it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / È Ora un buon momento per acquistare una CPU o scheda madre AMD?

È Ora un buon momento per acquistare una CPU o scheda madre AMD?


Nonostante la saggia acquisizione della divisione della scheda grafica Radeon di ATI e alcune interessanti diversificazioni nel mercato delle APU, AMD ha suonato il secondo violino al leader del mercato Intel per oltre un decennio. Ma le cose hanno cercato il perdente ultimamente: la serie di CPU Ryzen della compagnia è un successo in buona fede sia con i critici che con i consumatori. È ora il momento di investire in un aggiornamento per la tua CPU, e possibilmente una scheda madre compatibile per utilizzarla?

Risposta breve : Sì. I progressi migliorati di AMD con gli ultimi modelli di CPU li fanno valere bene per un aggiornamento, soprattutto se è possibile abbinarli ai componenti esistenti. Le linee high-end Ryzen e Threadripper competono bene con Intel in termini di prezzo e disponibilità, e le nuove chip combinate Ryzen-Vega APU fanno grandi scelte per macchine frugali che hanno ancora capacità di gioco sorprendentemente flessibili.

Ryzen e Threadripper danno grandi prestazioni Miglioramenti

La classe di processori Ryzen è stata lanciata lo scorso anno sulla presa AM4, a sua volta introdotta solo a settembre 2016. Al momento ci sono solo nove CPU nella linea, due nella entry-level Ryzen 3, branch, four nella gamma media Ryzen 5 e tre nella fascia alta Ryzen 7. (Due nuovi modelli di APU sono marchiati "Ryzen with Vega" di AMD, ma hanno la loro sezione dedicata di seguito.)

CEO di AMD Dr Lisa Su, che guarda appropriatamente soddisfatta della CPU Ryzen.

A prezzi e segmenti di mercato simili, Ryzen sta colmando il gap con i processori Intel della serie Core. L'attuale top-of-the-line model, il Ryzen 7 1800X, non riesce a ottenere una vittoria ad eliminazione diretta rispetto al Core i7-7700K di Intel. Ma con otto core del processore per i quattro di Intel, è molto meglio il multitasking, e le sue prestazioni a singolo compito non sono così lontane che è un non-contendente automatico (come alcuni modelli AMD precedenti sono stati purtroppo).

AMD ha hanno anche presentato i loro chip Ryzen Threadripper al top della gamma, design ultra-high-end pensati per competere con il meglio che Intel ha da offrire. Tre modelli sono disponibili in varianti da 8, 12 e 16 core, con un prezzo di circa $ 500-1000. In termini di prestazioni, sono in competizione con la serie X di Intel a vari livelli e superano il loro peso in ognuno di essi. Attenzione, i processori Threadripper usano un nuovo socket sTR4, a differenza dei meno costosi modelli Ryzen.

Cercando di creare un PC da gioco completamente gratificante a $ 2000 + livello e risparmiando denaro sul processore e la scheda madre può sembrare come obiettivi in ​​conflitto, ma i chip Threadripper sembrano consentire questo. Siamo un modo per uscire da un importante aggiornamento della piattaforma, quindi ora è un buon momento per acquistare.

Le APU Ryzen offrono valore e versatilità di gioco

La serie "Accelerated Processing Unit" o "APU" di AMD offre una CPU con un rinforzo -up integrato GPU in grado di gestire giochi e applicazioni multimediali più potenti e impegnativi che una CPU da solo. La maggior parte delle CPU (compresi i progetti standalone di AMD e Intel) offrono almeno una qualche forma di grafica integrata, ma i progetti APU di AMD fanno ancora di più. L'ultima serie di APU, che confonde anche il marchio "Ryzen" con la grafica Vega integrata, "è un passo avanti rispetto ai loro predecessori.

I chip Ryzen 5 2400G e Ryzen 3 2200G sono entrambi design CPU quad-core con integrato GPU a 11 core e 8 core, rispettivamente, usando il socket AM4 economico. Sono in competizione con le offerte di fascia media delle linee i5 e i3 di Intel e con $ 169 e $ 99, offrendo prezzi interessanti. Ma ciò che è davvero impressionante è che questi chip design possono ottenere prestazioni rispettabili da alcuni giochi per PC 3D di AAA, nessuna scheda grafica discreta necessaria.

Secondo i primi benchmark di test di AnandTech, i nuovi chip Ryzen-Vega possono offrire frame rate da gioco approssimativamente tripli il livello di prestazioni di un chip Intel comparabile a sé stante. L'architettura combinata può persino competere con alcune schede grafiche discrete di basso livello, nella gamma GT30 della serie NVIDIA. Considerando che hai ottenuto tutto questo per $ 100-170, quando una build Intel avrebbe bisogno di almeno $ 250 di investimento combinato CPU e GPU per lo stesso livello di potenza, è una proposta allettante per value build e PC per home theater.

I nuovi chip APU Ryzen-Vega offrono buone prestazioni su giochi per PC meno esigenti come Rocket League , anche senza una scheda grafica dedicata.

Ora, questi nuovi chip Ryzen-Vega non si sostituiranno completamente -potizzare i PC di gioco in qualsiasi momento presto. Possono gestire giochi progettati per un ampio appeal, come Rocket League , Overwatch e League of Legends con facilità. Ma la grafica integrata sarà comunque ben al di sotto dei 30 fotogrammi al secondo su tariffe più impegnative e meno ottimizzate come Grand Theft Auto 5 , DOOM o PlayerUnknown's Battlegrounds . Ma per qualcuno che vuole un po 'di energia in più per essere la ciliegina sulla torta del budget, il Ryzen 5 2400G e il Ryzen 3 2200G offrono valori fantastici. E non c'è niente che ti impedisca di abbandonare una scheda grafica convenzionale nello slot per schede PCI-Express della scheda madre AM4 in seguito se vuoi accedere a giochi più impegnativi.

L'AM4 Socket sarà probabilmente in giro per un periodo

Forse come effetto collaterale della sua posizione di mercato incentrata sul budget, i progetti di socket CPU di AMD (e le schede madri che si basano su di essi) sono durati più a lungo rispetto ai loro omologhi Intel. La presa AM3 + è stata introdotta per la prima volta nel 2011 ed era compatibile con la precedente generazione di chip AMD, oltre ad essere compatibile con le versioni precedenti di AM3. La presa FM2 +, usata con i vecchi progetti di APU integrati della società, ha avuto una durata simile.

Stando così le cose, è ragionevole supporre che il socket AM4 rilasciato per la famiglia Ryzen sarà utilizzato anche per i chip "Zen" imminenti, con opzioni di aggiornamento che continuano per almeno quattro anni e possibilmente di più. Ciò significa che è un ottimo momento per investire in una scheda madre AM4 di fascia alta, con la certezza che sarai in grado di scambiare un processore Zen più potente su tutta la linea.

La presa AM4 supporta la memoria DDR4, la più veloce e più recente disponibile nel 2017, ma potrebbe essere in svantaggio il prossimo anno quando lo standard DDR5 sarà finalizzato. Detto questo, una scheda madre AM4 probabilmente trarrà più benefici da un aggiornamento del processore rispetto a una RAM più veloce in ogni caso. Il nuovo socket esclusivo di Threadripper sTR4 supporta anche la memoria DDR4.

Fonte immagine: AMD, Amazon, Amazon, Newegg, Steam


Come attenuare le luci sul controller DualShock 4 per PlayStation

Come attenuare le luci sul controller DualShock 4 per PlayStation

La barra luminosa del DualShock 4 è una cosa carina. Ad esempio, funziona con molti giochi per imitare ciò che sta accadendo sullo schermo: in The Last of Us, cambierà i colori man mano che la salute peggiora e diventerà rosso quando morirai. È una piccola cosa, ma è bello. Il rovescio della medaglia è che è anche un logorio delle batterie, causando la morte del controller molto più rapidamente di quanto la maggior parte di noi vorrebbe.

(how-top)

Come usare i nuovi comandi successivi di Alexa

Come usare i nuovi comandi successivi di Alexa

Se frequenti spesso più comandi vocali ad Alexa per varie attività, potresti essere felice di sapere che Amazon ha reso molto più facile CORRELATO: Come configurare le routine di Alexa per controllare più dispositivi Smarthome contemporaneamente Fino ad ora, dovevi pronunciare prima la parola sveglia ("Alexa", a meno che tu non la cambiassi ) per ogni comando che dai.

(how-top)