it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come trasformare il Mac in un Hotspot Wi-Fi

Come trasformare il Mac in un Hotspot Wi-Fi


Il Mac può funzionare come un hotspot wireless, permettendoti di connetterti ad altri dispositivi e condividere la sua connessione Internet. È proprio come il tethering sul telefono.

Questo è molto utile se il tuo Mac è connesso a un'interfaccia di rete cablata via Ethernet. Puoi connettere i dispositivi wireless al Mac e condividere la connessione Internet cablata con loro, quasi come se il tuo Mac fosse un router wireless.

Abilita Condivisione Internet e Configura il tuo Hotspot

L'opzione hotspot Wi-Fi fa parte di la funzione "Condivisione Internet" in macOS. Lo troverai nella finestra Preferenze di Sistema. Fare clic sul menu Apple, selezionare Preferenze di Sistema e fare clic sull'icona Condivisione.

CORRELATO: Come condividere una connessione Internet Ethernet cablata con tutti i dispositivi

Selezionare l'opzione "Condivisione Internet" nell'elenco. Ora devi selezionare la connessione Internet che vuoi condividere con i dispositivi.

L'unico grande limite è che non puoi essere connesso ad una rete Wi-Fi e ospitare una rete Wi-Fi allo stesso

Ad esempio, supponiamo che il tuo Mac sia connesso a Internet tramite un adattatore Ethernet. Dovresti selezionare Ethernet nell'elenco nella parte superiore della finestra e condividere quella connessione cablata tramite Wi-Fi. Se si è connessi tramite Bluetooth o collegati a un iPhone tramite un cavo USB, è possibile selezionarli.

Nella casella "A computer in uso", abilitare l'opzione Wi-Fi. Ciò creerà un hotspot Wi-Fi e la connessione Internet selezionata nella parte superiore della finestra sarà condivisa con i dispositivi che si connettono alla rete Wi-Fi.

Fai clic sul pulsante "Opzioni Wi-Fi" in basso della finestra per configurare il tuo hotspot Wi-Fi. Seleziona il tuo nome di rete preferito e il miglior canale Wi-Fi.

Assicurati di fare clic sulla casella "Sicurezza" e seleziona "WPA2-Personale" e inserisci una password. Per impostazione predefinita, l'hotspot verrà configurato senza password e chiunque sarà in grado di connettersi.

Al termine dell'impostazione, fai clic sulla casella di controllo a sinistra di Condivisione Internet e fai clic su Avvia per attivare il tuo hotspot Wi-Fi .

Se si desidera condividere una connessione Wi-Fi

CORRELATO: Come condividere una singola connessione Wi-Fi dell'hotel con tutti i dispositivi

L'interfaccia Wi-Fi fisica del Mac può essere collegata su una rete Wi-Fi o su una rete privata - può fare solo una di queste cose alla volta. Ciò significa che non puoi essere entrambi connessi a una rete Wi-Fi e condividere la connessione della rete Wi-Fi tramite Wi-Fi. Sì, a volte potresti volerlo fare, ad esempio quando ti trovi in ​​un hotel o in un'altra posizione che ti consente solo di connettere un dispositivo alla sua rete Wi-Fi.

Condivisione di una connessione di rete Wi-Fi tramite la creazione di un'altra rete Wi-Fi richiede un'interfaccia di rete fisica separata, ad esempio un adattatore Wi-Fi USB.

È anche possibile creare un PAN Bluetooth (Personal Area Network). Connettiti al Wi-Fi e comunica al tuo Mac che desideri condividere la connessione Wi-Fi tramite un PAN Bluetooth. Se gli altri dispositivi dispongono di Bluetooth, puoi accoppiarli al Mac e condividere la connessione Wi-Fi via Bluetooth.

Un PAN Bluetooth può impiegare un po 'più di tempo per connettersi a, grazie al processo di accoppiamento Bluetooth, e puo' t raggiungere le velocità del Wi-Fi. Tuttavia, è anche un po 'più leggero sulla durata della batteria del tuo Mac, quindi non è affatto male.


Windows ha una funzione utile che ti permette di creare un'interfaccia adattatore Wi-Fi virtuale, che consente sia di connettersi a un Wi - Rete fissa e creare un hotspot Wi-Fi utilizzando la stessa interfaccia di rete fisica allo stesso tempo. Questa funzione è nascosta, ma è possibile accedervi utilizzando il software Virtual Router, che utilizza le stesse funzionalità di Windows di Connectify, un'applicazione commerciale.

I Mac purtroppo non dispongono dello stesso tipo di funzionalità di interfaccia di rete virtuale. Per condividere una connessione Wi-Fi tramite Wi-Fi, avrai bisogno di un'interfaccia Wi-Fi fisica separata.

Credito immagine: Peter Werkman su Flickr


Come impostare i limiti di tempo dello schermo per i bambini su Xbox One

Come impostare i limiti di tempo dello schermo per i bambini su Xbox One

Xbox One ora ha una funzione "Screen Time" che consente di controllare quanto i bambini possono usare la console. Ad esempio, è possibile limitare il tempo di gioco solo tra le 15.00 e le 21.00, ma con un massimo di due ore. Impostazioni diverse possono essere applicate a diversi account figlio e per diversi giorni della settimana.

(how-top)

Come controllare i tuoi dispositivi Smarthome con Google Home

Come controllare i tuoi dispositivi Smarthome con Google Home

Per fornire alla tua Google Home ancora più funzionalità, puoi connettere diversi dispositivi smarthome e controllarli utilizzando nient'altro che la tua voce. Ecco come configurarlo. CORRELATO: Come configurare Google Home I dispositivi di assistente vocale come Amazon Echo e Google Home vanno bene da soli.

(how-top)