it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Perché le batterie agli ioni di litio esplodono?

Perché le batterie agli ioni di litio esplodono?


Mentre le batterie agli ioni di litio sono, nel complesso, incredibilmente sicure, si accendono molto molto occasionalmente o esplodono. Quando accade, come nel caso del fiasco Samsung Galaxy Note 7 o del richiamo dei laptop più recente di HP, è sempre una grande novità. Quindi cosa sta succedendo e perché le batterie a volte escono con il botto? Scopriamolo.

CORRELATO: HP richiama alcuni modelli di laptop a causa della leggera fusione della batteria

Batterie ricaricabili agli ioni di litio: il tipo di batteria che si trova all'interno di laptop, telefono, tablet e praticamente ogni altro i gadget moderni che possiedi, così come le auto elettriche e gli aerei, sono responsabili della rivoluzione dei dispositivi portatili. Senza batterie agli ioni di litio, non sarei in grado di scrivere questo articolo seduto in un bar; invece, ho bisogno di essere collegato a una fonte di alimentazione per tutto il tempo.

Cosa c'è dentro una batteria agli ioni di litio?

Per capire perché le batterie agli ioni di litio a volte falliscono, è necessario sapere cosa sta succedendo sotto cappuccio. All'interno di ogni batteria agli ioni di litio, ci sono due elettrodi: il catodo con carica positiva e l'anodo con carica negativa separati da un sottile foglio di plastica "microperferita" che impedisce il contatto tra i due elettrodi. Quando si carica una batteria agli ioni di litio, gli ioni di litio vengono spinti dall'elettricità dal catodo, attraverso le microperferazioni nel separatore e un fluido elettricamente conduttivo, e verso l'anodo. Quando la batteria si scarica, avviene il contrario con gli ioni di litio che fluiscono dall'anodo verso il catodo. Questa è la reazione che alimenta il tuo laptop.

Le batterie piccole, come quelle che si trovano negli smartphone, di solito hanno solo una singola cella agli ioni di litio. Le batterie più grandi, come quelle dei portatili, hanno normalmente tra 6 e 12 celle agli ioni di litio. Le batterie di auto elettriche e aeroplani possono avere centinaia di celle.

Cosa fa esplodere una batteria agli ioni di litio?

Ciò che rende le batterie agli ioni di litio così utili è anche quello che dà loro la capacità di prendere fuoco o esplodere. Il litio è davvero ottimo per immagazzinare energia. Quando viene rilasciato come un rivolo, alimenta il telefono tutto il giorno. Quando viene rilasciato tutto in una volta, la batteria può esplodere.

Questa batteria agli ioni di litio di un Boeing 787 della Japan Airlines ha preso fuoco nel 2013.

La maggior parte degli incendi e delle esplosioni della batteria agli ioni di litio si riducono a un problema di breve durata circuito. Ciò accade quando il separatore di plastica si guasta e lascia toccare l'anodo e il catodo. E una volta che questi due si mettono insieme, la batteria inizia a surriscaldarsi.

Ci sono una serie di motivi per cui il separatore può fallire:

  • Cattivo design o difetti di fabbricazione: La batteria è mal progettata, come con la Galassia Nota 7. In tal caso, non c'era spazio sufficiente per gli elettrodi e il separatore nella batteria. In alcuni modelli, quando la batteria si espandeva un po 'durante la carica, gli elettrodi si piegavano e causavano un cortocircuito. Anche una batteria ben progettata può guastarsi se il controllo di qualità non viene tenuto abbastanza stretto o c'è qualche difetto nella produzione.
  • Fattori esterni: Il calore estremo è quasi garantito per causare un guasto. Le batterie lasciate troppo vicine a una fonte di calore, o catturate in un incendio, sono note per esplodere. Anche altri fattori esterni possono causare il fallimento di una batteria agli ioni di litio. Se si rilascia il telefono troppo forte (o troppe volte), c'è la possibilità che si danneggi il separatore e si causino il contatto degli elettrodi. Se si fora la batteria (accidentalmente o intenzionalmente), causerà quasi certamente un cortocircuito.

CORRELATO: Cosa fare quando il telefono o il portatile presenta una batteria gonfia

  • Problemi relativi al caricabatterie: Un caricatore mal fatto o scarsamente isolato può anche danneggiare una batteria agli ioni di litio. Se il caricabatterie causa cortocircuiti o genera calore vicino alla batteria, può causare danni sufficienti a causare guasti. Per questo motivo consigliamo di utilizzare solo caricatori ufficiali (o per lo meno quelli di terze parti di alta qualità di marchi affidabili). Le batterie agli ioni di litio sono dotate di protezioni integrate per impedirne il sovraccarico. Mentre molto raro, se queste precauzioni di sicurezza falliscono, il sovraccarico è un buon modo per surriscaldare una batteria.
  • Thermal Runaway e Multiple Cells: Anche se non rilevanti per le batterie monocellulari come quelle presenti nella maggior parte degli smartphone (l'iPhone X ha effettivamente due celle), solo una cella della batteria deve fallire per l'intera batteria. Una volta che una cella si surriscalda, si ottiene un effetto domino chiamato "thermal funaway". Per batterie con centinaia di celle, come quelle del Tesla Model S-thermal, il rischio potenziale è un grosso problema.

Anche se si esamina il motivo la batteria a volte non riesce a dipingere un'immagine spaventosa, le batterie agli ioni di litio sono una tecnologia sicura e matura. Il fatto che siano sempre notizie quando una batteria esplode inaspettatamente mostra quanto sia raro un evento in quei grandi fallimenti. I produttori di batterie mettono in atto numerose protezioni per evitare il malfunzionamento delle batterie, o almeno per attenuare il danno che un guasto può causare.

Credito fotografico: wk1003mike / Shutterstock.com.


Come visualizzare l'utilizzo dei dati della rete su Google WiFi

Come visualizzare l'utilizzo dei dati della rete su Google WiFi

Se vuoi sapere quanti dati stai usando sulla tua rete domestica, di solito non riesci a scoprirlo senza un po ' del router hacking o utilizzare un'app di terze parti sul tuo computer. Tuttavia, se si utilizza il sistema di router WiFi di Google, è possibile tenere traccia di questo in modo nativo. Ecco come.

(how-top)

Come digitalizzare le vecchie foto con lo smartphone

Come digitalizzare le vecchie foto con lo smartphone

Abbiamo tutte vecchie foto che per noi sono importanti. Vacanze, familiari che non sono più con noi, bei momenti della nostra vita - sai, cose importanti. Il fatto è che le immagini svaniscono. Il modo migliore per tenere al sicuro questi preziosi ricordi è digitalizzarli e ciò che una volta era un processo lungo può ora essere fatto - con risultati eccezionali - direttamente dal tuo telefono.

(how-top)