it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come impostare Apple Maps come predefinito su Indicazioni a piedi

Come impostare Apple Maps come predefinito su Indicazioni a piedi


La modalità di trasporto predefinita in Apple Maps è impostata sulla guida, ma con un semplice aggiustamento puoi regolare l'esperienza di Apple Maps su valori predefiniti alla modalità che usi di più.

Sebbene la guida sia la modalità di trasporto più comune negli Stati Uniti, puoi vivere in un'area in cui passi la maggior parte del tuo tempo a camminare. Oppure, se sei come noi, usi il sistema GPS nella tua auto quando sei alla guida e il tuo iPhone quando sei fuori a passeggiare. Indipendentemente dal tuo motivo, è facile cambiarli in un'altra modalità di trasporto e salvare te stesso tutti quei rubinetti sprecati nel processo.

Per farlo, prendi il tuo iPhone e apri l'app Impostazioni. Scorri fino a visualizzare la voce nella schermata principale di "Maps" e toccala.

Nelle impostazioni di Mappe, attiva la modalità predefinita nella sezione "Tipo di trasporto preferito" su "Camminata.

Ora quando tiri su indicazioni stradali utilizzando Apple Maps, il software smetterà di presupporre che sei vincolato alle leggi del motore e imposterà automaticamente le indicazioni a piedi ...

Non dovrai più allontanarti in un'area sconosciuta perché Maps pensa di dover seguire la strada a senso unico sei su Maps ti indirizzerà invece utilizzando opzioni precedentemente ignorate come passerelle pedonali, sentieri del parco e altri percorsi pedonali, come visto sopra nello screenshot del percorso suggerito tra il Metropolitan Museum of Art e il Museo Americano di Storia Naturale.


Come fermare i siti web dalla richiesta della posizione

Come fermare i siti web dalla richiesta della posizione

I browser Web moderni consentono ai siti Web di chiedere la propria posizione tramite un prompt. Se sei stanco di vedere queste istruzioni, puoi disabilitarle e i siti web non saranno più in grado di chiedere la tua posizione. I siti web che richiedono la tua posizione di solito ti permettono invece di inserire un codice postale o un indirizzo.

(how-top)

Come installare l'ultima versione di Flash su Ubuntu Linux

Come installare l'ultima versione di Flash su Ubuntu Linux

Dopo aver inserito Flash per Linux nel 2012, Adobe ha ripristinato il plugin Flash per Firefox e altri browser su Linux nel 2016. Ma Ubuntu installa ancora la vecchia versione di Flash per impostazione predefinita, a meno che tu non faccia il possibile per ottenere quella nuova. L'ultima versione di Flash è più sicura rispetto alle versioni precedenti, offrendo una protezione aggiuntiva dagli attacchi.

(how-top)