it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Che cos'è la cartella "System Volume Information" e Posso eliminarla?

Che cos'è la cartella "System Volume Information" e Posso eliminarla?


Su ogni unità Windows, anche su unità USB esterne, troverai una cartella "System Volume Information". Lo vedrai solo se hai Windows impostato per mostrare file e cartelle nascoste, ma è sempre lì. Quindi a cosa serve?

Perché non riesco ad aprire la cartella?

CORRELATO: Qual è la differenza tra FAT32, exFAT e NTFS?

Sulle unità formattate con il file system NTFS, questo le autorizzazioni della cartella sono impostate per impedire a tutti di accedere alla cartella, anche agli utenti con autorizzazioni di amministratore. Fai doppio clic sulla cartella e vedrai un messaggio di errore che dice "la posizione non è disponibile" e "l'accesso è negato". Questo è normale.

Questo perché Windows utilizza questa cartella per alcune funzionalità a livello di sistema. Le autorizzazioni sono impostate per impedire agli utenti - e ai programmi senza le autorizzazioni appropriate - di manomettere i file all'interno e interferire con importanti funzioni di sistema.

What Is It For?

RELATED: Come utilizzare Ripristino configurazione di sistema in Windows 7, 8 e 10

Tra le altre cose, Windows memorizza i punti di ripristino del sistema nella cartella delle informazioni sul volume del sistema.

Se è necessario ridurre le dimensioni della cartella delle informazioni sul volume del sistema, è possibile farlo dal controllo Pannello. Vai a Pannello di controllo> Sistema e sicurezza> Sistema> Protezione sistema. Sotto Impostazioni protezione, è possibile scegliere se Ripristino configurazione di sistema è abilitato e controllare la quantità di spazio su disco utilizzata da Windows per i punti Ripristino configurazione di sistema.

La disattivazione della Protezione sistema per un'unità non eliminerà la cartella Informazioni volume sistema.

Ad esempio, la cartella System Volume Information contiene anche informazioni utilizzate dai database del servizio di indicizzazione del contenuto che velocizzano le ricerche di file, il servizio Copia shadow del volume per i backup e il rilevamento dei collegamenti distribuiti Database di servizio utilizzati per riparare collegamenti e collegamenti.

Se si dispone di un'unità formattata con i file system exFAT o FAT32, ad esempio un'unità USB esterna, è possibile aprire la cartella delle informazioni sul volume del sistema e cercare all'interno.

Per Ad esempio, su una delle nostre unità USB, abbiamo visto due file all'interno: IndexerVolumeGuid e WPSettings.dat.

CORRELATI: Come scegliere i file Indici di ricerca di Windows sul PC

Il file IndexerVolumeGuid assegna un identificatore univoco a questa unità. Il servizio di indicizzazione di Windows esamina i file sull'unità e li indicizza. Quando si connette l'unità al computer in futuro, Windows controlla l'identificatore e sa quale database di ricerca associare all'unità. È quindi possibile utilizzare le funzioni di ricerca di Windows, come la casella di ricerca nel menu Start, Cortana su Windows 10 o la casella di ricerca in Esplora file o Esplora risorse, per cercare rapidamente i file sull'unità.

WPSettings.dat è un altro file creato da un servizio di Windows, ma non sappiamo esattamente a cosa serva. Non esiste documentazione ufficiale su questo file.

Posso eliminare la cartella?

Non dovresti eliminare la cartella delle informazioni sul volume del sistema. Su unità con formattazione NTFS, Windows normalmente non ti consente di accedere a questa cartella, tanto meno di eliminarla. Sulle unità formattate exFAT o FAT32, è possibile scegliere di eliminare la cartella, ma Windows la ricreerà solo in futuro, poiché ne ha bisogno.

Windows memorizza qui importanti dati di sistema, e dovresti lasciare la cartella da sola. Non tentare di modificare le autorizzazioni sulla cartella per eliminarlo.

Se la cartella delle informazioni sul volume di sistema utilizza molto spazio, ridurre lo spazio assegnato a Ripristino configurazione di sistema in Windows. Se vedere la cartella ti infastidisce, imposta Windows per nascondere i file e le cartelle nascosti.


Spiegazione di U2F: come Google e altre società stanno creando un token di sicurezza universale

Spiegazione di U2F: come Google e altre società stanno creando un token di sicurezza universale

U2F è un nuovo standard per i token di autenticazione a due fattori universali. Questi token possono utilizzare USB, NFC o Bluetooth per fornire l'autenticazione a due fattori su una varietà di servizi. È già supportato in Chrome, Firefox e Opera per gli account Google, Facebook, Dropbox e GitHub. Questo standard è supportato dall'alleanza FIDO, che include Google, Microsoft, PayPal, American Express, MasterCard, VISA, Intel, ARM, Samsung, Qualcomm, Bank of America e molte altre grandi aziende.

(how-top)

Come eliminare la cronologia delle ricerche di Instagram

Come eliminare la cronologia delle ricerche di Instagram

Le cronologie di ricerca possono essere alquanto incriminanti e spesso ci sono davvero pochi motivi per tenerle in ordine. La cronologia delle ricerche di Instagram non fa eccezione. Ecco come eliminarlo. CORRELATO: Come cancellare la cronologia in qualsiasi browser L'eliminazione della cronologia è un ottimo modo per garantire un po 'di privacy e per mantenere le cose senza intoppi.

(how-top)