it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come riavviare Chrome in un clic utilizzando un segnalibro

Come riavviare Chrome in un clic utilizzando un segnalibro


Chrome non ha davvero bisogno di essere riavviato spesso. Ma, se per qualche motivo vuoi riavviare Chrome senza doverlo chiudere e riaprirlo manualmente, il che richiede pochi clic, c'è un modo semplice e veloce per riavviare il browser con un segnalibro.

CORRELATO: Trova nascosto Funzioni su Chrome Chrome interno: // Pagine

Chrome presenta alcune pagine interne utili che contengono tutti i tipi di impostazioni nascoste. Tutti usano lo schema URLchrome: // qualcosa. Quello che potresti non sapere è che puoi riavviare Chrome digitandochrome: // restartnella barra degli indirizzi e premendo Invio.

Questo è utile da solo, ma possiamo trasformare questo URL in un segnalibro per creare un collegamento one-click per riavviare Chrome ancora più velocemente. Per prima cosa, dobbiamo assicurarci che la barra dei segnalibri sia disponibile. Se non vedi la barra dei segnalibri, premi CTRL + MAIUSC + B per visualizzarla. Quindi, apri una pagina Web e trascina l'icona a sinistra dell'URL nella barra degli indirizzi sulla barra dei segnalibri.

Fai clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo segnalibro e seleziona "Modifica" dal menu popup.

Modifica Finestra di dialogo Segnalibro, cambia il Nome in qualcosa comeRiavvia Chromee cambia l'URL inchrome: // restart. Quindi, fai clic su "Salva".

Ora puoi fare clic sul tuo nuovo segnalibro per riavviare Chrome all'istante.

Chrome riavvia e ripristina le schede che hai aperto, indipendentemente dal fatto che l'impostazione continui da dove avevi interrotto quando apri Chrome era su. La scheda che era attiva al riavvio di Chrome si apre a una nuova scheda (se si era su una nuova scheda prima del riavvio) oa qualsiasi pagina aperta in tale scheda prima di riavviare il browser.


I migliori gestori di file per Android

I migliori gestori di file per Android

Mentre molti utenti possono vivere l'intera vita degli smartphone senza mai dover toccare il loro file system, ci sono momenti in cui sono necessarie misure più avanzate. Ad esempio, se hai bisogno di caricare una app o spostare un file scaricato, avrai bisogno di un gestore di file. Ecco le nostre scelte per il meglio che Android ha da offrire.

(how-top)

Come installare il software da PPA di terze parti in Ubuntu

Come installare il software da PPA di terze parti in Ubuntu

PPAs o "Archivi di pacchetti personali", offrono software che non è disponibile nei repository software di Ubuntu. Alcuni PPA offrono versioni più recenti dei pacchetti software che non hanno ancora raggiunto i repository di Ubuntu. Installare il software da un PPA è più facile che compilare il software dal suo codice sorgente, quindi è bene sapere come farlo.

(how-top)