it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Le carte di credito con chip arrivano negli Stati Uniti: ecco cosa devi sapere

Le carte di credito con chip arrivano negli Stati Uniti: ecco cosa devi sapere


Dopo anni di utilizzo in altri paesi del mondo, le carte di credito abilitate per i chip stanno arrivando negli Stati Uniti. Le carte di credito con solo strisce magnetiche vengono eliminate gradualmente prima della scadenza del 1 ° ottobre 2015.

Se hai una carta di credito, a un certo punto ti verrà presto sostituita con un chip. L'intero paese non passerà alle carte chip entro il 1 ° ottobre, ma i rivenditori e le banche che non si assumeranno maggiori responsabilità finanziarie.

Come utilizzare una chip card

Per utilizzare una carta di credito abilitata per i chip, inseriscilo nella parte inferiore di un terminale di pagamento e lascialo lì per la durata della transazione. È importante sottolineare che la carta deve rimanere nel lettore fino al termine della transazione, non strisciata come una striscia magnetica.

Mentre incontrerai terminali di pagamento con supporto sia per la banda magnetica che per il chip sulle carte di credito moderne, non puoi per forza basta usare la striscia magnetica. Prova a far scorrere una scheda abilitata per i chip su tali terminali e probabilmente ti verrà chiesto di inserire la carta e pagare tramite il metodo chip.

Elementi base della carta EMV

Le carte di credito con chip utilizzano lo standard EMV, che sta per "Europay, Mastercard e Visa." EMV è uno standard globale che consente alle carte chip di interagire nei sistemi di punto vendita e nelle macchine bancarie automatizzate. (Nonostante il nome, partecipano anche American Express e Discover.)

Sappi che la vecchia striscia magnetica non sta andando da nessuna parte in qualunque momento presto. Una carta di credito abilitata per i chip ha un chip EMV e una banda magnetica. Se ti trovi da qualche parte che accetta solo strisce magnetiche - negli Stati Uniti o altrove nel mondo - sarai ancora in grado di usare la tua carta.

La striscia magnetica può essere facilmente clonata scorrendola e quella magnetica i dati di striscia possono essere copiati su un'altra carta e utilizzati per effettuare acquisti fraudolenti. Una chip card funziona diversamente: ha un piccolo chip del computer. Quando la chip card viene inserita in un terminale di pagamento, crea un codice transazione una tantum che può essere utilizzato una sola volta. In altre parole, i chip non possono essere duplicati con la stessa facilità delle strisce magnetiche. Eventuali dettagli di pagamento saranno memorizzati con il codice one-time. Se gli Stati Uniti fossero passati alle carte chip prima, la disastrosa violazione dell'obiettivo avrebbe potuto essere evitata. Tutti i dettagli dei pagamenti con carta di credito trapelati non sarebbero stati così utili ai criminali.

Il 1 ° ottobre 2015 le banche statunitensi hanno emesso chip card nell'ultimo anno prima della scadenza del 1 ottobre 2015. Dopo questa data, avrà luogo uno "spostamento di responsabilità". Qualsiasi rivenditore che scelga di accettare pagamenti effettuati tramite la banda magnetica di una chipcard può continuare a farlo, ma si assumerà la responsabilità per eventuali acquisti fraudolenti. Anche gli emittenti di carte di credito (ad esempio le banche che emettono carte di credito Visa e Mastercard, ad esempio) che non emettono carte di credito EMV saranno pronte per qualsiasi acquisto fraudolento.

In effetti, Visa e Mastercard stanno raccontando banche e dettaglianti che possono continuare a utilizzare il vecchio sistema a proprio rischio finanziario. Non tutti saranno trasferiti entro il 1 ° ottobre, ma tutti coloro che non lo faranno si assumeranno ulteriori responsabilità, che li incoraggeranno a migrare il prima possibile.

Ciò non influisce sulla responsabilità personale - se la tua banca non lo fa Ti rilasciamo una carta di credito con un PIN prima del 1 ° ottobre, si assumono responsabilità. Questo è il loro problema, non il tuo. Questi dettagli sono tutti tra rivenditori, banche, Visa e Mastercard. Ma spiegano perché le chip card vengono distribuite così rapidamente.

Chip e PIN contro chip e firma

Molti altri paesi passano dalle transazioni con strisce magnetiche a un sistema "chip-and-PIN". Inserisci la chip card nella parte inferiore di un terminale di pagamento e inserisci un codice PIN numerico sul terminale per autenticarti. È un po 'come pagare con una carta di debito e un PIN - non è necessaria la firma.

Gli Stati Uniti, tuttavia, passeranno in gran parte a un sistema di "chip e firma". Ora inserirai la chip card nella parte inferiore di un terminale di pagamento e dovrai firmare la tua firma, proprio come fai oggi con una carta di credito standard.

Come tutti sappiamo, le firme delle carte di credito non sono affatto sicure: poche persone controllano che la firma corrisponda a quella che appare sul retro di una carta. Se qualcuno riceve una tessera chip-e-firma, può comunque usarla per effettuare un acquisto su un terminale abilitato per i chip. Fastidiosamente, queste schede chip-and-signature non saranno necessariamente compatibili con i sistemi EMV in altri paesi in cui sono previste schede chip-e-PIN.

Un emittente di carte di credito ha spiegato perché il chip-and-signature è stato adottato su chip -e-PIN:

"Non pensiamo davvero che possiamo insegnare agli americani a fare due cose contemporaneamente. Quindi inizieremo insegnando loro come immergersi e se avremo un altro evento di spartiacque come la violazione dell'obiettivo e i consumatori inizieranno a chiedere il PIN, allora ci adegueremo. "

Il sistema chip-e-PIN sarebbe richiedere ai clienti di ricordare un PIN per ciascuna delle loro carte di credito. Il passaggio iniziale alle chip card negli Stati Uniti non richiederà un nuovo metodo di verifica: solo un nuovo modo di utilizzare la carta ai terminali di pagamento e la stessa vecchia firma.

Mentre i rivenditori preferirebbero probabilmente il chip-and-PIN, le banche non voglio usare chip-e-PIN. Quando si inserisce la carta in un bancomat per prelevare denaro, è necessario inserire il codice PIN. Se si tratta dello stesso PIN che si immette costantemente quando si utilizza la scheda, è più facile intercettare e acquisire. Se il PIN è qualcosa che si inserisce solo agli sportelli automatici perché si utilizza una firma quando si effettua la maggior parte dei pagamenti, che protegge le banche da transazioni bancarie fraudolente.

Le carte EMV non eliminano le frodi

CORRELATE:

Come gli scrematori delle carte di credito Lavora e come individuarle Le carte chip non eliminano il problema delle frodi. In particolare, queste carte hanno ancora numeri, date di scadenza e codici a tre cifre sul dorso. Qualcuno potrebbe copiare queste informazioni e usarle per fare acquisti online. Una carta chip-and-signature potrebbe essere utilizzata in un terminale del punto vendita insieme a una firma falsificata. La striscia magnetica può ancora essere utilizzata alla vecchia maniera in molti terminali in tutto il mondo.

Ma, anche se le chipcard non elimineranno tutte le frodi, renderanno le frodi più difficili. Ciò consentirà anche di evitare che le future violazioni dei sistemi di pagamento - come quella avvenuta su Target - risultino così dannose.

Alcune schede abilitate per i chip possono anche supportare pagamenti contactless tramite NFC. Questa funzionalità tap-to-pay funziona in modo simile a come pagheresti con Apple Pay o Google Wallet su uno smartphone: tocca la scheda sul lettore. Pagamenti NFC come questi non richiedono una firma o un PIN, quindi funzionano solo per acquisti piccoli e poco costosi.



Come riprodurre qualsiasi video su Apple TV con VLC

Come riprodurre qualsiasi video su Apple TV con VLC

Quando si tratta di riproduzione video, l'applicazione cross-platform VLC è un vero e proprio coltellino svizzero. È stato popolare su Windows, Mac e Linux per un lungo periodo, ma ora puoi ottenere gli stessi fantastici giochi, qualsiasi cosa sotto il sole, su Apple TV. Come la maggior parte dei lettori multimediali set-top, il Apple TV è molto brava a riprodurre i contenuti forniti dalla sua società madre (Apple), ma richiede un po 'di finezza per riprodurre contenuti da altre fonti (come la tua raccolta multimediale personale, il web o altre fonti di streaming).

(how-to)

Come disattivare la visualizzazione della conversazione in Windows Mail

Come disattivare la visualizzazione della conversazione in Windows Mail

Come in altre app di posta elettronica, la visualizzazione della conversazione in Windows Mail raggruppa tutti i messaggi con lo stesso argomento in un'unica visualizzazione. È utile per tenere traccia delle lunghe discussioni via email con molti contributori, ma non è per tutti. Fortunatamente, è facile disattivarlo in Windows Mail.

(how-to)