it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Cosa fare quando il tuo telefono o tablet Android non si accende

Cosa fare quando il tuo telefono o tablet Android non si accende


Accendi il tuo telefono o tablet Android premendo il pulsante di accensione - semplice. Se quel pulsante non funziona, il tuo dispositivo non è necessariamente rotto - ci sono modi per riportarlo in vita.

Questo problema può anche essere causato da danni all'hardware. Il tuo telefono o tablet potrebbe non accendersi perché è rotto. Ma, se c'è un problema con il software, i passaggi qui lo risolveranno.

Carica il tuo telefono o tablet per pochi minuti

Se la batteria del tuo dispositivo Android è quasi scarica, vedrai spesso un indicatore "batteria scarica" sullo schermo quando tenti di accenderlo. Ma, se lasci che la batteria muoia completamente, il tuo telefono o tablet non risponderà affatto quando premi il pulsante di accensione.

Per risolvere questo problema, collega il tuo telefono o tablet Android a un caricatore a muro e lascialo caricare . Non puoi semplicemente collegarlo e provare ad accenderlo immediatamente: dovrai ricaricarlo per alcuni minuti.

Collegalo e lascialo caricare per circa quindici minuti. Torna più tardi e prova ad accenderlo con il pulsante di accensione. Se il problema è causato da una batteria scarica, dovrebbe avviarsi normalmente.

Se non funziona affatto, prova a collegare il dispositivo con un cavo e un caricatore diversi. Il caricabatterie o il cavo potrebbero rompersi e impedire la ricarica di un dispositivo altrimenti buono.

Tirare la batteria o premere a lungo il pulsante di accensione

CORRELATO: Come alimentare i tuoi gadget per risolvere i blocchi e altri problemi

Come altri sistemi operativi, Android può a volte bloccarsi e rifiutarsi di rispondere. Se Android è completamente congelato, il dispositivo potrebbe essere acceso e in funzione, ma lo schermo non si accende perché il sistema operativo è bloccato e non risponde alle pressioni dei pulsanti.

È necessario eseguire un "hard reset", "Noto anche come" power cycle ", per risolvere questi tipi di blocchi. Ciò interrompe completamente l'alimentazione del telefono o del tablet, forzando l'arresto e il riavvio.

Su un telefono o tablet con batteria rimovibile, è possibile rimuovere la batteria, attendere circa dieci secondi e quindi collegare la batteria

Su un telefono o tablet senza batteria rimovibile, che include la maggior parte dei dispositivi Android moderni, dovrai premere a lungo il pulsante di accensione. Premi il pulsante di accensione del dispositivo e tienilo premuto. Dovresti solo tenere premuto il pulsante di accensione per dieci secondi, ma potresti dover tenerlo premuto per trenta secondi o più. Ciò interromperà l'alimentazione al telefono o al tablet e imporrà il riavvio, risolvendo eventuali blocchi fissi.

Esegui un ripristino di fabbrica dalla modalità di ripristino

CORRELATO: Come ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo telefono o tablet Android Quando non si avvia

In alcuni casi, il tuo telefono o tablet potrebbe iniziare a fare il boot, ma il sistema operativo Android potrebbe bloccarsi o bloccarsi immediatamente.

Per risolvere il problema, Android può avviarsi direttamente in un menu della modalità di ripristino, dove puoi eseguire un reset di fabbrica. Se il dispositivo si avvia prima del congelamento o si verificano altri problemi gravi, utilizzare la modalità di ripristino per eseguire un ripristino dei dati di fabbrica.

Per eseguire questa operazione, è necessario spegnere il telefono o il tablet e quindi riavviarlo tenendo premuto diversi pulsanti allo stesso tempo. La combinazione esatta dei pulsanti necessari dipende dal tuo dispositivo. Eseguire una ricerca sul Web per il nome del dispositivo e la "modalità di ripristino" per trovare i pulsanti necessari. Ad esempio, il Samsung Galaxy S6 richiede di tenere premuto Volume su + Home + Alimentazione.

Ripristina il firmware del dispositivo

CORRELATO: Come aggiornare manualmente il tuo dispositivo Nexus con le immagini di fabbrica di Google

Se il tuo dispositivo il software è danneggiato, il processo di reset di fabbrica potrebbe non funzionare. Potrebbe essere necessario ripristinare il sistema operativo Android da un'immagine fornita dal produttore del dispositivo. Ad esempio, questo può accadere se hai fatto confusione con le ROM personalizzate o comunque eseguendo modifiche di basso livello al software di sistema.

A seconda del dispositivo che hai e del suo produttore, questo può essere facile o difficile. Ad esempio, Google fornisce immagini firmware facilmente installabili, che è possibile installare manualmente. Per altri dispositivi, cercare sul Web il nome del dispositivo e "reinstallare il firmware" per trovare le istruzioni. Se sei fortunato, il produttore ti darà un modo semplice per farlo.


Android ha anche una "modalità sicura" nascosta che puoi avviare, che funziona proprio come la Modalità provvisoria su Windows. In modalità provvisoria, Android non carica alcun software di terze parti, solo software di sistema.

Su alcuni dispositivi, è possibile avviare la modalità provvisoria dal telefono solo quando è già in esecuzione. Su altri dispositivi, potresti essere in grado di premere un determinato pulsante mentre il telefono è in fase di avvio per farlo avviare in modalità provvisoria. Eseguire una ricerca sul Web per il nome del dispositivo e la "modalità provvisoria" se si desidera provare ad utilizzare la modalità provvisoria. Ciò funzionerà solo se una sorta di applicazione di terze parti si blocca il dispositivo dopo l'avvio. Questo normalmente non dovrebbe essere possibile, ma potrebbe accadere.

Credito immagine: Karlis Dambrans su Flickr, Karlis Dambrans su Flickr, Karlis Dambrans su Flickr


Come controllare le impostazioni di sistema con Siri in macOS Sierra

Come controllare le impostazioni di sistema con Siri in macOS Sierra

L'inclusione di Siri su macOS Sierra significa che ora puoi fare qualsiasi cosa con la tua voce che una volta richiedeva digitazione e clic. È anche possibile controllare le impostazioni di sistema. CORRELATO: Come configurare, utilizzare e disattivare Siri in macOS Sierra Supponiamo che tu stia utilizzando una tastiera USB standard con il tuo Mac e non abbia una funzione speciale chiavi.

(how-to)

Come inviare e-mail dalla riga di comando in Windows (senza software aggiuntivo)

Come inviare e-mail dalla riga di comando in Windows (senza software aggiuntivo)

In Windows non è possibile inviare in modo nativo la posta dal prompt dei comandi, ma poiché PowerShell consente di utilizzare il sottostante .Net Framework, puoi facilmente creare e inviare una e-mail dalla riga di comando. Nota: ho caricato un esempio qui a causa di molte richieste. Invio di e-mail da PowerShell Nota: Abbiamo deciso di utilizzare i server SMTP GMail per questo articolo, il che significa che sarà necessario un account GMail per inviare posta utilizzando il codice fornito.

(how-to)