it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come ottenere video time-lapse su iPhone o iPad

Come ottenere video time-lapse su iPhone o iPad


La fotocamera dell'iPhone è riconosciuta come una delle migliori fotocamere che è possibile ottenere su un telefono. In effetti, è paragonabile alle telecamere di molti point-and-shoot di fascia più alta. Ha diverse funzioni incredibili, inclusa la possibilità di creare video accelerati.

Tra le opzioni che la fotocamera iOS ti consente di utilizzare sono panorama, quadrato, foto, video e il time-lapse in primo piano.

Scorri attraverso le opzioni per accedere alla funzione time-lapse, qui sul nostro iPad, dovrebbe essere l'ultimo in alto.

L'idea di prendere video al rallentatore è che devi impostare il tuo iPhone o iPad in un posto per una durata prolungata. Ciò significa che il telefono o il tablet devono essere perfettamente immobili. Ti consigliamo di sollevare il dispositivo o utilizzare un treppiede.

Nell'esempio seguente, abbiamo mirato il nostro dispositivo a un albero che soffia nel vento con nuvole gonfie che passano sullo sfondo. Premendo il pulsante rosso dell'otturatore inizierà a scattare foto a intervalli impostati.

Ogni ticchettio sulla ruota scatta una foto, ma l'intervallo di ogni foto dipende in modo dinamico da quanto tempo il video è, che secondo questo sito web può variare da due fotogrammi al secondo per i video meno di dieci minuti, a un fotogramma ogni otto secondi per i video più lunghi di un'ora.

Ciò significa che più a lungo filmi qualcosa, più lunga è la durata tra le immagini. Se registri qualcosa di più lungo di dieci minuti, il software della fotocamera tornerà ed eliminerà ogni fotogramma tra di loro in modo che l'intero video sia coerente.

Di conseguenza, se filmai qualcosa per circa cinque minuti, finirai con un video che dura circa 20 secondi a 30 fotogrammi al secondo (fps).

D'altra parte, se registri qualcosa per molto più tempo, penseresti che avresti un video più lungo, ma a causa del modo in cui il software della fotocamera funziona, quei fotogrammi aggiuntivi verranno eliminati e ti ritroverai con un video più o meno della stessa lunghezza.

Ciò non significa tuttavia che il video sarà instabile, ma continuerà a suonare a 30 fps, ma ad un ritmo molto più veloce.

Quando hai finito di filmare il tuo video, puoi tornare indietro e rivederlo. Apri le foto e dovrebbe essere lì. Puoi riprodurlo, preferirlo, cancellarlo o condividerlo con parenti e amici.

I video al rallentatore sono davvero facili, ma devi tenere a mente un paio di cose. Per prima cosa, dovrai lasciare l'iPhone o l'iPad in un unico posto per un lungo periodo di tempo. Come abbiamo detto, ciò significa che dovrai appoggiarlo a qualcosa o più idealmente, usare un cavalletto o un treppiede.

Inoltre, più lungo è il tuo video, più veloce sarà il tuo gioco. Sarà comunque 30 fps, ma il software della fotocamera rimuoverà i fotogrammi più a lungo si registra.

Dedica un po 'di tempo a provarlo. Punta il telefono o la fotocamera a qualcosa di interessante, assicurati che il dispositivo sia fermo e lascia che registri. Se avete domande o commenti che vorreste contribuire, lasciate il vostro feedback nel nostro forum di discussione.


Devo disabilitare il file di pagina se il mio computer ha un sacco di RAM?

Devo disabilitare il file di pagina se il mio computer ha un sacco di RAM?

Se disponi di un computer con una notevole quantità di RAM, otterresti benefici dalla disattivazione del file di paging o dovresti lasciarti abbastanza bene da solo? La Q & A di SuperUser di oggi discute l'argomento per soddisfare la curiosità di un lettore. La sessione di domande e risposte di oggi ci viene fornita per gentile concessione di SuperUser, una suddivisione di Stack Exchange, un raggruppamento di siti Web di domande e risposte.

(how-to)

Come risolvere e ricalibrare il Kinect di Xbox One

Come risolvere e ricalibrare il Kinect di Xbox One

Kinect di Xbox One dovrebbe "funzionare" solo dopo averlo configurato, ma occasionalmente potresti riscontrare problemi con il riconoscimento vocale o delle persone. Puoi ricalibrare e resettare il tuo Kinect per risolvere questi e altri problemi. Assicurati che Kinect sia abilitato Innanzitutto, assicurati che Kinect sia effettivamente abilitato.

(how-to)