it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come aggiornare il tuo computer a USB 3.0

Come aggiornare il tuo computer a USB 3.0


Che tu stia sfoggiando un computer più vecchio senza una singola porta USB 3.0 o vorresti espandere e migliorare l'elenco di porte USB 3.0 su il tuo nuovo computer, siamo qui per aiutarti. Continua a leggere mentre descriviamo come mettere in valigia tutta la bontà USB che desideri con le porte back, front e case.

Perché voglio farlo?

Se hai già una porta USB 3.0 o due computer, puoi saltare questa sezione: sai già quanto è grande USB 3.0 e sei qui per saperne di più. Se stai pensando di aggiornare un vecchio computer per supportare USB 3.0, potresti non capire quanti miglioramenti offre USB 3.0 rispetto a USB 2.0.

Il vantaggio più evidente è l'aumento della velocità. La velocità massima teorica di USB 3.0 è dieci volte più veloce di USB 2.0. Anche quando le connessioni USB 3.0 non raggiungono il limite teorico, sono ancora incredibilmente più veloci delle connessioni USB 2.0. Durante il processo di clonazione del disco utilizzato nel nostro articolo Come aggiornare il disco rigido esistente in meno di un'ora, ad esempio, siamo riusciti a clonare un SSD da 120 GB su una connessione USB 3.0 in soli 15 minuti, ma lo stesso processo di clonazione su un La connessione USB 2.0 è durata circa un'ora. Stesso hardware, stesse dimensioni del disco, diverse porte USB e standard.

Oltre ad aumentare significativamente la velocità, lo standard USB 3.0 ha introdotto una migliore gestione della larghezza di banda (i dispositivi e le connessioni USB 3.0 utilizzano due percorsi omnidirezionali invece della comunicazione unidirezionale disponibile con USB 2.0), migliore gestione dell'alimentazione, migliore utilizzo del bus (che si traduce in tempi di attesa più rapidi quando i nuovi dispositivi vengono aggiunti al computer host), tra gli altri miglioramenti minori ma benvenuti.

Nota: Questo tutorial coprire il processo di aggiornamento per computer desktop. Questo tutorial non coprirà il processo di aggiornamento per computer portatili poiché i laptop sono difficili da aggiornare a USB 3.0. Mentre ci sono, infatti, schede di espansione USB 3.0 per laptop con slot per schede di espansione, quelle schede funzionano male, consumano grandi quantità di energia e generalmente non valgono la seccatura.

Se hai un portatile con USB 3.0 porto o due e desideri espanderci e ti invitiamo a consultare la Guida HTG per acquistare l'hub USB perfetto per le tue esigenze. Gli hub USB 3.0 alimentati dall'esterno sono un ottimo modo per espandere la capacità della porta di un laptop con capacità USB 3.0.

Che cosa ho bisogno?

Normalmente abbiamo una lista completa e asciutta dell'hardware necessario per dato tutorial. Questo tutorial è leggermente diverso in quanto esistono diversi modi per aggiornare i computer sia vecchi che nuovi per supportare USB 3.0. Invece di elencare tutte le potenziali combinazioni di componenti aggiuntivi hardware e le loro permutazioni, metteremo in evidenza due percorsi di aggiornamento molto comuni.

Ai fini di questa guida abbiamo aggiornato due computer con diversi aggiornamenti correlati a USB 3.0 per mostrare i diversi percorsi di aggiornamento che puoi seguire. A seconda delle esigenze è possibile combinare l'hardware utilizzato nelle due macchine per ottenere il risultato desiderato.

Il primo computer ha una scheda madre datata (acquistata a metà 2006) che non ha né porte USB 3.0 sulla porta posteriore pannello o connettori USB 3.0 sulla scheda stessa. Il secondo computer ha una moderna scheda madre (acquistata alla fine del 2013) che presenta sia porte USB 3.0 sul pannello della porta posteriore sia prese USB 3.0 sulla scheda madre per supportare le porte USB 3.0 sul fronte del case e / o tramite espansione bay

Ecco i componenti hardware che abbiamo utilizzato nel processo di aggiornamento di entrambi i computer.

  • HooToo HT-PC002 SuperSpeed ​​USB 3.0 2 porte + scheda PCI-E Header PCI-E da 19 pin, ~ $ 17
  • HooToo HT-PC001 Scheda aggiuntiva USB 3.0 4 porte PCI-E SuperSpeed, ~ $ 16
  • Espansione bay USB e lettore di schede multi-porta RDCR-11004 Rosewill, ~ $ 30

I primi due pezzi di hardware sono schede di espansione che devono essere inserite in uno slot PCI-E aperto nel computer per funzionare. Il terzo elemento nell'elenco è un'espansione dell'alloggiamento che consente di trasformare un alloggiamento per unità da 5,25 "inutilizzato in un hub USB e un lettore di schede multimediali.

Ci sono due considerazioni importanti quando si acquista una scheda di espansione USB 3.0. Prendiamo un momento per esaminare le specifiche dell'hardware per assicurarci di scegliere la carta giusta per le tue esigenze.

In primo luogo, vuoi sempre acquistare una scheda che include un connettore di alimentazione di qualche tipo (alcune carte hanno un vecchio molex 4- pin jack di alimentazione e in genere sono dotati di un adattatore molex-SATA e alcuni hanno un adattatore di alimentazione SATA a bordo). Non si dovrebbe mai acquistare una scheda di espansione USB 3.0 priva di un alimentatore poiché lo slot di espansione PCI non è in grado di fornire energia sufficiente a soddisfare le esigenze di una scheda USB 3.0 completamente carica. Nella foto qui sotto è possibile vedere la porta di alimentazione del molex, la porta bianca a 4-pin / latteo sulla destra, su HooToo-PC002.

Secondo, se è necessario collegare le porte USB 3.0 sulla custodia o su qualsiasi specie di espansione dell'alloggiamento (come il modello Rosewill elencato qui) avrete bisogno di un'intestazione libera sulla scheda madre o avrete bisogno di una scheda USB con un'intestazione a 19 pin che possa accettare un cavo USB 3.0 interno. Di nuovo, facendo riferimento alla foto sopra, puoi vedere l'intestazione in blu sul lato sinistro.

Ora diamo un'occhiata al processo effettivo per evidenziare quando vorresti usare ogni pezzo di hardware camminando attraverso l'aggiornamento processo per i due computer.

Aggiornamento di un vecchio computer

Il primo computer che stiamo aggiornando è una vecchia macchina che sta ancora andando forte. Recentemente abbiamo trapiantato la scheda madre dalla sua custodia originale (una custodia per PC media center) in un nuovo case mid-tower. Il nuovo case è dotato di una porta USB 3.0 integrata nel pannello della porta anteriore, ma, ahimè, la motherboard del 2006 non supporta USB 3.0 e non ha un'intestazione a 19 pin per il cavo del case da collegare.

Questo dovrebbe non sorprende, in quanto la scheda madre precede le prime schede madri compatibili con USB 3.0 di circa quattro anni. La scheda, come ci si aspetterebbe, non dispone inoltre di alcuna porta USB 3.0 posteriore (e non ha molte porte USB 2.0), il che lo rende un candidato perfetto per una scheda di espansione USB con un'intestazione a 19 pin. Se si dispone di un computer con una scheda madre più vecchia ma un caso più recente con porte USB 3.0, una scheda di espansione con una porta di intestazione, come la HooToo HT-PC002, è un must se si desidera che la porta sia attiva e funzionante.

Carta in mano è il momento di aprire la custodia e mettersi al lavoro. La foto sopra mostra lo slot PCI-E vuoto che useremo per la nuova scheda. L'installazione di una nuova scheda PCI è una delle attività di upgrade del computer più semplici al momento di collegare una nuova barra di RAM, ma è comunque necessario gestire tutto con attenzione. Assicurati di seguire le linee guida di sicurezza elettrostatiche di base, come indossare scarpe con suola di gomma su una superficie non conduttiva (calze di lana e un tappeto di shag è una cattiva idea), tenere la custodia del computer collegata a una presa con messa a terra (ma spenta) in modo da poter usa la custodia stessa come punto di scarico con messa a terra per qualsiasi carica sul tuo corpo e lascia la carta nella borsa di spedizione elettrostatica fino a quando non ti sei collegato a terra e sei pronto per installarlo.

L'installazione è un gioco da ragazzi. Rimuovere la protezione della fessura dalla custodia (il pezzo di metallo perforato che protegge l'apertura quando una carta non è inserita, vista bianca e a sinistra nell'immagine sopra). Inserire delicatamente la scheda di espansione e fissare la staffa metallica alla custodia con la stessa vite precedentemente trattenuta nella protezione dello slot. Collegare il cavo di alimentazione e il cavo USB 3.0 interno. La configurazione risultante dovrebbe apparire come questa.

Chiudere il caso e avviare il computer. Le schede di espansione USB con pin header su di esse richiedono quasi sempre driver aggiuntivi per interfacciarsi con la scheda madre. Caricare i driver dal CD incluso o scaricarli dal sito Web del produttore per completare il processo di installazione.

La vecchia scheda madre ora dispone di porte USB 3.0 sul retro e si interfaccia con qualsiasi porta USB 3.0 sulla custodia tramite l'intestazione su USB card.

Espansione di un nuovo computer

Nella sezione precedente abbiamo aggiunto la funzionalità USB 3.0 a un computer che non aveva capacità per USB 3.0. In questa sezione stiamo espandendo le funzionalità USB 3.0 di un computer che ha già il supporto per USB 3.0. La scheda madre del nostro secondo computer è una scheda madre orientata ai giochi alla fine del 2013, con entrambe le porte USB 3.0 sul retro e un'intestazione USB 3.0 sulla scheda.

Il percorso di aggiornamento su questa particolare macchina è focalizzato sull'aggiunta anche di più porte USB 3.0 sul retro e sull'espansione della funzionalità del case sostituendo un vecchio hub / lettore di schede USB 2.0 (visibile nella foto sopra ) con un alloggiamento per unità frontale con un nuovo lettore USB 3.0.

Proprio come nella sezione precedente è necessario aprire la custodia, individuare uno slot PCI-E vuoto e, ovviamente, rispettare le stesse regole per la protezione il tuo computer dalle scariche elettrostatiche. Poiché lo slot PCI-E e il processo di inserimento sono identici, è possibile fare riferimento alle foto nella sezione precedente.

A differenza della scheda precedente, tuttavia, HooToo HT-PC001 non ha un'intestazione pin integrata per un USB interno Cavo 3.0; ti verrà richiesto solo di collegare un cavo singolo, il cavo di alimentazione molex, alla scheda.

Invece, collegheremo il cavo USB dall'hub Rosewill direttamente alla scheda madre, come mostrato nella foto sopra. Oltre a collegare il cavo USB 3.0, l'hub Rosewill ha anche porte USB 2.0 e una porta eSATA. Il cavo per la porta eSATA può essere collegato a una normale porta SATA sulla scheda madre (se si dispone di una porta di ricambio) e consente di collegare dock HDD e alcuni dischi rigidi esterni direttamente all'hub per i trasferimenti a velocità SATA. Il cavo USB 2.0 deve semplicemente essere inserito in un'intestazione USB 2.0 sulla scheda madre; Le porte USB 2.0 sono porte a 9-pin che assomigliano al fratello più piccolo della porta a 19 pin in cui abbiamo appena inserito il cavo USB 3.0.

Una volta collegate tutte le porte appropriate, è il momento di rimettere insieme la custodia e ammira il nostro lavoro pratico.

Il vecchio hub USB 2.0 è sparito, il nuovo è installato e abbiamo 4 porte supplementari sul retro della macchina. Non un brutto ritorno in meno di dieci minuti vale la pena di tempo e sotto i $ 50 in parti.

A differenza del precedente aggiornamento in cui abbiamo installato un nuovo host USB 3.0, questa volta abbiamo aggiunto semplicemente più funzionalità USB 3.0 a una macchina che aveva già essa; non è necessaria l'installazione di driver.


Questo è tutto ciò che c'è da fare! La parte più difficile dell'intero processo di aggiornamento di USB 3.0 è semplicemente il tempo di capire quale hardware è necessario. Trascorrerai più tempo a controllare le specifiche sulla scheda madre e a selezionare l'hardware appropriato rispetto a quello che effettivamente installerai sulla tua macchina la scheda di espansione e / o l'hub USB 3.0.


I migliori software gratuiti per la rimozione di spyware e malware

I migliori software gratuiti per la rimozione di spyware e malware

Il tuo computer è probabilmente il bene più prezioso della tua casa, anche se non è il più costoso. Ottenere l'accesso al tuo computer può fare un sacco di soldi per i creatori di spyware, malware e ransomware. Ad esempio, un nuovo ransomware chiamato CryptoWall è andato in giro ultimamente che crittografa tutto sul tuo disco rigido e non ti darà la chiave di decodifica finché non li paghi.Molti s

(How-to)

Come passare da due directory alla riga di comando di Linux

Come passare da due directory alla riga di comando di Linux

Se lavori con i file nel terminale e passi avanti e indietro tra due directory, stiamo per risparmiarti un po 'di tempo . C'è un comando di scelta rapida che ti permette di passare tra due directory sulla riga di comando. Come al solito, passa alla tua prima directory digitando il seguente comando al prompt e premendo Invio.

(how-to)