it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / 10 Alternative a Steam per l'acquisto di giochi per PC economici

10 Alternative a Steam per l'acquisto di giochi per PC economici


Quando si parla di distribuzione digitale per giochi per PC, Steam è il campione indiscusso, con circa 2,4 miliardi di vendite totali a marzo 2017. Ma solo perché attualmente ha un ruolo guida nel mercato non significa che devi ridurre le tue scelte per gli acquisti di giochi digitali. Ecco 10 alternative a Steam per i giocatori PC, alcune delle quali offrono compatibilità con Steam, e che spesso battono anche sul prezzo.

Green Man Gaming

Probabilmente il più conosciuto tra le alternative indie Steam, Green Man Gaming offre un negozio totalmente web che vende le chiavi digitali per Steam, Origin, Uplay, Battle.net e quasi tutto il resto. Il negozio offre prezzi al dettaglio standard per la maggior parte dei titoli, con sconti extra per i clienti "VIP" che utilizzano il programma fedeltà EXP (ma ciò significa semplicemente che si crea un account permanente sul servizio). GMG è conforme ai vari schemi antipirateria DRM rilasciati da Valve, Blizzard, EA e altri importanti editori e non utilizza un client di download dedicato.

GamersGate

GamersGate (da non confondere con il movimento GamerGate ) è un servizio di distribuzione digitale che offre una combinazione di chiavi di gioco dirette e download diretti per titoli privi di DRM. Anche se la sua selezione non è ampia come alcuni concorrenti, i giochi successivi di Blizzard, Activision, Square-Enix e EA sono i no-show: vale la pena indagare sul suo esclusivo sistema "Blue Coin". I clienti guadagnano credito digitale sotto forma di monete per ogni acquisto, oltre a piccoli bonus per la partecipazione alla comunità GamersGate, come pubblicare recensioni di giochi o rispondere a domande di aiuto. Blue Monete può quindi essere utilizzato al posto di denaro reale per qualsiasi acquisto digitale sul sito.

OnePlay

Anche se OnePlay offre un'interfaccia web store e chiavi di download per tutti i principali editori di PC, ha anche un client Windows dedicato che offre download diretti attraverso il sistema peer-to-peer dell'azienda. Inoltre, OnePlay ha un vantaggio unico rispetto alla maggior parte degli altri negozi in questa lista: una selezione dei suoi giochi per PC può essere "noleggiata". Vale a dire, i giochi possono essere scaricati dopo un piccolo pagamento di affitto e giocati per 30 giorni . Al momento la selezione è piuttosto limitata, ma il sistema di noleggio consente ai giocatori di eseguire i giochi senza una connessione Internet sempre attiva e su un massimo di due macchine. OnePlay offre un abbonamento VIP a $ 10 al mese che concede l'accesso aperto a una vasta libreria di giochi vecchi e indie su PC e Android.

GOG (Good Old Games)

GOG è un hub di distribuzione digitale creato dalle persone a CD Projekt, gli sviluppatori della famosa serie Witcher . GOG è l'abbreviazione di "Good Old Games" e, come previsto, è specializzato in un ampio catalogo di vecchi giochi che a volte possono essere difficili da trovare su altri servizi. Sebbene GOG si sia espanso nei più recenti nuovi giochi di alto profilo e indie, il servizio e il suo client di download Galaxy sono al 100% privi di DRM. Questo limita la selezione totale in qualche modo (e non ci sono tasti Steam, anche quando i vecchi giochi sono disponibili sul negozio di Steam), ma i prezzi per i vecchi giochi sono estremamente competitivi.

Direct2Drive

Direc2Drive è in realtà l'antenato del vecchio videogioco di IGN, ora divorato da una holding e gestito come un business indipendente. L'idea centrale rimane la stessa di sempre: pagare i giochi e scaricarli subito. La maggior parte dei titoli nel negozio offre ancora download diretti attraverso l'interfaccia web, sebbene la società venda anche giochi importanti con attivazione DRM esclusivamente su Steam, Origin, Uplay, eccetera. Anche se Direct2Drive spesso sconta singoli giochi o grandi serie in una promozione, non offre un programma di fidelizzazione.

Humble Store

Meglio noto per i suoi pacchetti di giochi periodici gratuiti "paga ciò che vuoi", Humble offre ora un più tradizionale storefront online pure. C'è un focus preciso sui giochi indie e piccoli publisher nella libreria di Humble, ma ci sono offerte da giocatori più grandi come Square-Enix e 2K. Il 5% del prezzo di tutti gli acquisti viene devoluto all'opera di beneficenza per videogiochi per bambini Child's Play, con un'opzione per un altro 5% che va in beneficenza o rimborsato al giocatore. Oltre alle vendite dirette sul Web e ai pacchetti periodici, alcuni dei quali sono forniti con i tasti Steam, un'opzione mensile di $ 12 offre titoli selezionati che possono essere scaricati in qualsiasi momento.

Itch.io

Itch.io è tutto incentrato sulle indie. Sebbene la maggior parte dei giochi offerti sul sito e il download client siano gratuiti (grazie a una politica di invio aperta in stile mobile), gli sviluppatori possono aggiungere un prezzo ai loro giochi e molti famosi sviluppatori indipendenti ora utilizzano Itch.io come piattaforma di distribuzione primaria . Ci sono zero giochi da parte dei principali editori, ma chiunque apprezzi una ricerca attraverso una variegata collezione di idee dovrebbe fare un tentativo. Scopri i pacchetti di giochi scontati se desideri qualcosa di un po 'più curato.

Windows Store

CORRELATO: Perché non dovresti comprare Rise of the Tomb Raider (e Altro Giochi per PC) da Windows Store

Sapevi che Windows 10 ha ora un videogioco integrato? Sì, è una cosa facile da perdere, dal momento che le app più generali sul più grande Windows Store non valgono la pena dare un'occhiata. Anche se la selezione di giochi nel mercato ufficiale di Microsoft non è eccezionale, ci sono un paio di esclusivi che non possono essere trovati in nessun altro negozio insieme alle versioni PC di alcuni popolari giochi per dispositivi mobili. Alcuni titoli selezionati possono condividere salvataggi e risultati attraverso le versioni Xbox e PC. Sfortunatamente la piattaforma stessa ha alcuni problemi di crescita. Ma è lì, se lo vuoi, suppongo.

Origine

Molti giocatori (incluso il sottoscritto) esitano a fidarsi del sistema di distribuzione semi-esclusivo di EA, poiché la sua esistenza significa che non possiamo ottenere alcuni dei publisher i più grandi titoli su Steam o altrove. Ma potrebbe valere la pena di dare un'occhiata a Origin, se solo di passaggio, per i seguenti motivi: uno, c'è una selezione limitata di giochi indie sulla piattaforma che non sono pubblicati da EA. Two, Origin offre un rimborso "senza domande" sui giochi per 24 ore dopo l'installazione o 7 giorni dopo l'acquisto. Three, Origin distribuisce gratuitamente copie digitali di vecchi ma notevoli titoli dalla lunga libreria di EA. Origin Access, un abbonamento mensile di $ 5, offre ai giocatori un regno libero su una selezione limitata di vecchi titoli e anteprime gratuite dei giochi in arrivo. Origin funziona anche come community e piattaforma di chat di EA.

Uplay

L'Uplay di Ubisoft è fondamentalmente la stessa cosa di Origin, una piattaforma di gioco combinata e una piattaforma social / DRM. Ma a differenza di Origin, Ubisoft offre le sue versioni più importanti su altri negozi come Steam (anche se i giocatori di solito devono scaricare e attivare il client Uplay, il che è un enorme fastidio). Anche così, potrebbe valere la pena controllare il negozio Uplay prima di un acquisto importante da Ubisoft: a volte le ultime versioni hanno piccoli sconti non disponibili altrove, e le ricompense "Unit" guadagnate nel gioco in titoli selezionati possono essere scambiate per beni digitali.

Download diretto da editori e sviluppatori

Alcuni sviluppatori di giochi lungimiranti come Taleworlds, Mojang e Cloud Imperium (così come la maggior parte degli editori di MMO) offrono giochi di acquisto diretto sui loro siti Web e file di gioco host stessi. Poiché questo salta le vetrine centralizzate (che prendono un taglio del prezzo di acquisto), il prezzo è spesso inferiore a quello che sarebbe altrimenti. Il tuo gioco diventa meno costoso e lo sviluppatore non deve pagare un distributore: tutti vince! Assicurati di controllare e vedere se il nuovo gioco che desideri è offerto per un acquisto diretto sul sito web dello sviluppatore e ricorda che i giochi non Steam possono ancora essere aggiunti manualmente alla tua libreria di Steam per comodità.

Chiavi di gioco da Amazon, Newegg e altri rivenditori

Al giorno d'oggi i principali rivenditori online venderanno Steam, Origin, Uplay, Battle.net e altri codici di attivazione come qualsiasi altro bene. Amazon, Newegg, GameStop e Best Buy vendono tutti i codici standard accessibili tramite i loro account di vendita o i loro ritardi via email. Assicurati di guardarti intorno al prezzo migliore dopo aver deciso un acquisto: il portale di giochi su SlickDeals.net è un buon posto per vedere i codici di giochi digitali scontati in negozi specifici.

Ricorda di confrontare il negozio

Anche se ti dedichi a una singola piattaforma di download di giochi come Steam, non c'è motivo di limitarti quando si tratta di risparmiare denaro. I siti di shopping di confronto come Isthereanydeal.com possono aiutarti a trovare sconti su un gioco specifico che stai cercando, se ce ne sono disponibili. Scopri How-To Geek's guide per risparmiare sui giochi per PC per ulteriori suggerimenti.


Come configurare l'hub Wink (e avviare l'aggiunta di dispositivi)

Come configurare l'hub Wink (e avviare l'aggiunta di dispositivi)

Il Wink Hub è un altro hub smarthome che mira a competere con artisti del calibro di SmartThings e Insteon per creare una centrale dispositivo a cui tutti gli altri dispositivi smarthome possono connettersi. Ecco come configurarlo. Che cos'è l'hub Wink? Gli hub Smarthome fungono da dispositivo centrale che si collega al router (dandogli così accesso alla tua rete e a Internet) e quindi i tuoi vari altri dispositivi smarthome può connettersi ad esso, come sensori, lampadine intelligenti, prese intelligenti e interruttori di luce intelligenti.

(how-top)

Come impostare più profili in Kodi per gli elenchi degli orologi separati

Come impostare più profili in Kodi per gli elenchi degli orologi separati

Non sei l'unica persona che vive in casa tua e non sei l'unica persona che guarda le cose sul tuo Scatola di Kodi. Perché dovrebbe esserci una sola biblioteca multimediale, con una lista di ciò che è stato visto e non è stato visto, e una lista di preferiti? Kodi ha offerto un sistema di profili per anni e non dovresti trascurarlo.

(how-top)