it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Perché le unità rimovibili usano ancora FAT32 Invece di NTFS?

Perché le unità rimovibili usano ancora FAT32 Invece di NTFS?


Microsoft XP ha iniziato a utilizzare il file system NTFS per impostazione predefinita per le sue unità interne nel 2001. Sono passati 17 anni, quindi perché sono unità flash USB, schede SD e altre unità rimovibili che utilizzano ancora FAT32?

Questo non è un errore che i produttori stanno facendo. Mentre è possibile formattare queste unità con un file system diverso come NTFS, probabilmente si vorrà lasciarle formattate con FAT32.

I problemi con FAT32 (o Perché Microsoft ha creato NTFS)

Microsoft ha creato NTFS per migliorare su FAT32 in una varietà di modi diversi. Per capire perché Windows utilizza NTFS, dobbiamo esaminare i problemi con FAT32 e il modo in cui NTFS li ha risolti:

  • FAT32 supporta solo file singoli fino a 4 GB di dimensioni e volumi fino a 2 TB di dimensioni. Ad esempio, se disponi di un file video di dimensioni superiori a 4 GB, non è possibile salvarlo sul file system FAT32. se avessi un'unità da 3 TB, non puoi formattarla come singola partizione FAT32. NTFS ha limiti teorici molto più alti.
  • FAT32 non è un file system di journaling, il che significa che la corruzione del file system può avvenire molto più facilmente. Con NTFS, le modifiche vengono registrate su un "journal" sull'unità prima che vengano effettivamente create. Se il computer perde potenza nel mezzo di un file in fase di scrittura, il sistema non necessiterà di un'operazione di scandisk lunga per il recupero.
  • FAT32 non supporta i permessi dei file. Con NTFS, le autorizzazioni sui file consentono una maggiore sicurezza. I file di sistema possono essere resi di sola lettura, in modo che i programmi tipici non possano toccarli, agli utenti può essere impedito di guardare i dati di altri utenti e così via.

Come possiamo vedere, ci sono ottime ragioni per cui Windows usa NTFS per partizioni di sistema. NTFS è più sicuro, robusto e supporta file di dimensioni e unità di dimensioni maggiori.

CORRELATI: Come capire le confusioni di file / condivisioni di Windows 7

Ma questi non sono problemi nelle unità rimovibili

Certo, nessuno dei motivi sopra riportati è davvero un problema su chiavette USB e schede SD. Ecco perché:

  • La tua chiavetta USB o scheda SD avrà dimensioni inferiori a 2 TB, quindi non dovrai preoccuparti del limite massimo. Occasionalmente potresti voler copiare un file di dimensioni superiori a 4 GB nell'unità - questa è l'unica situazione in cui potresti voler formattare l'unità come NTFS.
  • L'unità rimovibile non ha bisogno di journaling come fa un'unità di sistema. In effetti, l'inserimento nel diario potrebbe comportare solo scritture aggiuntive che potrebbero ridurre la durata della memoria flash dell'unità.
  • Il dispositivo non ha nemmeno bisogno di autorizzazioni per i file. In realtà, questi possono causare problemi quando si spostano dispositivi rimovibili tra macchine diverse. Ad esempio, i file potrebbero essere impostati per essere accessibili solo da un numero ID utente specifico. Questo funzionerebbe benissimo se l'unità fosse rimasta nel tuo computer. Tuttavia, se si tratta di un disco rigido rimovibile che è stato spostato su un altro computer, chiunque con quell'ID utente sull'altro computer potrebbe quindi accedere ai file. In questo caso, le autorizzazioni dei file non aggiungono realmente sicurezza, ma solo complessità aggiuntiva.

CORRELATO: Come convertire un disco rigido o un'unità flash dal formato FAT32 a NTFS

Non c'è davvero alcun motivo per usare NTFS su Chiavi USB e schede SD - a meno che non sia necessario il supporto per file di dimensioni superiori a 4 GB. In tal caso, ti consigliamo di convertire o riformattare l'unità con tale file system NTFS.

Naturalmente, ora puoi acquistare dischi rigidi con 3TB o più di spazio di archiviazione. Questi probabilmente verranno formattati come NTFS in modo che possano utilizzare l'intera quantità di spazio di archiviazione su una singola partizione.

Compatibilità

La compatibilità è probabilmente la ragione principale per cui probabilmente si desidera utilizzare il file system FAT32 sulle unità flash USB o Schede SD. Mentre le versioni moderne di Windows tornano a Windows XP supporteranno NTFS, altri dispositivi che usi potrebbero non essere così accomodanti.

  • Mac : Mac OS X ora ha il supporto completo per le unità NTFS, ma i Mac non possono scrivere Unità NTFS per impostazione predefinita. Ciò richiede ulteriori software o modifiche.
  • Linux : i sistemi Linux ora includono un solido supporto di lettura / scrittura per le unità NTFS, sebbene questo non abbia funzionato bene per molti anni.
  • Lettori DVD, Smart TV, stampanti, fotocamere digitali, lettori multimediali, smartphone, qualsiasi cosa con una porta USB o uno slot per scheda SD : ecco dove inizia davvero a complicarsi. Molti dispositivi hanno porte USB o slot per schede SD. Tutti questi dispositivi saranno progettati per funzionare con i file system FAT32, quindi "funzioneranno" e saranno in grado di leggere i file finché si utilizza FAT32. Alcuni dispositivi funzioneranno con NTFS, ma non puoi contare su di esso - in realtà, dovresti presumere che la maggior parte dei dispositivi sia in grado di leggere solo FAT32, non NTFS.

Questo è il motivo per cui vuoi davvero utilizzare FAT32 sulle tue unità rimovibili , quindi puoi usarli con quasi tutti i dispositivi. Non c'è molto da guadagnare dall'uso di NTFS su una chiavetta USB, oltre al supporto per file di dimensioni superiori ai 4 GB.

Anche se Windows offre anche un file system denominato exFAT, questo file system è diverso e non è ampiamente supportato come FAT32 .


In definitiva, ciò che si vorrebbe fare è lasciare l'unità formattata con il file system in dotazione. Probabilmente la scheda SD o la chiavetta USB sono state formattate con FAT32: va bene, è il miglior sistema di file per questo. Se prendi un disco esterno da 3 TB e viene formattato con NTFS, va bene anche.

Image Credit: Terry Johnston su Flickr


Come nascondere o mostrare automaticamente la barra dei menu in OS X El Capitan

Come nascondere o mostrare automaticamente la barra dei menu in OS X El Capitan

Gli utenti Windows hanno la possibilità di nascondere la barra delle applicazioni, ma la barra dei menu in OS X è una presenza costante. Questo non è necessariamente negativo, perché la barra dei menu non occupa molto spazio. Se si desidera nasconderlo, tuttavia, ora è possibile. CORRELATO: Accesso alle opzioni e alle informazioni nascoste con il tasto Opzione del Mac La barra dei menu è piuttosto versatile.

(how-to)

Non preoccuparti: Wi-Fi non è pericoloso

Non preoccuparti: Wi-Fi non è pericoloso

Ci sono un numero sbalorditivo di articoli su Internet che sbandierano i pericoli della "radiazione Wi-Fi" e quanto è rischioso la tua salute. Non preoccuparti: è un mucchio di sciocchezze. Se non vuoi leggere più una frase, va bene, ti roviniamo l'intero articolo per te: il Wi-Fi non pone assolutamente nessuna minaccia alla salute di nessuno .

(how-to)