it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / No, il tuo iPhone Torcia NON SPINGE

No, il tuo iPhone Torcia NON SPINGE


Recentemente una mail ha fatto il giro, spaventando le persone come mia madre affermando che l'app torcia sul proprio smartphone sta rubando le loro informazioni e mandandolo in Cina. Questo, ovviamente, non è esattamente vero, e per la torcia incorporata dell'iPhone, è palesemente falso.

Nel caso in cui tu non abbia voglia di scorrere verso il basso, dovresti notare che nonostante il fatto che il notiziario mostrasse un sacco di materiale di repertorio di iPhone e torcia iPhone, non vi è assolutamente alcun motivo di preoccuparsi se si dispone di un iPhone e si sta utilizzando la torcia elettrica iPhone integrata.

Quindi di cosa si tratta?

Tutta questa storia è iniziata con tante cose isteriche, quando Fox News ha fatto un rapporto e ha portato qualcuno da una compagnia di sicurezza a parlare delle app torcia che spiavano le loro utenti. Comincia a dire:

"Penso che questo sia più grande di Ebola in questo momento, perché 500 milioni di persone sono infette e non lo sanno. Ma non sono loro, sono i loro smartphone. "

Wow, è spaventoso! Penseresti che Google e Apple sarebbero sul caso. E poi aggiunge:

"Le 10 migliori torce oggi che puoi scaricare da Google Play Store sono tutte malware. Sono maliziosi, stanno spiando, stanno ficcanaso e stanno rubando. "

Continua dicendo che queste app stanno raccogliendo i tuoi dati e inviandoli in Cina e Russia, che devi resettare il tuo telefono, e un molte altre cose spaventose.

Che cosa succede davvero?

L'anno scorso, il produttore della torcia più popolare nel negozio Google Play (Android) è stato sorpreso a rubare i dati di geolocalizzazione delle persone e a venderli agli inserzionisti, è caduto sotto Indagine FTC, ed è stato costretto a risolvere il problema. È stato sicuramente un giorno oscuro per la privacy.

CORRELATO: Le autorizzazioni delle app di Android sono state solo semplificate - ora sono molto meno sicure

A causa di questo pasticcio, la società di sicurezza nel notiziario ha dato un'occhiata a le autorizzazioni per le prime 10 torce e ha deciso che, poiché richiedono molte autorizzazioni, devono essere tutte malware. In nessun punto del loro rapporto essi hanno effettivamente mostrato o dimostrato che queste app sono malware o inviano i tuoi dati da qualche parte, ma hanno creato una tabella delle autorizzazioni richieste da ogni app torcia.

Tre delle app che hanno elencato nel loro rapporto hanno richiesto il modo troppe autorizzazioni, incluso l'accesso alla tua posizione, che è decisamente approssimativa. Ma almeno quattro delle applicazioni che hanno elencato come malware hanno solo il permesso di accedere alla torcia, alle vibrazioni e all'accesso a Internet (probabilmente per visualizzare annunci pubblicitari), ma non possono accedere alla posizione, agli SMS o ad altro.

RELATED : Come sapere se un'app Android è potenzialmente pericolosa

Il fatto è che le autorizzazioni delle app Android sono un disastro e si ha pochissimo controllo su cosa possono fare le app dopo aver accettato di installare l'applicazione fidandosi di Google. La soluzione migliore è evitare l'installazione di app con autorizzazioni sospette o l'installazione di app solo da società affidabili.

Tuttavia, ciò non significa che tutte le app torcia siano malware. Quindi perché l'iperbole?

Alla fine del segmento delle notizie l'ancora ha chiesto cosa dovresti fare per le app torcia. Il responsabile della compagnia di sicurezza ha risposto dicendo:

O cerca un'app torcia che è sotto i 100 kilobyte perché quelli che ti spiano, ti dice la loro dimensione del file, sono da 1,2 MB a 5 MB. Questi sono file di grandi dimensioni per accendere e spegnere la luce. Quindi, se trovi un'app torcia davvero piccola, una torcia per la privacy, sarai al sicuro.

Non puoi giudicare la sicurezza di un'applicazione da quanto è grande, ed è completamente irresponsabile per qualsiasi persona della sicurezza Dillo. Inoltre, alcune delle altre app torcia sono più grandi perché includono funzionalità extra, un'interfaccia migliore o ... pubblicità. Quelle cose occupano più spazio.

Una torcia per la privacy, dici?

Se hai guardato quel segmento di notizie che potresti non aver notato quando ha detto "una torcia per la privacy", ma questa è la password segreta per capire cosa veramente continua qui.

La società di sicurezza nel notiziario ha un'app torcia gratuita nel Google Play Store e si chiama "Torcia privata". Hanno anche un software di sicurezza Android che puoi installare. E, naturalmente, puoi pagare per più funzioni.

Oh, non sei sorpreso? Immagino sia abbastanza ovvio cosa stia succedendo.

Non c'è niente di sbagliato nella loro app torcia e non abbiamo usato il loro altro software di sicurezza. E non c'è niente di sbagliato nel portare consapevolezza ai problemi con i permessi di Android - dopo tutto, abbiamo fatto molti articoli sull'argomento. Ma non urlare malware senza prove.

Nota: poiché non abbiamo ancora completato un'indagine completa per testare ogni singola torcia, non possiamo essere sicuri che nessuna di queste app stia rubando i tuoi dati (e sembra che tre di loro chiedono troppe autorizzazioni), ma questa sembra una tattica intimidatoria da parte di una società di sicurezza per convincere la gente ad acquistare il loro software di sicurezza.

La torcia dell'iPhone non ruba i dati

Come menzionato sopra, la torcia iPhone non ruba i tuoi dati, non ti sta localizzando e, se sei un utente iPhone, dovresti continuare a usarlo senza preoccupazioni.

CORRELATO: iOS ha anche permessi per le app: e È probabilmente migliore di Android

Il fatto è che la torcia per iPhone integrata fa parte di iOS ... fa parte del tuo iPhone. È stato creato da Apple e non hai nulla di cui preoccuparti.

Se stai usando un'applicazione di torcia di terze parti sul tuo iPhone non devi preoccuparti, perché iPhone ha un sistema di autorizzazioni molto migliore che ti avvisa subito se un'applicazione tenta di accedere alla tua posizione o ti invia notifiche o qualsiasi altra cosa.


Sì, probabilmente la NSA ti sta osservando mentre ti lavi i denti.


Come disattivare Slide-Over, Split View e Picture in Picture su un iPad

Come disattivare Slide-Over, Split View e Picture in Picture su un iPad

Il multitasking è stato introdotto in iOS 9, consentendo di utilizzare più app contemporaneamente su un iPad. Esistono tre diversi tipi di multitasking: Slide-Over, Split View e Picture in Picture, e sono tutti attivi per impostazione predefinita. CORRELATI: Come utilizzare più app contemporaneamente su un iPad La funzione Slide-Over consente di interagire con una seconda app in un riquadro sul lato destro dello schermo (in modalità verticale o orizzontale) e la funzione Vista divisa consente di trascinare il divisore tra le app e interagire con entrambe le app (solo su iPad più recenti, come iPad Pro e iPad Mini 4, in modalità orizzontale).

(how-to)

Come montare ISO e altre immagini disco su Windows, Mac e Linux

Come montare ISO e altre immagini disco su Windows, Mac e Linux

Le immagini disco sono diventate più utili che mai su PC moderni che spesso non dispongono di unità CD e DVD. Crea file ISO e altri tipi di immagini disco e puoi "montarli", accedendo ai dischi virtuali come se fossero dischi fisici inseriti nel computer. Puoi anche usare questi file immagine per masterizzare copie dei dischi originali in un secondo momento , creando copie duplicate.

(how-to)