it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Qual è la differenza tra Ubuntu e Linux Mint?

Qual è la differenza tra Ubuntu e Linux Mint?


Ubuntu e Linux Mint sono due delle più popolari distribuzioni Linux desktop al momento. Se stai cercando di immergerti in Linux - o hai già usato Ubuntu o Mint - ti chiedi come siano diversi.

Linux Mint e Ubuntu sono strettamente correlati - Mint è basato su Ubuntu. Anche se all'inizio erano molto simili, Ubuntu e Linux Mint sono diventati sempre più diverse distribuzioni Linux con filosofie diverse nel tempo.

Storia

Ubuntu e altre distribuzioni Linux contengono software open-source, quindi chiunque può modificarlo, remixare, e tira le loro versioni. La prima versione stabile di Linux Mint, "Barbara," è stata rilasciata nel 2006. Barbara era un sistema Ubuntu leggermente personalizzato con un tema diverso e un software predefinito leggermente diverso. La sua principale caratteristica di differenziazione è stata l'inclusione di software proprietari come Flash e Java, oltre a codec con codifica di brevetto per la riproduzione di MP3 e altri tipi di multimedia. Questo software è incluso nei repository di Ubuntu, ma non è incluso nel disco di Ubuntu. Molti utenti hanno apprezzato Mint per la comodità di installare le cose di default, in contrasto con l'approccio più idealistico di Ubuntu.

Nel tempo, Mint si è differenziata ulteriormente da Ubuntu, personalizzando il desktop e includendo un menu principale personalizzato e i propri strumenti di configurazione. Mint è ancora basato su Ubuntu - con l'eccezione di Debian Edition di Mint, che è basata su Debian (lo stesso Ubuntu è basato su Debian).

Con il lancio di Ubuntu del desktop Unity, Mint ha preso ulteriore slancio. Invece di far passare il desktop Unity in Mint, gli sviluppatori di Mint hanno ascoltato i loro utenti e hanno visto un'opportunità di fornire un'esperienza desktop diversa da Ubuntu.

Il desktop

Ubuntu include il desktop Unity per impostazione predefinita, sebbene sia possibile installare un ampio varietà di ambienti desktop aggiuntivi da repository di Ubuntu e archivi di pacchetti personali di terze parti (PPA).

L'ultima versione di Mint è disponibile in due versioni, ognuna con un desktop diverso: Cinnamon e MATE. Cinnamon è un desktop più lungimirante che si basa su nuove tecnologie senza eliminare elementi desktop standard, ad esempio Cinnamon dispone di una barra delle applicazioni e di un menu delle applicazioni che non occupa tutto lo schermo. Per un tour più approfondito, consulta la nostra guida all'installazione di Cinnamon su Ubuntu.

MATE è un fork del vecchio desktop GNOME 2 già usato da Ubuntu e Linux Mint e funziona in modo simile. Usa il menu personalizzato del MATE. Per uno sguardo più approfondito, consulta la nostra guida all'installazione di MATE su Ubuntu.

Noterai anche che Mint ha uno schema di colori più attenuato e più chiaro I pulsanti della finestra sono anche sul lato destro del titolo della finestra bar invece di sinistra.

L'ambiente desktop che preferisci alla fine dipende dalla scelta personale. L'Unity di Ubuntu è più irritante per gli utenti dei vecchi ambienti desktop Linux, mentre gli ambienti desktop di Mint sono meno drastici. Tuttavia, alcune persone preferiscono Unity e Unity è leggermente migliorato nelle versioni recenti.

Software e codec proprietari

Mint include ancora software proprietario (come Flash) e codec pronti all'uso, ma questo è diventato meno di una caratteristica di differenziazione. Le ultime versioni di Ubuntu consentono di abilitare una sola casella di controllo durante l'installazione e Ubuntu acquisirà automaticamente il software proprietario ei codec necessari, senza alcun lavoro aggiuntivo richiesto.

Configurabilità

In questi giorni, Mint sembra offrire maggiore configurabilità di Ubuntu immediatamente. Mentre Ubuntu's Unity include solo alcune opzioni nell'ultima versione di Ubuntu, c'è un'intera applicazione di configurazione per la configurazione del desktop Cinnamon.

L'ultima versione di Mint, "Maya", include anche MDM display manager, basato su il vecchio GNOME Display Manager. Mentre Ubuntu non viene fornito con alcuno strumento di configurazione grafica per modificare la sua schermata di accesso, Mint viene fornito con un pannello di amministrazione che può personalizzare la schermata di accesso.

Mentre Ubuntu è ancora basato su Linux ed è configurabile sotto il cofano, molti pezzi di software Ubuntu non sono molto configurabili. Ad esempio, il desktop Unity di Ubuntu ha pochissime opzioni.


Le ultime versioni di Ubuntu sono più una rottura rispetto al passato, eliminando l'ambiente desktop più tradizionale e una grande quantità di opzioni di configurazione. Mint li conserva e sembra più familiare.

Quale preferisci, Ubuntu o Linux Mint? Lascia un commento e facci sapere.


Come impostare una telecamera per monitorare la tua casa quando sei lontano

Come impostare una telecamera per monitorare la tua casa quando sei lontano

Se sarai lontano da casa mentre sei in viaggio o solo durante la giornata lavorativa, potresti voler tenere d'occhio su di essa. Soluzioni come Nest Cam Nest (ex Dropcam) cercano di semplificare la vita, ma c'è più di un modo per farlo. Non siamo concentrati su sistemi di sicurezza completi con allarmi e altre funzioni qui - solo fotocamere così puoi tenere un occhio al tuo posto con streaming live e registrazioni video.

(how-to)

Come si nasconde il nuovo pulsante del nome del profilo utente in Google Chrome?

Come si nasconde il nuovo pulsante del nome del profilo utente in Google Chrome?

Se sei l'unico che usa Google Chrome sul tuo computer, non devi essere "ricordato" di sono quelli attualmente registrati nel browser. Il post di Q & A di SuperUser di oggi fornisce una soluzione rapida e semplice per nascondere il pulsante per un lettore frustrato. La sessione di domande e risposte di oggi ci viene fornita per gentile concessione di SuperUser, una suddivisione di Stack Exchange, un raggruppamento di siti Web di domande e risposte.

(how-to)

Articoli Interessanti