it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come condividere la tua posizione con i tuoi amici su WhatsApp

Come condividere la tua posizione con i tuoi amici su WhatsApp


Incontrarsi con i tuoi amici in un luogo sconosciuto è un dolore. Una volta che ti allontani dalle griglie rigide, trovare una posizione diventa una sfida. La cosa migliore da fare, piuttosto che condividere un indirizzo, è in realtà condividere la tua esatta posizione GPS. Ecco come farlo con WhatsApp.

Apri una chat WhatsApp con la persona con cui desideri condividere la posizione, tocca l'icona + e seleziona Posizione.

L'opzione più semplice è solo per inviare dove ti trovi in ​​questo momento. Seleziona la tua posizione attuale o uno dei suggerimenti per la posizione nelle vicinanze.

Se hai intenzione di muoverti, o per motivi di sicurezza, chiedi a qualcuno di sapere sempre dove ti trovi, seleziona Condividi posizione live. Riceverai un avviso per assicurarti di essere consapevole che condividerai la tua posizione dal vivo anche se lasci l'app, quindi tocca OK.

Successivamente seleziona per quanto tempo vuoi condividere la tua posizione dal vivo per. Le opzioni sono 15 minuti, 1 ora o 8 ore. Aggiungi un commento se lo desideri, quindi tocca il pulsante Invia.

In qualsiasi momento puoi toccare Interrompi condivisione per interrompere l'invio della posizione. Altrimenti, fino allo scadere del tempo, saranno in grado di vedere la tua posizione anche se ti muovi in ​​un posto completamente diverso.


Come abilitare o disabilitare i punti di notifica in Android 8.0 Oreo

Come abilitare o disabilitare i punti di notifica in Android 8.0 Oreo

Google ha apportato una serie di cambiamenti in Android Oreo, sia grandi che piccoli. Tra le aggiunte più piccole e benvenute al sistema operativo c'è qualcosa che la società chiama Notification Dots. In sostanza, questi sono piccoli indicatori sulle icone della schermata iniziale che ti consentono di sapere quando un'app ha una notifica.

(how-top)

Come mettere una cartella sul dock dell'iPhone

Come mettere una cartella sul dock dell'iPhone

Il dock dell'iPhone ti offre solo spazio per quattro icone (otto su un iPad) e la maggior parte delle persone conserva solo le sue app preferite. Ma lo sapevi che puoi attaccare anche le cartelle delle app sul dock? Ecco come. Per creare una cartella su iOS, tocca e tieni premuta l'icona di un'app (facendo attenzione a non premere abbastanza forte per attivare 3D Touch).

(how-top)