ore attive per programmare determinati riavvii quando un aggiornamento è pronto. Puoi leggere ulteriori informazioni su come farlo qui.

Impedisci a Windows Update di installare aggiornamenti e driver specifici

CORRELATI: Come disinstallare e bloccare aggiornamenti e driver su Windows 10

Se Windows 10 insiste sull'installazione di un aggiornamento o driver specifico che causa problemi, è possibile impedire a Windows Update di installare quel particolare aggiornamento. Microsoft non fornisce un modo integrato per bloccare aggiornamenti e driver da scaricare automaticamente, ma offre uno strumento scaricabile in grado di bloccare gli aggiornamenti e i driver in modo che Windows non li scarichi. In questo modo è possibile disattivare gli aggiornamenti specifici, disinstallarli e "nasconderli" dall'installazione fino a quando non li si visualizza.

Utilizzare Criteri di gruppo per disattivare gli aggiornamenti automatici (solo edizioni professionali)

CORRELATI: Dovresti passare alla Professional Edition di Windows 10?

Nota dell'Editore: Questa opzione, sebbene esista ancora, sembra non funzionare più nell'Aggiornamento Anniversario per Windows 10, ma l'abbiamo lasciata qui nel caso in cui qualcuno vuole provarlo. Procedi a tuo rischio.

Dovresti davvero considerare di lasciare gli aggiornamenti automatici abilitati per ragioni di sicurezza. Ma c'è un'opzione che ti consente di scegliere come installare gli aggiornamenti sulla tua pianificazione, ma è sepolto in Criteri di gruppo. Solo le versioni Professional, Enterprise ed Education di Windows 10 hanno accesso all'editor Criteri di gruppo. Per accedere all'editor dei criteri di gruppo, premere il tasto Windows + R, digitare la seguente riga nella finestra di dialogo Esegui e premere Invio:

gpedit.msc

Passare a Configurazione computer Modelli amministrativi Componenti di Windows Aggiornamento di Windows.

Individuare l'impostazione "Configura aggiornamenti automatici" nel riquadro di destra e fare doppio clic su di essa. Impostalo su "Abilitato", quindi seleziona l'impostazione preferita. Ad esempio, è possibile scegliere "Download automatico e notifica per l'installazione" o "Notifica download e notifica per l'installazione". Salvare la modifica.

Visitare il riquadro Aggiornamento di Windows, fare clic su "Verifica aggiornamenti", quindi selezionare "Avanzate opzioni. "Dovresti vedere le tue nuove impostazioni applicate qui. Vedrai anche una nota che dice "Alcune impostazioni sono gestite dalla tua organizzazione", che ti informa che queste opzioni possono essere modificate solo in Criteri di gruppo.

Per disattivarlo in un secondo momento, torna all'editor Criteri di gruppo, fai doppio clic l'impostazione "Configura Aggiornamenti automatici", quindi modificala da "Abilitato" a "Non configurato". Salva le modifiche, visita nuovamente il riquadro di Windows Update, fai clic su "Verifica aggiornamenti", quindi seleziona "Opzioni avanzate". vedremo tutto tornare alle impostazioni predefinite. (Solo Windows Update sembra notare la modifica delle impostazioni dopo aver fatto clic su "Verifica aggiornamenti".)

Usa il registro per disattivare gli aggiornamenti automatici (solo edizioni professionali)

Nota del redattore: Questa opzione, mentre è ancora esiste, sembra non funzionare più nell'aggiornamento Anniversary per Windows 10, ma lo abbiamo lasciato qui nel caso qualcuno volesse provarlo. Procedere a proprio rischio.

Questa impostazione può essere configurata anche nel registro. Questo hack del Registro di sistema fa esattamente la stessa cosa dell'impostazione precedente di Criteri di gruppo. Tuttavia, sembra funzionare anche su edizioni Professional di Windows 10.

Scarica la nostra Disattiva Aggiornamenti automatici sulla modifica del registro di Windows 10 e fai doppio clic su uno dei file .reg inclusi per rendere Windows Update notifica per il download e notifica per l'installazione , download automatico e notifica per l'installazione o download automatico e pianificazione dell'installazione. C'è anche un file .reg che cancellerà il valore del registro creato dagli altri file, permettendoti di tornare alle impostazioni predefinite. Questo ha funzionato solo quando l'abbiamo provato su Windows 10 Pro, non su Home.

Dopo aver modificato questa opzione, visita il riquadro di Windows Update nell'app Impostazioni e fai clic su "Verifica aggiornamenti". Puoi quindi fare clic su "Opzioni avanzate" e Vedrò la tua nuova ambientazione qui. (È necessario eseguire un controllo per gli aggiornamenti prima che Windows Update avvisi le impostazioni modificate.)

Se si desidera eseguire da sé, l'impostazione esatta che è necessario modificare è in HKEY_LOCAL_MACHINE SOFTWARE Policies Microsoft Windows WindowsUpdate AU - dovrai creare le ultime chiavi lì. Creare un valore DWORD denominato "AUOptions" sotto la chiave AU e assegnargli uno dei seguenti valori:

00000002 (Notifica per il download e notifica per l'installazione)
00000003 (Download automatico e notifica per l'installazione)
00000004 (Download automatico e pianificazione dell'installazione)

C'è un altro "trucco" che fa il giro per questo. Si tratta di disabilitare il servizio di sistema di Windows Update nello strumento di amministrazione dei servizi di Windows. Questa non è affatto una buona idea e impedirà al tuo computer di ricevere anche aggiornamenti di sicurezza cruciali. Mentre sarebbe bello se Microsoft offrisse una scelta più ampia su quando installare gli aggiornamenti, non dovresti disattivare completamente gli aggiornamenti di sicurezza. Per impedire a Windows di scaricare automaticamente gli aggiornamenti su qualsiasi PC, è sufficiente impostare la sua connessione come misurata.


Come installare un SSD in un vecchio iMac del 2007-2009

Come installare un SSD in un vecchio iMac del 2007-2009

Se stai ancora utilizzando un vecchio iMac ma vuoi dare una nuova vita a esso, sostituendo il tradizionale disco fisso con un Le unità a stato solido sono un ottimo modo per farlo. Le unità a stato solido (SSD) hanno un sacco di vantaggi, tra cui velocità di scrittura e lettura più veloci, il che significa essenzialmente che il computer può avviarsi più rapidamente e aprire le applicazioni molto più velocemente di prima.

(how-to)

Cosa sono le curve in Photoshop?

Cosa sono le curve in Photoshop?

Il livello di regolazione Curve è uno degli strumenti più importanti in Photoshop. È il modo migliore per regolare la luminosità e il contrasto delle immagini. Se vuoi migliorare con Photoshop, dovrai padroneggiare le curve. Se non hai familiarità con i livelli di regolazione, ti consigliamo di informarti prima di leggere questo articolo.

(how-to)