it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Cosa è successo a chrome: // plug-in in Google Chrome?

Cosa è successo a chrome: // plug-in in Google Chrome?


Google ha apportato un'ulteriore modifica alle impostazioni "sotto il cofano" di Chrome con la rimozione della pagina chrome: // plugins in versione 57, quindi come accedi ora alle impostazioni per i plugin? Il post di Q & A di SuperUser di oggi ha la risposta alla domanda di un lettore frustrato.

La sessione di domande e risposte di oggi ci viene fornita per gentile concessione di SuperUser: una suddivisione di Stack Exchange, un raggruppamento di siti Web di domande e risposte.

La domanda

Lettore SuperUser Jedi vuole sapere cosa è successo a chrome: // plug-in in Google Chrome:

Fino a poco tempo fa, Google Chrome permetteva a una persona di abilitare o disabilitare plug-in (come Adobe Flash Player) usando il chrome: / / plugins pagina. Ma sembra che la pagina non esista più (come su Google Chrome 57.0.2987.98). Quindi, come faccio ad accedere ai plug-in di Google Chrome adesso?

Cosa è successo a chrome: // plug-in in Google Chrome?

La risposta

Collaboratore SuperUser Steven ha la risposta per noi:

Il cromato : // plugins è stata rimossa in Google Chrome, versione 57.

  • Obiettivo: Rimuovere la pagina chrome: // plugins, spostando la configurazione dell'ultimo plug-in rimanente, Adobe Flash Player, in modo esplicito inserire nelle impostazioni del contenuto (inclusa un'opzione, nelle impostazioni, per disabilitarla).

Origine: Chromium - Issue-615738: Blocca obsoleto chrome: // plugins

Usa chrome: // settings / contenuto per controllare quando viene visualizzato il contenuto Adobe Flash e chrome: // componenti per visualizzare la versione di Adobe Flash Player installata.


Hai qualcosa da aggiungere alla spiegazione? Audio disattivato nei commenti. Vuoi leggere più risposte dagli altri utenti di Stack Exchange esperti di tecnologia? Controlla il thread completo di discussione qui.


Come installare il nuovo System Xposed Framework per la personalizzazione Android senza frustrazione

Come installare il nuovo System Xposed Framework per la personalizzazione Android senza frustrazione

Xposed è uno degli strumenti più potenti che un utente Android rooted abbia nel suo arsenale. Porta elementi alla tabella che in precedenza erano disponibili solo su ROM personalizzate, come i menu di riavvio personalizzati, le modifiche ai temi e quindi molto altro. Naturalmente, tutto ciò che la personalizzazione ha un costo: poiché modifica la partizione di sistema, utilizzando Xposed si interrompe essenzialmente il sistema di aggiornamento di Android.

(how-top)

Non usare Facebook Onavo VPN: è progettato per spiarti

Non usare Facebook Onavo VPN: è progettato per spiarti

Potresti aver visto un nuovo pulsante nell'app mobile di Facebook ultimamente: nel menu Impostazioni, l'opzione "Proteggi" porta per scaricare un'app chiamata Onavo Protect. Non farlo. Se vai alle impostazioni di Facebook e scorri verso il basso, potrebbe essere necessario fare clic su "Altro" per visualizzare più opzioni: vedrai questo pulsante.

(how-top)