it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Le migliori alternative di iTunes per macOS

Le migliori alternative di iTunes per macOS


iTunes è un disastro. Gonfio e ponderoso, iTunes continua la tendenza di Apple di aver perso il suo design mojo. Ma non temere: ci sono alcune alternative di iTunes piuttosto buone per macOS Sierra.

CORRELATI: I più grandi errori di progettazione Apple ha fatto negli ultimi due anni

I nostri requisiti per la sostituzione di iTunes sono abbastanza semplici: una sostituzione ha bisogno essere facili da usare e suonare la nostra musica in modo indolore, e dovrebbe includere una libreria multimediale per organizzare tutto. Le applicazioni di cui discuteremo oggi soddisfano tutti questi requisiti di base: alcuni lo fanno in modo minimo mentre altri sono pieni di altre funzionalità. Tutti, comunque, ti permettono di mettere la tua musica al primo posto.

Ecco allora dodici sostituzioni standout per il colosso dei media di Apple.

Musique: Beautifully Simple Player

Se vuoi un semplice lettore musicale con una libreria, ma anche come guardare le copertine, Musique vale la pena dare un'occhiata. Questo lettore crea la propria libreria e persino scarica le immagini di ogni artista. Puoi sfogliare la tua collezione per artista o album, o anche andare alla vecchia scuola e sfogliare per cartella.

C'è anche un pannello informativo, che ti mostra alcune informazioni sull'artista e l'album accanto al testo della canzone attualmente in riproduzione.

È un pacchetto molto carino che si sente nativo su macOS, qualcosa che puoi dire per ogni opzione di questo elenco. Musique è diventato gratuito di recente. L'unico problema è che promuove sottilmente un pulitore di tag ID3 chiamato Finetool.

Plexamp: Semplice ma robusto (una volta installato)

Plex è stato sicuramente ambizioso ultimamente e Plexamp è solo un esempio recente. Come suggerisce il nome, questo è un mini-player nello stile di Winamp, il tutto supportato da un server Plex.

Sappiamo che impostare Plex solo per un lettore musicale sembra un dolore. Ma in realtà non lo è, e una volta che hai impostato Plex, hai accesso a un giocatore davvero eccezionale in grado di trasmettere la tua musica da qualsiasi posizione memorizzata. L'interfaccia principale è pulita, mostrando la copertina dell'album per ciò che è attualmente in riproduzione con il nome del brano e dell'artista.

Quando non si suona nulla, vedrai alcuni artisti suonati di recente insieme ad alcuni album aggiunti di recente.

La maggior parte delle volte, questo è tutto ciò che serve per mettere rapidamente un po 'di musica. Se ciò non funziona, puoi cercare la tua raccolta o utilizzare la funzione di libreria radio, che è un po 'come Pandora ma usa solo la tua collezione. Questo non sarà perfetto per tutti, ma è un lettore musicale unico che ti tiene alla larga. Vale veramente la pena di provarlo se vuoi qualcosa di strettamente legato alla musica.

Configura un server Plex sul tuo Mac e puoi utilizzare Plexamp offline. Se si dispone sempre di una connessione Internet, è possibile archiviare la musica su un server domestico e accedervi ovunque.

Clementine: tonnellate di funzionalità per qualsiasi utente esperto

Clementine è un open source completo, multipiattaforma e open source applicazione musicale che riproduce CD audio, MP3, Ogg Vorbis, FLAC e altro ancora. Puoi configurarlo per cercare e riprodurre musica dalla tua biblioteca locale o contenuti che hai caricato su cloud storage come Dropbox, Google Drive, OneDrive e Box. Clementine supporta anche numerosi servizi di streaming di radio su Internet, tra cui Spotify, SoundCloud e Grooveshark.

In altre parole, Clementine è il lettore musicale di un utente esperto. Offre solidi strumenti di tagging, copertine di copertine degli album, un equalizzatore, visualizzazioni, testi e supporto per i podcast. La creazione e la cura delle playlist sono particolarmente enfatizzate, con opzioni per aggiungere non solo file e cartelle, ma anche flussi Internet.

Clementine funzionerà anche con il tuo lettore musicale come iPhone, iPod e altri dispositivi di archiviazione di massa, permettendoti facilmente di transcodificare e trasferisci i tuoi file musicali.

Di tutte le sostituzioni di iTunes su questo elenco, Clementine potrebbe essere la più ricca di funzionalità già pronta all'uso. Puoi vedere un elenco completo delle sue funzionalità qui, ed è davvero impressionante, ma queste funzionalità non interferiscono mai con il suo obiettivo principale: la tua musica. Ed è così che dovrebbe essere.

L'unico lato negativo: in realtà non sembra un'applicazione Mac nativa. Ad alcuni utenti non interessa, ma alcuni potrebbero trovarlo noioso.

VOX: Il piccolo giocatore che può fare tutto

Vox trova la sua strada in molte liste come questa, e con buone ragioni. Da tutte le apparenze, Vox sembra abbastanza semplice, con la sua mini-interfaccia che ricorda quasi Winamp di Napster-ma è davvero ricca di funzionalità. Tra le principali è la possibilità di importare il tuo iTunes e la tua libreria personale e l'integrazione con SoundCloud e YouTube. Con un acquisto in-app da $ 10, puoi persino accedere a oltre 30.000 stazioni radio Internet (no, non è un errore di stampa).

Se non è abbastanza per attirarti, Vox include anche un equalizzatore, riproduzione senza pause e Sonos e supporto Airplay. Consente inoltre di scaricare estensioni per il controllo della riproduzione, in modo da poter ascoltare Vox con Apple EarBuds, creare scorciatoie di riproduzione o incorporare il telecomando Apple TV.

Vox può essere scaricato e utilizzato (tranne la funzione radio), sebbene ti ricorda spesso di provare LOOP Music Cloud Storage, che ti offre spazio illimitato che puoi utilizzare per caricare quanti file vuoi e ascoltarli ovunque tu vada. LOOP non è economico, tuttavia ($ 4,99 al mese), in particolare se confrontato con altri servizi di cloud storage.

Le versioni recenti di Vox sono più aggressive sulla promozione di LOOP, ma puoi alleggerirlo scaricando una versione precedente del player.

Usignolo: semplice e personalizzabile con tonnellate di plug-in

Nightingale è un'altra alternativa di iTunes open source che in realtà ricorda un po 'le vecchie versioni di iTunes. È disponibile per Windows, Mac e Linux.

L'appeal di Nightingale sta nella sua semplicità. Eccelle alle basi: suonare la tua musica e organizzarla in una libreria completa di immagini, modifica dei tag e ... beh, questo è tutto. Oh, riprodurrà anche i file video, ma qui è proprio il nome del gioco.

Nightingale riproduce i formati di file audio più essenziali: MP3, AAC, Ogg Vorbis, FLAC, Apple Lossless e WMA.

Una delle sue caratteristiche più uniche è il browser web incorporato, il che significa che se vuoi ascoltare qualcos'altro per un po ', ad esempio, Pandora, puoi farlo senza mai lasciare l'app per la musica principale.

Se Nightingale è a dir poco la semplicità non è la tua tazza di tè, puoi davvero farla cantare con i suoi voluminosi add-on. Questi ti consentono di estendere l'applicazione praticamente a qualsiasi cosa tu desideri, comprese le opzioni di skinning note come "piume", equalizzatori, classificazioni dei file, strumenti di codifica, estensioni della playlist e molto altro. Non stupirti se ti lasci trasportare da quante potenti funzionalità puoi aggiungere ad esso!

Quod Libet: Organizza e ascolta la tua musica come più ti piace

Se pensavi che NIghtingale fosse semplice, aspetta fino a te ottenere un carico di Quod Libet. Seguendo la tendenza delle applicazioni musicali cross-platform e open source, Quod Libet - che significa "qualunque cosa tu desideri" in latino - probabilmente piacerà a molti che preferiscono la sua interfaccia semplice e spartana. Enfatizza la mentalità "Just Play Music" che molti convertitori di iTunes bramano.

Non c'è molto da fare con Quod Libet in superficie, che è una buona cosa. Il set di funzioni è piuttosto di routine, comprese copertine di album, testi, etichettatura automatica e supporto per più formati di file (MP3, Ogg, FLAC, AAC, ecc.). A completare il tutto vi sono il supporto per le chiavi multimediali, la modifica dei tag davvero potente e un sacco di plugin che estendono l'applicazione praticamente a qualsiasi cosa tu richieda.

Sotto il suo aspetto umile, tuttavia, si trova il cuore di un'applicazione musicale davvero potente. Il software è altamente personalizzabile e scalabile, con la possibilità di gestire numerazioni di grandi librerie di decine di migliaia.

Quod Libet supporta molteplici modi di interagire con le tue playlist musicali, elenchi di album o raccolte di album. Offre inoltre integrazione Soundcloud integrata, supporto podcast e forse uno dei più ampi raduni di stazioni radio Internet tra tutte le applicazioni della lista.

Infine, Quod Libet pone molta enfasi sulla possibilità di organizzare la musica a modo tuo, e le espressioni regolari rendono la ricerca della raccolta la caratteristica più straordinaria dell'applicazione. Devi assolutamente leggere tutti i modi in cui puoi cercare nella tua musica, perché è davvero impressionante.

Tomahawk: Combina servizi di streaming e servizi sociali in un unico programma

Tomahawk è un po 'diverso dagli altri lettori di musica su questo elenco. È un'applicazione elegante, veloce, open source che non solo riproduce i tuoi brani senza problemi, ma ha anche caratteristiche non trovate su altri giocatori, tra cui:

  • Supporto per servizi di streaming come YouTube, Jamendo e Bandcamp
  • Abbonamento servizi come Spotify, Rhapsody e Tidal
  • Opzioni di streaming cloud tra cui Amazon Music, Google Play Music e OwnCloud
  • La possibilità di collegare connessioni sociali come Jabber e Hatchet
  • Supporto grafico per Billboard, iTunes, Metacritic, e più

L'enfasi di Tomahawk è l'aspetto sociale, e come tale, puoi creare le tue stazioni personalizzate, ascoltare ciò che i tuoi amici stanno giocando, rilasciare e condividere canzoni, e persino controllare la tua casella di posta per vedere ciò che le persone hanno condiviso

Infine, puoi installare qualsiasi numero di plug-in che ti consenta di estendere ulteriormente la funzionalità e la potenza di Tomahawk. C'è ancora troppo da spiegare e ancora, Tomahawk riesce ancora ad osservare quella Regola Cardinale dei musicisti: non interferirai con il godimento delle tue melodie.

Swinsian: Un giocatore di musica senza sciocchezze con tonnellate di caratteristiche

Swinsian è una parola in inglese antico che significa "Per fare un (piacevole) suono, creare melodia o musica".

Swinsian è un sostituto leggero di iTunes. Può importare la libreria di iTunes, aggiungere cartelle guardate per l'importazione automatica di nuove tracce e consentire l'iscrizione ai podcast. Swinsian supporta formati come MP3, FLAC , WMA, Ogg Vorbis e altri. Consente inoltre di collegare dispositivi di riproduzione musicale come iPhone e iPad per una facile transcodifica e trasferimento dei file.

Un'altra caratteristica straordinaria è la commutazione automatica della frequenza di campionamento, che significa che Swinsian offre la riproduzione di qualità più elevata dai file musicali.

Molto L'attrattiva di Swinsian, tuttavia, risiede nelle sue competenze organizzative nelle librerie musicali, che includono potenti funzionalità come un duplicatore di file finder, l'eliminazione automatica dei file morti e la ricerca e sostituzione globale dei tag musicali. La libreria include più viste, come griglia artistica, colonne, ispettore traccia e una finestra di playlist separata.

Swinsian è un giocatore di musica solo per Mac, apparentemente potente ma semplice, da $ 19,95.

Fidelia: una vibrazione vecchia scuola con un sacco di ritocchi sonori

Fidelia rende omaggio ad hi -i sistemi audio del passato con un'interfaccia elegante e brillante simile a un'unità principale premium vecchia scuola. Sembra carino e visualizza i dettagli della traccia, le forme d'onda audio e i livelli stereo. Offre inoltre quattro opzioni di dimensioni, tra cui un mini player.

Fidelia riprende il tema dell'alta fedeltà con un ulteriore passo logico offrendo potenti effetti Audio Unit come equalizzatori, compressori e qualcosa chiamato il modellatore per cuffie CanOpener, che sostanzialmente rende le tue cuffie suonano più come altoparlanti. È possibile applicare fino a tre di questi effetti alla riproduzione musicale alla volta.

Fidelia riproduce tutti i soliti formati di file, inclusi MP3, AIFF, WAV, AAC, Apple Lossless, Ogg Vorbis e FLAC. Include alcuni extra extra per completarlo, tra cui una finestra di playlist, una libreria musicale che importerà la libreria iTunes e il supporto AirPlay.

Fidelia non è economica ($ 29,99), ma puoi provarla gratuitamente.

VLC: Il lettore multimediale semplice, tuttofare

Ultimo, anche se non meno importante, è il VLC venerabile, che oltre a riprodurre praticamente tutti i formati di file esistenti, è anche una sostituzione iTunes sorprendentemente efficace.

È probabile che VLC sia già installato sul tuo Mac per riprodurre file video non supportati da altre app. Ma mentre VLC è abbastanza semplice e non ha senso, può fare molto di più che riprodurre il video o il file audio dispari.

C'è una libreria multimediale abbastanza solida, e puoi anche creare playlist, scaricare copertine e modificare tag. Non è l'app più fantastica, più ricca di funzionalità del gruppo, ma ciò che VLC manca di campanelli e fischietti, fa con semplicità.

Se non sei ancora venduto, considera che puoi anche estendere le funzionalità di VLC aggiungendo -ons, compresi i parser delle playlist, un insegnante di canto (un'estensione che ti insegna i testi), la valutazione della musica e altro. Infine, VLC ha alcune opzioni di streaming radio e offre supporto per i podcast.

Potrebbe essere un po 'di base, ma VLC fa il lavoro. Se stai cercando qualcosa di semplice e gratuito, è un'opzione eccellente.


C'è stato un tempo in cui iTunes sul Mac era l'unico gioco in città e trovare un sostituto adatto era quasi impossibile. Quei giorni sono finiti da tempo, e in effetti, i dieci musicisti rappresentati qui sono solo un esempio del crescente numero di lettori musicali per Mac. Tuttavia, quello di cui abbiamo parlato oggi è tra i migliori. Sono tutti robusti, capaci e facili da usare.

Quindi, se stai cercando di sbarazzarti di iTunes con qualcosa con un bagaglio molto meno, dai una possibilità a queste dieci opzioni. Tu e la tua musica sarete contenti di averlo fatto.

Credito fotografico: sergign / Shutterstock.com


Amazon Prime-ification di Windows, e tutto il resto, sta arrivando

Amazon Prime-ification di Windows, e tutto il resto, sta arrivando

Microsoft sta spingendo Office 365, l'abbonamento a Microsoft Office da $ 100 all'anno, da anni. Ma l'aggiornamento di Windows Fall Creators va oltre. Per la prima volta, le funzionalità di Windows non Office funzioneranno dietro il paywall di Office 365. Come sottolinea WithinRafael su Twitter, e Brad Sams fa riferimento a Thurrot.

(how-top)

Come silenziare una chat di gruppo in WhatsApp

Come silenziare una chat di gruppo in WhatsApp

Le chat di gruppo sono fantastiche se sei in un club, vuoi restare in contatto con tutti i tuoi amici o stai cercando di organizzare qualcosa. Sfortunatamente, se sei occupato e gli altri membri decidono di tenere una lunga e dettagliata conversazione sull'ultimo episodio di Game of Thrones , il tuo telefono emetterà un segnale acustico e lampeggi costantemente.

(how-top)